Le Iene Show: prime indiscrezioni sull’edizione 2015-2016


Emergono le prime notizie sulla nuova stagione de Le Iene senza la Gialappa's band e con nuovi inviati


La squadra de Le Iene è già al lavoro sulla nuova edizione, che prenderà il via a settembre. La partenza è prevista per la terza settimana del mese: il giorno di programmazione sarà il mercoledì. La trasmissione tornerà così alla sua collocazione originaria dopo che, da gennaio, il giorno della messa in onda era stato spostato al giovedì.

La stagione in preparazione non potrà contare sulla Gialappa’s band, traslocata su Rai 2. Gli autori stanno valutando come sopperire all’assenza del trio che, con le loro voci fuori campo, presentavano lo show insieme a Ilary Blasi e Teo Mammucari.
Se alla presentazione dei palinsesti Mediaset, era stato annunciato che non vi sarebbe stata alcuna sostituzione di Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci, si sta ora ragionando su come ovviare ad una conduzione che, in loro assenza, sulla carta rimarrebbe appannaggio della Blasi e di Mammucari. In questo senso, la sostituzione non appare ancora come un’opzione da scartare completamente.

Per quanto invece riguarda gli inviati, ci saranno nuovi volti ad indossare il completo nero. Il reclutamento di chi vestirà giacca e cravatta però, non passa attraverso il sito del programma, ma è mirato. Da un lato infatti, sembrerebbe farsi strada l’ipotesi di coinvolgere youtuber e personaggi che, più in generale, sono forti di un certo seguito in rete: l’obiettivo è chiaramente di attrarre il target commerciale giovane a cui la rete e Le Iene si rivolgono. Una mossa in continuità l’inserimento di Diana Del Bufalo ad X Love, quando lo spin off de Le Iene era già stato realizzato circa un anno prima: all’ultimo momento, le puntate erano state “rinfrescate” registrando gli sketch della web star, ancora in attesa di promozione a partner di Paolo Ruffini sul palco di Colorado.
L’altra via percorsa invece, è quella di puntare anche su una comicità più matura rispetto a quella infantile proposta da Stefano Corti e Angelo Duro. In definitiva, l’intenzione sembrerebbe essere far riappropriare la trasmissione della vena satirica che, ultimamente, si è spesso risolta in servizi pretestuosi.
Infine, inizia a trapelare qualche dettaglio sul talk show condotto da Nadia Toffa. Il titolo, già annunciato da tempo, è Open Space, e darà voce ai ragazzi: si tratterà di un talk di nuova generazione. Da quanto risulta al nostro sito, i ragazzi intervisteranno politici e ospiti dello show prima della diretta. Non solo opinionisti perciò, ma coinvolti in una veste diversa.
Dopo Giulia Innocenzi dunque, anche Nadia Toffa raccoglie l’eredità del Renzo Arbore di Alto Gradimento che, per la prima volta, sottoponeva cantanti famosi al fuoco incrociato di domande irriverenti da parte del giovane pubblico in studio.



0 Replies to “Le Iene Show: prime indiscrezioni sull’edizione 2015-2016”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*