X Factor 9, il terzo live: fuori Eleonora



Si è appena concluso il terzo live di X Factor 9. Ospite della serata Emma,la puntata si è chiusa con l’eliminazione di Eleonora, andata a ballottaggio contro Margherita. Skin si è ritrovata nella difficlissima situazione di dover scegliere tra due delle sue ragazze.

Imperdibile il backstage prima che Alessandro Cattelan scendesse nell’Arena, con un Elio  dai capelli piastrati  e un Mika poco lucido, vagamente brillo dopo aver bevuto del sakè.

Ma ripercorriamo quanto avvenuto in questa terza serata di live.

Si inizia con un’esibizione corale dei ragazzi, che cantano Killing me softly.

Alessandro Cattelan in giacca rosa laminata introduce i giudici, mostra i codici del televoto e dà il via alla gara.

EleonoraEleonora

La prima in scaletta è Eleonora, della squadra di Skin: canta Ma il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano. La scorsa settimana sia lei che Fedez e Mika avevano criticato la scelta del brano, perciò stasera la ragazza cerca di riscattarsi. Per Mika l’abbiamo “ritrovata”, mentre per Fedez, quando sente il brano ed entra in gioco l’interprete, non ce n’è per nessuno. Il rapper però, visto il personaggio che Eleonora sembra vestire, pensa pure di poter prevedere le assegnazioni di Skin da qui fino al 2020.

Alessandro CattelanAlessandro Cattelan

Si prosegue con il gruppo dei Moseek, team Fedez, a cui è stato assegnato The passenger di Iggy Pop. Il motivo della decisione è presto detto: dato che la cantante Elisa è stata criticata per i suoi limiti vocali, perché non optare per un artista che dei limiti vocali ha fatto la sua forza? Nell’esibizione della band, il pezzo viene stravolto, e Skin apprezza molto il nuovo arrangiamento. Hanno convinto tutti, anche MIka che li aveva criticati giovedì scorso.

LucaLuca

Il terzo è Luca: canta Running di Naughty Boy feat. Beyoncè. Quando Mika ha detto a Fedez che avrebbe assegnato Beyoncé, lui pensava fosse uno scherzo; invece Luca è riuscito a dare una “dignità” al brano, nonostante l’arrangiamento sembrasse quello della zumba durante l’acqua gym. Mika non ha ben capito; Elio ride senza ritegno. Mika, che ricordiamo ha bevuto il sakè, dà dello “stronzo” al collega. A Elio Luca è piaciuto tantissimo, in particolare per il suo modo di cantare le note basse; però non ha mai sentito la canzone prima. Per Skin la scelta era giusta, però aspetta di sentirlo in una “tonalità più alto”.

LanlordLanlord

Dopo il primo break pubblicitario, la gara riprende con i Landlord: per loro Fedez ha voluto Universo di Cristina Donà, il primo brano in italiano per venire incontro “a quella fetta di pubblico che già fa fatica per capire Mika e Skin”. Non convincono fino in fonodo, nonostante Fedez li esalti a spada tratta.

DavideDavide

Elio schiera Davide: A change is gonna come di Sam Cook. Per Skin è stato assolutamente perfetto, mentre Mika, per la prima volta, l’ha trovato efficace nella sua “sincerità emozionale”. per Fedez, Davide sta al soul come Bublé ai cd di Natale: finora questa è stata l’esibizione più bella.

Tutti i cantanti della prima manche  si sono esibiti: breve ripeilogo delle performance e poi stop al televoto.

Emma MarroneEmma Marrone

È il momento dell’ospite: dopo due anni dall’ultimo lavoro discografico, per la prima volta nello show di Sky, Emma Marrone. Porta sul palco il singolo Arriverà l’amore. Terminata l’esibizione, la cantante saluta i giudici e ringrazia, in particolare Luca Tomassini e il suo staff, che hanno curato nei dettagli la messa inscena della sua performance.

Cattelan dà il primo responso: nella busta che ha in mano, solo il nome del concorrente meno votato. Si tratta di Eleonora.

Urban StrangersUrbana Strangers

Inizia la seconda manche, aperta dagli Urban Strangers di Fedez: il duo intepreta Rape me dei Nirvana. Il testo è impegnativo, loro molto giovani: forse non abbastanza vissuti per sentirlo proprio. Ma veniamo ai giudizi: per Elio sono candidati ad antrare almeno tra i primi tre, mentre Skin la butta più che altro sull’importanza del brano, anche se trova che abbiano spaccato. A Mika la performance non è piaciuta perché il significo” della canzone è molto difficile e si è sentito a disagio: per la prima volta, c’era qualcosa di non totalmente naturale.

EnricaEnrica

La prossima in gara è una “little girl” di Skin: con I try di Macy Gray, Enrica. Per Mika, nonostante alcuni limiti vocali dovuti alla giovane età, la ragazza non ha paura di affrontare le difficoltà e riesce ad emozionare. Per Fedez è la concorrente che sta miglorando più di tutti: all’inizio pensava fosse la più debole della sua sqyuadra, invece adesso sta mettendo in ombra le altre. Elio conferma. Skin è a dir poco entusiasta,a nceh perché Enrica ha vinto la timidezza.

GiosadaGiosada

Giosada è il prossimo: Elio gli ha assegnato Love me two times dei Doors. Matita nera sugli occhi, il ragazzo piace ai giudici, ma per Skin la canzone è un po’ “piatta per lui”. Secondo Mika invece, l’esibizione è stata fin troppo teatrale: avere la voce migliore della competizione non significa doverla sfoggiare sempre e comunque. Fedez lo vede già in finale però, più che la voce, teme la sua versatilità. Elio non perde tempo e gli fa direttamente una dichiarazione d’amore.

LeonardoLeonardo

Mika schiera Leonardo con Lay me down di Sam Smith. leonardo era andato al ballottaggio giovedì scorso, in preda a un’emotività che, secondo Elio, è la dimostrazione che sul palco il peggor nemico non è il pubblico, quanto il se stesso. Però, gli dice Elio, su questo bisogna lavorare, perché il pubblico non perdona niente, è un “dittatore maledetto”.

Infine, ultima ad esibirsi, la giovanissima Margherita: The yellow flicker beat di Lorde. Mika e Fedez vorrebbero ritrovare la freschezza delle audizioni, mentre Elio la sprona a dare di più, perché ha notato che da metà canzone in poi, si è ripresa.

Proprio Margherita si trova al ballottaggio contro Eleonora: Skin si trova così a dover scegliere tra due delle sue ragazze. Ciascuna di loro esegue il proprio cavallo di battaglia.

Eleonora e Margherita al ballottaggioEleonora e Margherita al ballottaggio

La parola passa ai giudici: Skin è “very very fucking sorry” e sceglie di eliminare Eleonora, così come Mika. Fedez decide di basare il proprio giudizio sull’ultima esibizione, e fa il nome di Eleonora, risultando così decisivo. Anche Elio concorda, e chiede un applauso per Skin, che si è trovata in una situazione che non si augura a nessuno.

Al momento, l’unico a non vedere scalfita la sua squadra, è Fedez.

Alessandro Cattelan chiude la puntata, annunciando i 50 Second of Summer in studio giovedì prossimo. Il terzo live si chiude con ben un quarto d’ora d’anticipo sul previsto. Linea all’Extra Factor.



0 Replies to “X Factor 9, il terzo live: fuori Eleonora”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*