Chi l’ha visto? | puntata del 26 giugno 2019 | Ritrovato Alfredo Alessandrini


Chi l’ha visto? | 26 giugno 2019. Il programma di Federica Sciarelli, in onda alle ore 21.20 su Rai 3. Approfondimenti sui casi delle persone scomparse


Prosegue anche questo mercoledì l’appuntamento con Chi l’ha visto, il programma condotto da Federica Sciarelli che aiuta i parenti delle persone scomparse a rintracciarle

La puntata comincia con Due figli che tengono un appello per ritrovare loro padre, il signor Filippo Alessandrini.

L’uomo è scomparso mentre era con il badante che stava stendendo i panni.

Il signor Alessandrini è scomparso dalla frazione di Dragoncello ed i figli si raccomandano di contattare subito loro se venisse trovato perchè deve prendere delle medicine.

Federica Sciarelli si collega con Emily De Cesare situata vicino Garlasco.

L’inviata è con la madre e con il marito di Luciana Fantato, la donna scomparsa da 19 mesi.

Una notizia di pochi giorni fa ha scosso l’ambiente, un corpo è stato trovato nel fiume e potrebbe essere riconducibile a quello  di Luciana.

Il padre e la figlia di Luciana ancora sperano che non si tratti della loro moglie e madre ma le sensazioni sono pessime.

Si parla ancora di Marco Vannini perchè nonostante le tante dichiarazioni la verità ancora non sembra essere uscita.

Il servizio riassume tutta la storia, approfondendo le indagini che stanno nuovamente facendo dopo il forte sospetto secondo il quale a sparare potrebbe essere stato Federico Ciontoli.

Antonio Ciontoli rilascerà un’intervista su Rai 3 tra qualche giorno e Federica Sciarelli ci tiene a precisare che a Chi l’ha visto, l’intervista è sempre stata negata.

Si va avanti con la puntata e si riprende un altra inchiesta che sta molto a cuore al programma ed a Federica Sciarelli, si tratta della truffe amorose ed in particolare c’è un’identità che viene più utilizzata di altre.

Il volto è quello di Ravan Bashirov, l’uomo raggiunge lo studio con l’avvocato ed insieme a Federica Sciarelli spiega che vuole aiutare chi sta combattendo contro queste truffe.

Bashirov è un imprenditore dell’Azerbaigian ed è sposato.

Attraverso un altro servizio scopriamo che non solo le donne cadono in queste truffe, infatti un contributo video ci narra della storia del signor Gaetano, un uomo della Campana, truffato con una foto di una militare ucraina.

La foto è stata presa in un sito d’incontri russo.

Gaetano ha pagato quasi 10.000 euro in totale perchè credeva di poter aiutare la militare a raggiungerlo a casa sua per stare insieme a lui.

Con un ennesimo servizio scopriamo altri volti presenti in foto rubate che vanno a completare il “muro” delle foto rubate.

Boe Salomon è un ragazzo americano che va a Roma per studiare.

Lo statunitense viene derubato del portafoglio ed insegue i malviventi.

Boe raggiunge una sponda del Tevere ed ha una colluttazione con alcune persone presenti la.

Massimo Gaglioto tra i presenti sotto ponte Garibaldi, spinge Boe nel fiume.

Il 4 luglio scorso,, il ragazzo viene ritrovato.

Dalle intercettazioni di Gaglioto e della ragazza e dalle indagini, risulta che Massimo è il colpevole.

La situazione è ancora da chiarire ma Gaglioto non fa il nome di chi dovesse essere stato se non lui.

Rossella è una donna morta poco tempo fa a causa dell’incuria e delle infezioni procurate dalla situazione di degrado totale della casa della donna.

L’unica parente che ha riconosciuto la signora è sua cugina con la quale non è in contatto da tantissimi anni a causa di una diatriba familiare.

Nonostante tutto la cugina della donna sta pagando tutte le spese delle indagini e delle pulizie perchè secondo lei nessuno merita di morire così nel 2019.

Alfredo è un uomo solo che a come unico compagno di vita, il suo cagnolino, Baby.

L’uomo ha avuto una vita difficile, si è separato dalla moglie ed ha perso un figlio a causa di un brutto male.

Il signor Alfredo passava le sue giornate davanti ad un bar di periferia, fin quando non è stato male ed è stato ricoverato in una struttura sanitaria.

Anche in quella situazione, Baby ha seguito il suo padrone.

Dopo qualche giorno, l’uomo ed il suo cane sono scomparsi, pochi giorni dopo Baby è tornata nella struttura ed è rimasta sdraiata per diverso tempo sul letto di Alfredo.

Passati altri giorni, Baby è sparita di nuovo.

Ennesimo riepilogo della puntata, Ci viene rinfrescata la memoria sull’aggressione subita dal signor Stano, malmenato e deriso da un gruppo di ragazzi che o hanno torturato per mesi e mesi.

La puntata si conclude nel migliore dei modi, il signor Alfredo è stato ritrovato all’ospedale San Giovanni di Roma.



0 Replies to “Chi l’ha visto? | puntata del 26 giugno 2019 | Ritrovato Alfredo Alessandrini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*