I film dell’estate 2017 La spia- a most wanted man su Rai3


Anticipazioni sulla pellicola in prima visione ispirata ad un noto libro di John Le Carrè.


 Rai 3 trasmette questa sera in prima visione televisiva il film La spia – a Most Wanted man. L’appuntamento è su Rai 3 alle 21:05. Si tratta di una pellicola di spionaggio coproduzione Germania, Gran Bretagna, Unione Stati che risale al 2014 e dura  due ore e due minuti. Nel cast ci sono, tra gli altri attori, Philip Seymour Hoffman e Grigory Dobrygin. La regia è di Anton Corbijn.

Il film è ispirato al libro Yssa il buono dello scrittore John Le Carrè.

Günther Bachmann (Philippe Seymur Hoffman) è un agente dei servizi segreti anti-terrorismo tedeschi con base ad Amburgo. Bachmann viene investito di una missione estremamente delicata: deve indagare su un rispettato accademico musulmano che sta appoggiando segretamente delle attività terroristiche attraverso una serie di donazioni ad una compagnia di navigazione con sede a Cipro. L’agente deve cercare informazioni anche su un clandestino ceceno. Con l’aiuto di una giovane avvocatessa, di un’astuta agente della CIA e di un losco banchiere, Bachmann organizza un piano complicato e apparentemente contorto, per incastrare l’uomo e raggiungere il suo obiettivo.

Il film è stato presentato il 19 gennaio 2014 al Sundance Film Festival. Nelle sale statunitensi è uscito il 25 luglio, mentre in quelle italiane il 30 ottobre.

la spia 1

Il 21 gennaio 2014 è stata pubblicata una clip del film con Philip Seymour Hoffman che è scomparso pochi giorni dopo, il 2 febbraio. Perciò La spia – a Most Wanted man, riveste una valenza particolare: è l’ultima fatica cinematografica dell’attore e regista. Una sorta di testamento professionale.

La vicenda è quanto mai attuale perchè mette assieme un sospetto terrorista ceceno arrivato ad Amburgo, un banchiere dal passato molto discutibile, un’eredità di 10 milioni di dollari e un notissimo e stimato esponente della comunità Islamica che ostenta  tolleranza, pacifismo e beneficenza, ma è sospettato di avere rapporti stretti con Al-Quaida. E ancora i servizi segreti tedeschi, le sue forze di polizia e una CIA che pretende di avere tutto sotto il proprio controllo.

{youtube}v=1yuGlJ47s4M{/youtube}

La storia si sofferma proprio sui comportamenti, non sempre limpidi, di alcuni esponenti mussulmani ed è ancora più attuale perchè proprio recentemente è tornata a farsi sentire Al-Quaida che ha pubblicato una foto con sei ostaggi stranieri.

Un’ultima osservazione, si legge nella didascalia che apre il film di Anton Corbijn, Amburgo è proprio la città dove Mohamed Atta preparò gli attentati dell’11 settembre, e che ancora oggi è sotto stretta osservazione da parte delle forze di sicurezza di molte nazioni.



0 Replies to “I film dell’estate 2017 La spia- a most wanted man su Rai3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*