Davide Mengacci | quella volta con Matteo Salvini a Il pranzo è servito


Davide Mengacci | quella volta con Matteo Salvini a Il pranzo è servito. Il conduttore, a Un giorno da pecora, ricorda di aver tenuto a battesimo anche Mara Carfagna nel programma Il sabato del villaggio.


Davide Mengacci, volto noto ai telespettatori delle reti Mediaset, è intervenuto nel programma Un giorno da pecora nella puntata del 31 ottobre.

Ai microfoni del programma in onda su Radio 1 e condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, Mengacci ha svelato di avere avuto come concorrente nel programma Il pranzo è servito, da lui gestito tra il 1992 e il 1993, l’attuale vicepremier e Ministro degli Interni Matteo Salvini.
Ricordiamo innanzitutto che Davide Mengacci è attualmente il conduttore del programma Ricette all’italiana in onda su Rete 4 ogni giorno dalle 11:30 fino alle 13:30.

Accanto a lui c’è un volto storico de La Prova del Cuoco ai tempi di Antonella Clerici, ovvero Anna Moroni. Intervenuto a Un giorno da pecora, Mengacci ha raccontato che un giovane Matteo Salvini si era presentato come concorrente a Il pranzo è servito nel 1993.

Qui parte l’audio di quello che era accaduto e sia si sente Salvini rispondere alla domanda di Mengacci: qual è il suo lavoro? nullafacente, per adesso sono iscritto all’università.

Battuta sarcastica di Giorgio Lauro a commento: fino adesso non ha cambiato lavoro.

Ma Matteo Salvini si era comportato abbastanza bene perché era riuscito a risolvere uno dei rebus più complicati che facevano parte del gioco dando la risposta esatta che era: incassare tangenti.

Sempre dall’audio mandato in onda, si sente l’attuale vicepremier rispondere ai complimenti del conduttore: vengo da Milano ne so qualcosa.

Giorgio Lauro ha ricordato che si era nel 1993 e da poco c’era stato Tangentopoli, scandalo esploso l’anno prima e quindi l’argomento era molto attuale.

Mi sembrava un ragazzetto di belle speranze e mai avrei immaginato che sarebbe diventato un personaggio così importante del mondo della politica ha detto Mengacci riferendosi ancora a Matteo Salvini.

E adesso per un una caso del destino televisivo Mengacci si ritrova ancora con Matteo Salvini o per meglio dire con la fidanzata Elisa Isoardi che conduce su Rai 1 la Prova del Cuoco proprio nella medesima fascia oraria in cui va in onda su Rete4  Mengacci con Ricette all’italiana.

Naturalmente Mengacci sottolinea che non si tratta di concorrenza perché non si può paragonare una emittente come Rete 4 alla rete ammiraglia di viale Mazzini. E ci tiene a sottolineare che non si sente minimamente un anti Isoardi .

Insomma Mengacci come Mike Bongiorno che aveva tenuto a battesimo Matteo Renzi in La ruota della fortuna.

Ma c’è il di più: Mengacci ricorda di aver tenuto a battesimo prima dell’exploit politico un altro personaggio che poi ha deviato dal mondo dello spettacolo ed è diventato un esponente di Forza italia ricoprendo anche la carica di Ministro. si tratta di Mara Carfagna che ha esordito al suo fianco come co-conduttrice nel programma La domenica del villaggio.

Poi alla domanda se ha gradito di più la Prova del cuoco con la conduzione della Clerici o della Isoardi molto diplomaticamente Mengacci risponde che non ha tempo di seguire i programmi televisivi. i suoi non li rivede mai perché non mi piace il conduttore quelli degli altri invece non li guarda per non creare paragoni.



0 Replies to “Davide Mengacci | quella volta con Matteo Salvini a Il pranzo è servito”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*