GF14, i momenti trash della settima puntata


Analisi critica della quarta puntata del Grande Fratello con un attenzione particolare alle gaffe e agli episodi più trash della serata.


Ieri sera è andata in onda su Canale5 la settima puntata del Grande Fratello 14. Lacrime, segreti da mantenere, nomination ed finte eliminazioni dirette hanno consentito di ottenere un buon risultato a livello di audience (3.244.000 di spettatori pari al 17,51% di share). L’appuntamento di ieri è risultato più vivace rispetto ai precedenti anche se molto spesso si assiste a scene viste troppo volte.

A fronte di pochissime idee innovative, nonostante gli sforzi si è tornati alle finte eliminazioni, abbiamo assistito ad una puntata priva di clamorosi episodi trash. Nessuna battuta piccante o fuori luogo, niente urla o rissa sfiorate, la cosa che continua a stonare è questo voler a tutti i costi crecare un triangolo amoroso.

Perso per strada quello Lidia-Alessandro-Federica, a causa dell’eliminazione sette giorni fa della prima, il grande fratello ha deciso di riproporre il tema con l’ingresso in incognito nella casa dell’ex di Barbara. La toscana in queste sei settimane ha avviato una tormentata storia d’amore, fatta di tira e molla, liti e baci passsionali e pacificatori, con il bel latin lover barese Manfredi. Ora lei e Livio (Francesco il nome finto scelto dal gf) si ritrovano, dovendo fingere di non conoscersi, pena l’apertura della temutissima busta nera. Visto il delicato rapporto tra i due concorrenti, i loro caratteri e le prime espressioni in casa, comprese le dichiarazioni dell’uomo, il nuovo triangolo ci regalerà degli spunti degni delle migliori puntate di Uomini e Donne.

Con l’ingresso di Francesco Facchinetti nel salotto più spiato della tv, si assiste ad un momento molto divertente ma al limite dei nuovi mostri. Rebecca ci regala una personalissima e discutibilissima versione de La bambola, accompagnata da un balletto “sensuale”, nel tentativo di coinvolgere l’ex giudice di The voice of Italy. Nulla di volgare, qualche movimento di bacino e carezze con il suo ventaglio ma che sono risultate molto bizzarre.

Per concludere una nota di demerito per Alessia Marcuzzi,la quale nell’arco della serata commette più di un’imprecisione. Inizia con una domanda completamente inutile a Barbara (come mai tutte le donne che ti si avvicinano vengono eliminate?) e prosegue con la gaffe di annunciare a Luigi la sua eliminazione, quando il campano aveva assistito in diretta alla scelta delle ragazze. Più passano i minuti e più la padrona di casa appare stanca e distratta così con Rossella in studio, ha bisogno di interpellare 3 volte Mary per comprendere che la sua non era una battuta pacificatrice ma un commento ironico e piccato della salentina; infine al momento di svelare i nominati anziché chiedere a Simone e Rebecca chi voglia andare in nomination, era pronta a passare al concorrente successivo, come accadeva nelle scorse edizioni.



0 Replies to “GF14, i momenti trash della settima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*