61° Zecchino d’Oro | 10 novembre 2018 | La rosa e il bambino vince nella classifica parziale


Primo appuntamento su Rai1 con la 61° edizione dello Zecchino D'Oro. Al timone Francesca Fialdini affiancata da Gigi & Ross. I sedici bambini in gara si esibiranno con 12 inediti.


Va in onda , alle 16.40 su Raiuno, la prima puntata dello Zecchino D’Oro, con la conduzione della confermata Francesca Fialdini e del duo comico Gigi & Ross.

A giudicare le canzoni saranno Flavio Insinna, Gabriele Cirilli, Cristina D’Avena ed Antonella Elia. Gaetano Curreri, leader de Gli Stadio, sarà invece il testimonial di “Operazione pane“, progetto annuale di solidarietà di Antoniano onlus patrocinato da Rai Responsabilità Sociale.

I sedici partecipanti della 61° edizione, che ci terranno compagnia per quattro sabati consecutivi, presenteranno al pubblico 12 brani inediti e saranno accompagnati dall’immancabile Piccolo Coro dellAntoniano.

La direzione musicale è stata affidata al Maestro Beppe Vessicchio e quella artistica a Carlo Conti , il quale condurrà in prima serata l’appuntamento conclusivo del 7 dicembre.
La giuria selezionatrice di questa edizione, era composta, tra gli altri, dal Maestro Vessicchio,dal rapper Ghemon e dallla cantante Francesca Michielin.

Era presente anche Nicoletta Mantovani, presidente della fondazione Luciano Pavarotti.

Seguiamo insieme la puntata:

Si inizia con l’esibizione del Piccolo Coro dell’Antoniano. Sullo sfondo si alternano  filmati d’epoca con le canzoni più famose e con lo conduttore storico dello Zecchino : il mago Zurlì.

Francesca Fialdini entra in scena, introduce la puntata e i suoi compagni di viaggio Gigi&Ross.

Saranno presentate sei canzoni in questa puntata. La conduttrice successivamente presenta la giuria che è composta da Flavio Insinna, Gabriele Cirilli, Cristina D’Avena ed Antonella Elia.

Il primo concorrente ad esibirsi è Maksyim Zhukovskyy con il brano “Me la faccio sotto”.

Dopo l’esibizione la parola passa alla giuria, Cristina D’avena definisce la canzone molto orecchiabile, Flavio Insinna la paragona ad un poesia scritta da Gianni Rodari.

La regina delle sigle dei cartoni animati canta Occhi di gatto, accompagnata dal corpo di ballo.

Il secondo bambino in gara è Davide Matteucci, da grande vuole fare il medico e il calciatore.

Si esibisce con “Daria”, canzone di stampo ecologico, si parla di una macchina ad aria che non inquina l’ambiente.

La giuria ha apprezzato la tematica e spera che in un futuro possano davvero esistere delle macchine del genere.

La conduttrice introduce Gaetano Curreri che illustra al pubblico il progetto “Operazione pane“, che grazie alla raccolta fondi concede pasti caldi alle persone in difficoltà. Grazie alla raccolta dello scorso anno sono state aperte 14 mense. Il numero da fare per donare è il 45588.

La terza canzone in gara è La banda della pastasciutta cantata dal trio composto da Mario Antonio Pascale, Angelica Pennacchio e Lorenzo Gobbo.

Antonella Elia definisce la canzone un inno alla pappa perchè a volte i bambini non vogliono mangiare. Gli altri giurati si soffermano sull’importanza di mangiare tutti insieme in quanto è un momento importante di socializzazione.

Spazio ora al momento dell’ospite: Mary Poppins  canta Un poco di zucchero. La tata più famosa al mondo sarà in teatro a Milano con un musical.

La quarta bambina ad esibirsi è Elena Ciocoi con “Chi lo dice che“. Canzone dedicata alla scuola e alla gioia dei bambini quando arrivano le vacanze estive.

I giurati ricordano il loro passato da studenti e spiegano che la canzone rimane subito in mente.

Ora è il momento dell’esibizione del giovane mago Luca Bono con i suoi trucchi di magia.

Rientrando dalla pubblicità i bambini intervistano Flavio Insinna.

Prima domanda: Flavio è vero che sei il signore dell’Eredità?, ” Si lo sono stato insieme ad altri colleghi, quando ho iniziato avevo i capelli neri, ora sono biondo naturale”.

E’ tifoso della Roma, da piccolo giocava a biliardino, crede ancora a Babbo Natale.

I bambini continuano con le domande.

Conosci Don Matteo? “Certo che lo conosco! ho avuto il piacere di lavorare con lui e il maresciallo Cecchini.”
Una bambina chiede se era bravo a scuola. Lo è stato, poi ha cominciato a studiare meno.
“Tu sai tutte le risposte dell’ Eredità ?”  Insinna ammette di sapere solo qualcosina ma non tutto.
“Qual è il tuo supereroe preferito?E’ senza dubbio Batman perchè non avendo poteri è un uomo forte e un po’ malinconico.”

E’ il momento del prossimo bambino in gara: è Simone Zichi con il brano Toro Loco.

La conduttrice per omaggiare Sandra Mondaini fa interpretare Sbirulino ad Antonella Elia. Personaggio già da lei interpretato a Tale e quale Show. Il ricordo, ovviamente, è anche riferito al compagno di vita di Sandra, Raimondo Vianello.

Si torna al momento dedicato alla solidarietà.
Fra Giampaolo spiega che le mense francescane hanno distribuito migliaia di pasti ai bisognosi grazie alla raccolta solidale. E’ importante donare per riuscire ad aiutare tante persone.

Francesca Fialdini annuncia la sesta esibizione in gara, è la volta della canzone “La rosa e il bambino” interpretata da Martina Galasso e Alyssia Mengbwa Palombo. Canzone che si ispira in parte al racconto de La bella e la bestia e a Il Piccolo principe. Emoziona i giudici, vi è una bella melodia.

Va in onda un videomessaggio di Antonella Clerici, in cui oltre ad ammirare l’impegno dello Zecchino nel sostenere l’iniziativa Operazione Pane, ne approfitta per parlare del suo Portobello in onda venerdi prossimo. Gli ospiti saranno Amadeus e Luciana Littizzetto.

E’ la volta di un altro momento musicale: Francesca Fialdini e Gigi&Ross cantano “44 gatti”. Così anticipano una serie dal medesimo titolo che andrà in onda su Rai Yoyo.

In una clip va in onda un assaggio delle altre 6 canzoni partecipanti che saranno le protagoniste di sabato prossimo.

I conduttori ora dedicano spazio al Quiz Zecchino.

La giuria viene divisa in squadre, si gioca maschi contro femmine. Le domande ovviamente appartengono al mondo della manifestazione canora. Gli uomini vincono la sfida.

Spazio a Gabriele Cirilli che canta Popoff, brano famoso dello Zecchino.

I conduttori leggono la classifica parziale della prima puntata:

sesto posto per Daria, quinto posto per La banda della pastasciutta, al quarto Me la faccio sotto, terzo posto Toro loco, al secondo Chi lo dice che e al primo La rosa e il bambino.
Martina Galasso e Alyssia Mengbwa Palombo cantano di nuovo la canzone, vincitrice, in chiusura di puntata. 

Termina così il primo appuntamento con la 61° edizione dello Zecchino D’oro.

61°Zecchino D’oro | 10 novembre 2018 | Le nostre opinioni

La prima puntata dello Zecchino d’Oro ha presentato da subito alcuni punti deboli.
Gigi&Ross  hanno dato la sensazione di essere dei semplici animatori per bambini in un villaggio estivo. La loro comicità è apparsa banale e a tratti forzata.
Hanno, in qualche modo, rimediato alla carenza di vis comica, Gabriele Cirilli e Flavio Insinna cercando un intrattenimento meno semplicistico.
E’ andata meglio a Francesca Fialdini già abituata al palcoscenico dell’Antoniano di Bologna. Ma non c’è stata nessuna novità, rispetto allo scorso anno.

Durante la diretta vi è stato anche un piccolo disguido tecnico. Mentre i tre conduttori interpretavano la canzone “44 gatti” si è notato perfettamente che cantavano in playback. Il trio infatti è andato visibilmente fuori tempo.
A dimostrazione della mancanza di idee, i telespettatori hanno rivisto due esibizioni già proposte in Tale e quale show, ossia il numero di Sbirulino interpretato da Antonella Elia e il brano Popoff cantato da Gabriele Cirilli, protagonista delle mission impossible nelle passate edizioni.

Inoltre l’impressione percepita è che è stato forse concesso più spazio agli adulti a scapito dei bambini che sono i veri protagonisti della manifestazione.
Una nota positiva riguarda invece la presenza di temi importanti all’interno canzoni: si è parlato dell’amore,della paura, dell’inquinamento e della salvaguardia dell’ambiente, del cibo sano come la pastasciutta.

Ci auguriamo che la formula possa essere rivista nella prossima puntata.



0 Replies to “61° Zecchino d’Oro | 10 novembre 2018 | La rosa e il bambino vince nella classifica parziale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*