Porta a Porta, il 17 febbraio festeggia 20 anni su Rai 1 con Prodi e Conti


Il talk show di approfondimento politico e giornalistico condotto da Bruno Vespa compie vent'anni. E Rai 1 gli dedica una prima serata di celebrazione con moltissimi ospiti in studio. Padrone di casa sarà naturalmente Bruno Vespa per questo evento eccezionale che avrà il sapore di una vera e propria festa in casa. Accanto al conduttore storico ci saranno non solo personaggi della politica ma anche dello spettacolo. Tra questi Romano Prodi che fu il primo ospite nella prima puntata del 22 gennaio del 1996.


Il talk show di approfondimento politico e giornalistico condotto da Bruno Vespa compie vent’anni. E Rai 1 gli dedica la prima serata di mercoledì 17 febbraio, per festeggiare l’anniversario con moltissimi ospiti in studio. Padrone di casa sarà naturalmente Bruno Vespa per questo evento eccezionale che avrà il sapore di una vera e propria festa in casa. Accanto al conduttore storico ci saranno non solo personaggi della politica ma anche dello spettacolo. Tra questi Romano Prodi che fu il primo ospite nella prima puntata del 22 gennaio del 1996.

{module Pubblicità dentro articolo}

Moltissimi invece i personaggi del mondo dello spettacolo: in primis e Carlo Conti reduce della 66esima edizione del Festival di Sanremo da lui condotta. Ma entreranno nello studio di Porta a Porta, addobbato a festa, anche Milly Carlucci, Antonella Clerici, Fabrizio Frizzi e Valeria Marini.

Per completare l’atmosfera di festa non potrà mancare la musica. Ci sarà dunque un’orchestra in studio, quella del maestro Leonardo De Amicis. E a rallegrare i telespettatori con canzoni del proprio repertorio arrivano Giovanni Allevi, Al Bano, Peppino di Capri, i ragazzi de Il volo che però saranno in diretta da New York. Con questo evento celebrativo si festeggiano i 20 anni di un programma che ha accompagnato gli italiani attraverso i vari eventi della storia nazionale ed internazionale. Porta a Porta è stato il primo talk show italiano che ha cercato di coniugare politica, spettacolo, attualità, economia, insomma ha spaziato e continua a spaziare in ogni settore occupandosi di tematiche di strettissimo interesse. il volo porta a porta

La collocazione tradizionale di Porta a Porta è sempre stata la seconda serata. Ma in occasioni particolari Bruno Vespa arriva ad occupare la prima serata con la medesima formula del programma che approfondisce con ospiti, interviste, inchieste, reportage e inviati, il fatto prevalente avvenuto in giornata.

Loading...

Ogni sera dal lunedì al giovedì gli ospiti nel salotto di Vespa discutono e sono introdotti attraverso una porta che viene aperta da un maggiordomo: si tratta fin dalla prima puntata dell’attore Paolo Baroni. Anche lui sarà presente mercoledì 17 febbraio in occasione del ventennale di Porta a Porta. {module Pubblicità dentro articolo}

Il primo ospite, come abbiamo già detto, della puntata del 22 gennaio del 1996 fu Romano Prodi, allora candidato alla presidenza del Consiglio dei Ministri alle elezioni politiche del 1996. Prodi ne uscì vittorioso. E da quel giorno, ogni nuova edizione del programma che si è succeduta nel corso degli anni ha avuto come primo ospite il Premier in carica.

Infine ricordiamo che Bruno Vespa è stato l’unico conduttore a ricevere in diretta la telefonata di un Pontefice. Era il 13 ottobre del 1998 e Vespa stava conducendo una puntata dedicata al ventennale del pontificato di Papa Giovanni Paolo II. Il Pontefice intervenne spontaneamente durante la trasmissione con un collegamento telefonico. Incredulo Bruno Vespa addirittura si commosse.

Loading...



0 Replies to “Porta a Porta, il 17 febbraio festeggia 20 anni su Rai 1 con Prodi e Conti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*