Catfish: False Identità su MTV dal 10 giugno alle 21:10


Al via la quinta stagione di Catfish: False Identità. La docu-serie condotta da Nev Schulman e Max Joseph, racconta il mondo dei social network ed insegna come difendersi dalle insidie che nasconde


Parte questa sera la quinta stagione di Catfish: False Identità la docu-serie che racconta la nascita delle relazioni online e ne documenta il successivo sviluppo. L’appuntamento è per questa sera alle 21:10 su MTV (canale 133 di Sky). Per l’esordio sono previsti due episodi. Nev Schulman continua così il suo viaggio attraverso l’America per scoprire gli inganni che si nascondono dietro le romantiche storie d’amore nate online ma portatrici di verità completamente diverse dall’apparenza.

Le videocamere di Catfish tornano quindi on the road alla ricerca di tutte quelle persone, soprattutto giovanissime, che sono rimaste deluse da storie d’amore nate sul web. Il fine del programma è di mettere in evidenza i reali rischi delle relazioni vissute solo sui social network oppure in chat. Come già nelle altre edizioni passate vengono messe in evidenza le illusioni, le aspettative, le delusioni e le amare sorprese a cui spesso si va incontro quando si vive una relazione virtuale.

Ogni settimana infatti Catfish porta le coppie che si sono frequentate soltanto virtualmente ad incontrarsi faccia a faccia. I risultati saranno sempre sorprendenti, ma purtroppo da un punto di vista negativo. Quei lunghi corteggiamenti e quei sentimenti che sembravano veritieri e destinati a continuare nel tempo si risolveranno scontreranno con la realtà dei fatti. Accanto a Nev Schulman c’è anche Max Joseph: insieme tornano a co-condurre il programma. Ci sarà però nel corso delle puntate un episodio nel quale l’attrice e modella Karrueche Tran sostituirà Max. Classe 1988, la Tran sarà la sorpresa di questa edizione. Come attrice ha partecipato a parecchie serie televisive ed anche a prodotti per il web. {module Pubblicità dentro articolo}

In Catfish gli investigatori on the road agiscono con un mix di naturale curiosità, voglia di comunicare con gli altri e una buona dose di umorismo che non è però mai finalizzato a penalizzare le persone protagoniste di storie negative.nev schuman e max catfish

Catfish: False Identità, a metà strada tra la serie e il docu-reality, ha come titolo originale Catfish: the TV show. Il termine Catfish letteralmente significa pesce gatto e deriva realmente dal mondo della pesca, infatti la serie basata proprio sul docu-film Catfish prodotto da Ariel Schulman. {module Pubblicità dentro articolo}

In internet si definisce Catfish un utente che crea una falsa identità in un Social Network fingendosi così una persona differente da quella che è in realtà. Spesso in questo falso profilo il catfish usa foto e informazioni assolutamente false traendo così in inganno i propri interlocutori.

L’idea della serie televisiva deriva da un’esperienza personale dello stesso Nev Schulman. Infatti il conduttore della serie ebbe una relazione online con una donna che si descriveva in una maniera del tutto diversa da quella che effettivamente era. Da qui Nev pensò di sfruttare questa sua delusione personale mettendola al servizio di chi avrebbe potuto trovarsi nelle sue stesse condizioni.



0 Replies to “Catfish: False Identità su MTV dal 10 giugno alle 21:10”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*