Superquark puntata 12 luglio anche gli animali trasgrediscono


Quarto appuntamento questa sera con Superquark. Il conduttore Piero Angela si occupa, come al solito, di vari argomenti tra cui il primo dedicato alla trasgressione tra gli animali, anche in campo sessuale.


Quarto appuntamento questa sera con Superquark. Il conduttore Piero Angela si occupa, come al solito, di vari argomenti tra cui il primo è dedicato alla trasgressione tra gli animali, anche in campo sessuale. L’appuntamento è alle 21:15 su Rai 1.

Il quarto episodio di “Occhio alla spia” è dunque dedicato al comportamento indisciplinato di alcuni animali tra cui ad esempio i pinguini ladri. Ma vedremo anche come si svolgono gli incontri tra un giovane scimpanzè che si apparta con una femmina. Un altro comportamento documentato è quello di un incontro clandestino di una femmina del branco come un maschio solitario. Si tratta sempre di scimpanzè ma un tale comportamento è assolutamente vietato e come vedremo verrà severamente punito.

Piero Angela mostrerà anche vere e proprie azioni criminali compiute nel mondo animale. “L’occhio alla spia“, ovvero i piccoli droni che seguono le varie specie animali, stasera ci mostreranno crimini incredibili tra categorie e gruppi in cui non c’è nessuna legge che regola gli atteggiamenti delle singole specie. Insomma se da una parte regna il caos, dall’altra esiste una gerarchia sociale che deve essere assolutamente rispettata. L’attenzione viene puntata anche sui delfini che secernono una tossina con effetto narcotico qualora venga assunta in piccole dosi.

Secondo argomento, questa volta legato all’essere umano, è l’invecchiamento. Piero Angela si chiede: che cosa succede all’interno del cervello umano man mano che gli anni passano?

superquark 12 luglio piero angela

Vedremo con sorpresa che il cervello degli over 90 mette in discussione molte teorie che sembravano assodate. Anche il declino cognitivo viene messo in discussione. Alcuni ricercatori della Northwestern University di Chicago spiegheranno all’inviata del programma Barbara Bernardini che il corpo e il cervello invecchiano a velocità differenti tra di loro.

E adesso torniamo nel mondo degli animali. Perché molte specie come camaleonti, farfalle e alcuni rettili hanno dei colori così vivi e incredibili? Scopriremo che questo è dovuto ad un pigmento e insieme agli esperti, Piero Angela ci spiegherà che cosa succede per conferire ad esempio al camaleonte i colori caratteristici che lo contraddistinguono.

Ci sarà poi spazio per il vulcano dei Campi Flegrei la cui attività sembra essere di nuovo tornata in auge. Di questo argomento si era già occupato Mario Tozzi nella prima puntata del nuovo ciclo di “Fuori Luogo“.

Come ogni settimana non può mancare lo spazio dedicato alle nuove tecnologie. Ogni volta che apriamo il computer o usiamo il cellulare, noi creiamo una mole indescrivibile di dati. Insieme ad un tecnico informatico capiremo come sia possibile utilizzarli in modo positivo, perché spesso questa enorme mole di dati può creare anche inconvenienti.

Ed ora le rubriche.

La prima “questione di ormoni”, si occupa di disabilità e sesso. La seconda “scienze in cucina” analizza le motivazioni per cui frutta e verdura fanno bene alla nostra salute. La terza “dietro le quinte della storia” parlerà della nascita della scrittura e di come si sia evoluta nel corso dei secoli.



0 Replies to “Superquark puntata 12 luglio anche gli animali trasgrediscono”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*