Tale e Quale Show la finalissima


Questa sera 20 novembre va in onda su Raiuno il gran finale di Tale e Quale Show, il varietà dedicato alle trasformazioni condotto da Carlo Conti alle 21:20. Nella puntata finale si assegnerà il titolo di campionissimo 2015. A stabilire​ la classifica finale questa sera ci sarà anche il televoto del pubblico. A questo si aggiungono i voti della giuria formata da Loretta Goggi, Gigi Proietti e Claudio Lippi. Ospite d'eccezione della puntata sarà Giorgio Panariello nel ruolo di quarto giudice di gara.


Questa sera 20 novembre va in onda su Raiuno il gran finale di Tale e Quale Show, il varietà dedicato alle trasformazioni condotto da Carlo Conti alle 21:20. Nella puntata finale si assegnerà il titolo di Campionissimo 2015.

A stabilire​ la classifica finale questa sera ci sarà anche il televoto del pubblico. A questo si aggiungono i voti della giuria formata da Loretta Goggi, Gigi Proietti e Claudio Lippi. Ospite d’eccezione della puntata sarà Giorgio Panariello nel ruolo di quarto giudice di gara.

 Vediamo quali sono le trasformazioni di questa sera.

La sfida all’ennesima potenza coinvolgerà Bianca Guaccero e Massimo Lopez perché dovranno diventare i sosia nell’aspetto e nella voce di due grandi personaggi della musica di tutti i tempi, Liza Minnelli e Frank Sinatra.{module Pubblicità dentro articolo}

Matteo Becucci si calerà nel ruolo e nella voce di George Michael. Francesco Cicchella sarà invece Gigi D’Alessio. L’omaggio a Little Tony e Luciano Pavarotti sarà fatto rispettivamente da Alessandro Greco e Valerio Scanu. Roberta Giarrusso proverà a calarsi in Skin cercando di riproporne lo stile unico e provocatorio. Rita Forte si trasformerà in una frizzante Rita Pavone, mentre Max Giusti porterà sul palcoscenico di Tale e Quale Show la poesia di Francesco Guccini. Infine Serena Rossi, Karima e Giulia Luzi si esibiranno rispettivamente in Celine Dion, Dionne Warwick e Mariah Carrey. Naturalmente ci sarà la settimanale mission impossible di Gabriele Cirilli che questa sera si trasformerà in Orietta Berti, un cavallo di battaglia già sperimentato in precedenza.tale e quale show finale 2015

Questa sera ci sarà spazio anche per la proclamazione del miglior video tra quelli pervenuti al concorso Tale e Quale POP. Il protagonista sarà invitato negli studi del programma per assumere le sembianze del personaggio imitato e ogni fase della metamorfosi sarà pubblicata sul sito www.Taleequaleshow.Rai.it.

Si conclude un edizione di Tale e Quale Show caratterizzata da un ampio gradimento di pubblico come era già accaduto negli anni passati. Il programma ha sempre avuto un grandissimo riscontro sul web in particolare sui social network Twitter e Facebook.{module Pubblicità dentro articolo}

Carlo Conti è stato leader incontrastato del venerdì sera durante tutte le 10 settimane di durata del programma delle metamorfosi. Una maggiore credibilità artistica la si è riscontrata però con l’avvento dei personaggi dello scorso anno che hanno dato nuova linfa vitale allo show incrementando anche il numero di telespettatori.

E adesso ecco tutti i numeri di Tale e quale show: dalla prima puntata di questa edizione fino all’attuale sono stati invitati 145 artisti, sono state necessarie 2615 ore di trucco e parrucco. Sono state utilizzate 2400 protesi per le trasformazioni, 180 calotte, 150 parrucche e 350 litri di struccante. Come se non bastasse bisogna aggiungere 170 ore di prove costumi, 1025 ore di canto, 298 di recitazione e 151 ore di prove in sala ballo. Con la conclusione di Tale quale show Carlo Conti si accomiata dal pubblico di Rai 1. Il presentatore si dedicherà da adesso in poi solo alla preparazione di Sanremo 2016 che gestirà per il secondo anno consecutivo.



0 Replies to “Tale e Quale Show la finalissima”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*