Domenica Live: rissa con Cito, gossip e nuove eredità


Tutti gli ospiti del contenitore festivo di Canale 5 condotto da Barbara D'Urso


È stata molto animata la puntata odierna di Domenica Live, in onda oggi pomeriggio su Canale 5. È infatti iniziata con una vera rissa nella prima parte dedicata all’attualità, dive si parlava di vitalizi.
Ospite in collegamento, l’ex deputato Giancarlo Cito, mentre in studio c’erano Pierluigi Diaco, Mario Giordano e Maurizio Gasparri.

Il diverbio tra Cito, che pretendeva di spiegare perché non rinuncia al vitalizio, e Diaco è esploso in maniera molto deprimente. Cito ha invitato Diaco a tornarsene all’Isola dei Famosi; Diaco lo ha accusato di averlo insultato in un’altra trasmissione. Ma i telespettatori non sono riusciti a capire che tipo di insulto fosse, anche se è facile immaginarlo.
Ad un certo punto, Diaco ha lasciato lo studio, salvo poi ritornare dopo pochi minuti. Cito però, al limite dell’esaltazione da mezzo televisivo, ha chiesto di chiudere la trasmissione, si è tolto il microfono e se ne è andato. Insomma, è stato un momento di pessima televisione, come purtroppo Domenica Live è solita fare nel corso dei pomeriggi festivi.
Subito dopo, il trash si trasferisce dalla politica e dal giornalismo allo spettacolo.

Abbiamo incontrato Paolo Villaggio ed Anna Mazzamauro, che hanno ricordato i vari Fantozzi e Fracchia, anticipando che sono stati restaurati e saranno in programmazione nelle sale Fantozzi e Il secondo tragico Fantozzi. Da sottolineare in questo segmento, l’ingenua spontaneità di Paolo Villaggio che così si è espresso nei confronti della Mazzamauro: “Non è proprio un ce**o, ma è stata una splendida compagna di lavoro”.
Per la saga delle eredità mancate, ne arriva una molto singolare: quella di Margherita Hack. Una lunga “inchiesta sul campo” ha tentato di far luce sul mistero dei gatti che appartenevano alla famosa scienziata e dei quali, dopo la sua morte, si è persa ogni traccia. La D’Urso, tramite i suoi inviati, ha interrogato badanti e figlie di badanti della scienziata, senza riuscire a trovare uno straccio di verità.
C’è da scommettere che la saga continuerà.
La passerella degli ospiti continua con l’ex moglie di Totò Schillaci, Rita, che ha tentato il suicidio per un’assurda sentenza del tribunale finalizzata a toglierle la casa. Si è trattato di un lungo segmento, tra l’altro molto imbarazzante e discutibile per come è stato gestito dalla padrona di casa, in cerca di sensazionalismo a tutti i costi.
Umberto Tozzi in promozione con i suoi ultimi lavori è apparso nella parte iniziale del contenitore, mentre l’intervista finale ha avuto come protagonista Lando Buzzanca. L’ex merlo maschio degli anni ’70 ha ammesso di avere una fidanzata di 48 anni. Lui, che di anni ne ha 80, è reduce dalla morte della moglie, con la quale ha condiviso 57 anni di matrimonio.
Gli ultimi minuti sono come sempre dedicati al Grande Fratello, e la D’Urso non poteva farsi scappare Lidia, la gemella uscita dalla casa giovedì scorso. Ovviamente, si è puntata l’attenzione sul triangolo amoroso di cui la ragazza è stata protagonista nella casa insieme a Federica e Alessandro.



0 Replies to “Domenica Live: rissa con Cito, gossip e nuove eredità”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*