Quelli che il calcio, puntata del 25 settembre con Roberto Baggio


Va in onda oggi pomeriggio alle 13:55 la terza puntata di Quelli che il calcio. Si comincia come al solito con la parte introduttiva Quelli che aspettano e successivamente con il programma vero e proprio. Al timone ci sono Nicola Savino con la Gialappa's Band. L'ospite di questa puntata è il giocatore Roberto Baggio che viene celebrato per la sua carriera artistica.


 Va in onda oggi pomeriggio alle 13:55 la terza puntata di Quelli che il calcio. Si comincia come al solito con la parte introduttiva Quelli che aspettano e successivamente con il programma vero e proprio. Al timone ci sono Nicola Savino con la Gialappa’s Band. L’ospite di questa puntata è il giocatore Roberto Baggio che viene celebrato per la sua carriera artistica.

A commentare la giornata calcistica e anche il Moto GP d’Aragona ci sarà in studio ancora una volta Diego Abatantuono che ci ha risparmiato soltanto la prima puntata. Accanto a lui Paolo Casarin, Stefano Fresi, Giorgio del Rossi, Paolo Casarin, l’immancabile Eleonora Pedron e Fulvio Collovati.

Uno spazio particolare sarà dedicato dal programma all’Islanda, spettacolare terra di geyser ma anche di persone appassionate di calcio.

L’Islanda è stata la vera rivelazione di Euro 2016. E se ne parlerà in studio per cercare di capire come sia esplosa questa passione calcistica. Ma per farlo Raidue e il direttore Ilaria Dallatana hanno mandato a Reykjavik Mia Ceran. Qui la giornalista incontrerà Amabil Gunnarsson Capo Dipartimento della Federcalcio islandese che spiegherà come è nato il fenomeno del calcio sull’isola del Nord Europa.
In collegamento dagli stadi per seguire le partite di oggi si sono: per Genoa-Pescara, Marco Nappi e l’inviato di Rai Sport Ettore Giovannelli; per Inter-Bologna la fiorettista Arianna Errigo, argento olimpico a Londra 2012 e Maurizio Mannoni; per Lazio-Empoli Anna Falchi e Gigi Cagni e, infine, per Sassuolo-Udinese, Sara Peluso e Bruno Pizzul.

Quelli2014ContePantani
Saranno riproposti i gol più belli della carriera di Roberto Baggio, per celebrare il trentennale del suo esordio in serie A con la maglia della Fiorentina.
Per lo spazio dedicato alla comicità arriva il presidente Zhang Jindong, interpretato da Max Giusti, mentre da Predappio Paolo Di Canio/Ubaldo Pantani fornirà la sua versione dei fatti, dopo la chiusura della sua rubrica televisiva dedicata al calcio inglese. Trasferta nella campagna pavese, infine, per Alessandro Cattelan, alias Edoardo Ferrario, che ci proporrà una ricca tavolata di “Linea Verde 2.0” da una fattoria della Lomellina.

{module Pubblicità dentro articolo}
“Wily Wily”, interpretata da Ghali, il rapper italo tunisino star del web, sarà la colonna sonora della puntata.
Mimmo Magistroni, infine, sarà a Brescia per l’ultimo appuntamento con le “Mariachiadi”, nel corso del quale si sfideranno i musicisti messicani in una gara di destrezza con il Last one standing.



0 Replies to “Quelli che il calcio, puntata del 25 settembre con Roberto Baggio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*