X Factor 9, il quarto live: fuori Margherita


La gara in diretta del talent show targato Sky Uno


L’avventura di X Factor 9 è giunta al quarto appuntamento in diretta. Dopo l’eliminazione di Eleonora di giovedì scorso, la gara prosegue con l’eliminazione di Margherita. Ospiti questa sera, gli attesi 5 Seconds of Summer e Giorgio Moroder.

Proprio con l’omaggio alle storiche colonne sonore di Moroder parte lo show. Cattelan apre in giacca fucsia pailettata, ripercorrendo la storia dell’artista, indossando poco dopo un paio di occhiali neri: comincia lo show, che stasera è un tripudio di cosplay tra il pubblico, personaggi dei cartoni animati, Mika e Fedez vestiti da Batman e Robin, Skin che balla su What I feeling.

Una volta in studio, Moroder promette un arrangiamento dance al vincitore del talent show.

EnricaEnrica

La prima ragazza ad esibirsi è Enrica, del team Skin. Per la puntata dance, canta Burnin’ Up di Jessie J con un’energia fantastica: Mika è senza parole, perché ha finalmente visto la performance di una persona che vuole diventare qualcuno. Fedez è d’accordo, ma non stupito. Per Elio la ragazza è una combattente. Skin urla di gioia, letteralmente.

DavideDavide

Elio ha proposto a Davide, il suo “one man show”, Things can only be better di Howard Jones. Skin ha trovato delle mancanze rispetto all’originale, ma ha trovato la messa in scena intelligente. Mika e Fedez apprezzano il rap, però la produzione piatta. Elio punzecchia i colleghi: “ti temono”, raccogliendo gli applausi del pubblico.

Gli Urban StrangersGli Urban Strangers

Per gli Urban Strangers, Fedez ha scelto Numb dei Linkin Park. I ragazzi hanno riscritto il testo in inglese. Per Elio e Skin è stata una performance debole, interessante nell’idea e meno efficace nella realizzazione. Mika non è dispiaciuto dal rap adolescenziale dell’esibizione, ma nemmeno entusiasta. Fedez naturalmente tira acqua al suo mulino, sostenendo che o gli altri parlano per strategia, oppure lui nelle cuffie ha ascoltato Raffaella Fico: riuscire a rappare in inglese risultando credibili è difficilissimo.

LucaLuca

Dopo la pubblicità, tocca a Luca con un pezzo di Elvis, Always on my mind, però nella versione dei Pet Shop Boys. Fedez l’ha trovato bravo e con la faccia da popstar, però Luca ha un problema: il giudice che gli sceglie i brani, penalizzandolo. Sia Elio che Skin concordano con lui. Mika difende la sua scelta: voleva far emergere il lato più ironico emno cinico della musica elettronica.

I LandlordI Landlord

Fedez è l’unico con tutti i concorrenti in gara. Ora chiama i Landlord con Nero, Promises. Elio continua a non apprezzare la voce della cantante: l’arrangimaneto del pezzo andrebbe fatto tenendo conto della voce di lei. Anche per Skin non funziona: lo show è più grande della band. Per Mika manca la connessione emotiva. Fedez si altera, difendendo il gruppo a spada tratta.

Cattelan e i 5 Seconds of SummerCattelan e i 5 Seconds of Summer

Riepilogo delle esibizioni e stop al televoto della prima manche. È quindi il momento dei 5 Seconds of Summer.

Veniamo al risultato della prima manche: va al ballottaggio Luca. Mika gli dà gli ultimi, veloci, consigli prima di tornare al suo posto.

Cattelan e MargheritaCattelan e Margherita

Inizia la seconda manche. La apre Margherita, con Tainted love dei Soft Cell. Secondo Elio ha reagito benissimo a quanto le sia accaduto in questi giorni. Skin respinge le critiche di Mika e Fedez sulal vocalità, che trova gratuite.

MoseekMoseek

Fedez ha assegnato ai Moseek un pezzo svedese: Revolution di Elliphant. Con loro, Fedez si è giocato la carta della canzone sconosciuta. Skin li trova la band migliore, perché la canzone non era facile ma sono riusciti benissimo. Per Mika hanno stile: stanno diventando il gruppo più interessante.

LeonardoLeonardo

La gara va avanti con Leonardo: Only you degli Yazoo. Per Fedez ed elio la scelta è azzeccata, l’unicva indovinta da Mika. Skin non è d’accordo: vorrebbe essere fan di Leonardo, ma non ci riesce. Scintille tra lei e Mika.

GiosadaGiosada

Ultimo, Giosada: Elio gli ha assegnato Girl U Want dei Devo. Skin lo trova un “figo”; per Fedez, pur essendo stato bravo, questo brano non lo convince perché lui ha una naturale attitudine rock.

Anche la seconda manche è giunta al termine.; ad andare al ballottaggio è Margherita. Fedez esce indenne pure da questa puntata.

Cattelan, Luca e MargheritaCattelan, Luca e Margherita

Luca e Margherita eseguono i loro cavalli di battaglia: Say Something e Hallelujah. I giudici non riescono a decidere: Fedez, ultimo a dover decidere vota Luca e chiama il tilt. La situazione è di parità, con Mika e Skin che hanno ovviamente cercato di salvare il proprio concorrente. Partono i 200 secondi per lasciar votare il pubblico.

Si salva Luca, Margherita lascia il programma ringraziando in lacrime. Skin ora può contare solo su Enrica.

La prossima settimana ci sarà Franco Battiato.



0 Replies to “X Factor 9, il quarto live: fuori Margherita”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*