Tu sì que vales | al via la quinta edizione | 10 curiosità sul talent


Tu sì que vales | al via la quinta edizione | 10 curiosità sul talent. Con l'esordio della nuova edizione vi raccontiamo tutte le notizie più interessanti che hanno caratterizzato il talent show nel corso della sua presenza su Canale 5.


Prende il via questa sera la quinta edizione di Tu sì que vales. L’appuntamento è alle 20:00 su Canale 5 alle 21:20 con i quattro giudici di gara ovvero Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Gerry Scotti.

Al timone del programma per la quinta edizione consecutiva c’è Belen Rodriguez. Ad affiancarla due sportivi: Martin Castrogiovanni, ex pilone della nazionale italiana di rugby e Alessio Sakara uno dei più importanti lottatori di MMA.

Prima dell’inizio della quinta edizione ecco alcune curiosità sul talent show.

  1. La prima novità Tu sì que vales 2018 è la presenza di Iva Zanicchi. La cantante prende il posto di Mara Venier tornata su Rai 1 dove sta conducendo Domenica In. La Zanicchi sta vivendo un momento d’oro dal punto di vista televisivo. Infatti i telespettatori a metà novembre la vedranno recitare in una puntata dell’Ispettore Coliandro.
  2. Lo scorso anno il talent è stato vinto dal ballerino Salah The Entertainer di origine francese. Si è aggiudicato un montepremi di 100.000 euro e pur essendo nato in Francia ha origini algerine da parte di madre e marocchine da parte di padre. La danza con cui si è presentato univa le doti di ballerino a quelle di funambolo.
  3. La prima edizione italiana di Tu sì que vales è andata in onda il 4 ottobre del 2014. La finale vinta dalla coppia di pole dancer Claire Francisci e Alessio Bucci. Canale 5 aveva necessità di sostituire Italia’s Got Talent che, nel frattempo, era stato acquistato da Sky.
  4. La sigla del programma è la canzone Geronimo degli Sheppard, gruppo musicale australiano che suona prevalentemente musica indie pop.
  5. Tu sì che vales è ispirato all’omonimo format spagnolo con lo stesso titolo andato in onda per la prima volta nel 2008 su Telecinco. Anche in terra iberica il talent ha avuto un notevole successo.
  6. Lo scorso anno tra i concorrenti in gara c’era anche Paddy Jones che si è esibita in un numero di danza velocissimo riscuotendo una standing ovation da parte del pubblico. Due mesi dopo l’83enne inglese è arrivata sul palcoscenico del teatro Ariston insieme a Lo Stato Sociale nel brano “Una vita in vacanza” classificatosi al secondo posto.
  7. Al programma possono partecipare tutti coloro che ritengono di avere qualche abilità in una qualsiasi disciplina. Anche l’età anagrafica non conta. Infatti si sono presentati molti bambini e persone ultra ottantenni.
  8. Il format prevede una serie di puntate iniziali di audizioni. In questa fase i concorrenti devono essere giudicati dalla giuria e devono conquistare almeno tre si da parte dei componenti della commissione. A questo poi si aggiunge il giudizio della giuria popolare che esprime il proprio parere attraverso il telecomando. Se il concorrente riceve quattro no, ma la giuria popolare lo promuove con il 100%, l’ammissione alla fase successiva è assicurata. Il rappresentante della giuria popolare quest’anno è Iva Zanicchi.
  9. Inizialmente nelle prime due edizioni i giudici erano tre: Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti. A partire dalla terza edizione si aggiunge il giudice Teo Mammucari.
  10. Nella prima edizione andata in onda dal 4 ottobre al 29 novembre 2014, il giudice popolare cambiava di settimana in settimana. Quando è arrivato il turno di Mara Venier, si è visto che funzionava ed è rimasta lei come ospite fisso.



0 Replies to “Tu sì que vales | al via la quinta edizione | 10 curiosità sul talent”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*