Stasera in tv i programmi di domenica 28 gennaio


Stasera in tv i programmi di domenica 28 gennaio in onda sulle reti pubbliche e private, del digitale terrestre e della piattaforma satellitare. Su Canale 5 il tv movie dedicato a Emanuela Loi morta nella strage di via D'Amelio


Domenica 28 gennaio. Su Raiuno, alle 20.35, il talk show Che tempo che fa. Questa sera Fabio Fazio ospita Liliana Segre. Personaggi dello spettacolo, della musica, della cultura e dello sport si alternano alla postazione-acquario. Quindi spazio alla musica, con grandi ospiti italiani e internazionali e ai commenti al vetriolo di Luciana Littizzetto. A seguire, la conversazione al tavolo.

Su Raitre, alle 21.30, l’attualità con Amore criminale. Nell’anteprima della puntata, Matilde D’Errico intervista Clementina, madre di una ragazza uccisa dall’ex fidanzato. Poi, Veronica Pivetti introduce la docu-fiction che ricostruisce la storia di Irene, 43enne assassinata nel 2015 dal compagno, che ne occultò il cadavere in prossimità di un fiume.

Su Canale 5, alle 21.10, la fiction Liberi sognatori. Titolo dell’episodio di stasera: La scelta. Emanuela Loi (Greta Scarano), originaria di Sestu (CA), è stata la prima donna poliziotto uccisa dalla mafia. Il 19 luglio del 1992, quando aveva solo 24 anni, è morta in via D’Amelio a Palermo assieme al giudice Paolo Borsellino (Fabrizio Ferracane) e ad altri quattro colleghi della scorta.

Su La7, alle 20.35, l’attualità con Non è L’Arena. Oltre che di politica il programma si sta occupando della preoccupante escalation di violenza delle baby gang a Napoli e non solo. Massimo Giletti intervista i genitori delle vittime che hanno spinto la città a mobilitarsi contro la violenza gratuita.

Su Nove, alle 21.25, il reality ‘O mare mio. Stasera si conclude il viaggio dello chef Antonino Cannavacciuolo alla scoperta delle ricette e delle tradizioni legate alla pesca. Oggi il conduttore si trova in Sardegna, precisamente a Cabras, in provincia di Oristano.

Ed ora ecco i film da noi consigliati per questa sera

Su Italia 1, alle 21.20, il film fantastico del 2015, di F. Lawrence, Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte II, con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson. I crudeli Hunger Games sono stati cancellati per sempre, ma la lotta per la sopravvivenza è diventata più intensa. Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence) parte alla volta di Capital City con un’unità speciale di cui fanno parte anche Gale, Finnick e Peeta. La città è protetta da trappole mortali.

Su Tv8, alle 21.30, il film drammatico del 2015, Creed – Nato per combattere, con Michael B. Jordan, Silvester Stallone. Adonis Creed vuole seguire le orme del padre, morto sul ring. Parte allora per Philadelphia, con l’intento di incontrare il grande Rocky Balboa e chiedergli di fargli da allenatore.

Su Premium Cinema 2, alle 21.15, il film di fantascienza del 2004, di Alex Proyas, Io, robot, con Will Smith, Bridget Moynahan. 2035. I robot vengono usati come “elettrodomestici”. Un detective, convinto che uno di loro abbia commesso un omicidio, indaga tra mille difficoltà con l’aiuto di una psicologa.

Su Premium Cinema Emotion, alle 21.15, il film drammatico del 1996, Qualcosa di personale, con Michelle Pfeiffer, Robert Redford. Sally, aspirante giornalista tv, viene notata da Warren Justice, direttore di una rete, che la fa assumere. Dopo una lunga gavetta, la ragazza ottiene il successo desiderato.

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film musical del 2017, di Bill Condon, La bella e la bestia, con Emma Watson, Dan Stevens. Un giovane principe viene trasformato per punizione in Bestia; l’incantesimo sarà spezzato solo dal bacio del vero amore. Quando appare la dolce Belle, la speranza si accende.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film commedia del 1992, Sister Act – Una svitata in abito da suora, con Whoopi Goldberg. Deloris, cantante in un night club, vede il suo amante uccidere un uomo e scappa. La polizia la convince a testimoniare e, per proteggerla fino al processo, la nasconde in un convento.



0 Replies to “Stasera in tv i programmi di domenica 28 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*