Bring the noise, la conferenza stampa


Debutta mercoledì 28 settembre, su Italia 1, il nuovo show musicate Bring the noise. La conferenza stampa


Debutta su Italia 1, da mercoledì 28 settembre, il nuovo show musicale: “Bring the Noise”, condotto da Alvin. Durante ogni puntata, due squadre formate da quattro personaggi famosi ognuna, si sfideranno in una serie di prove divertenti e a sfondo musicale. Tra i concorrenti del primo appuntamento: Paola Barale, Jake La Furia, Katia Follesa, Fabio Rovazzi, Francesco Facchinetti, Andrea Pucci, Mercedes Henger e Francesco Cicchella. Ripercorriamo le dichiarazioni. Seguiamo la conferenza stampa in diretta. 

{module Pubblicità dentro articolo}

Prende la parola la direttrice Laura Casarotto: “Da mercoledì arriva Bring the noise, abbiamo cercato una serata di divertimento dove fossero protagonisti personaggi famosi. A Italia 1 non abbiamo una casa o un’isola ma abbiamo Bring The Noise. L’impostanzione del programma è di matrice anglo americana, gli otto ospiti sono seduti e si scambiano battute in modo spontaneo e naturale – Continua – Ciascuno di loro verrà chiamato dal conduttore sul palco dove dovranno affrontare delle prove per mettersi in gioco, improvvisare, tutto in un clima da feelgood, dove è molto facile prendersi in giro”. I protagonisti saranno comici, cantanti, attori e questo mix inedito cercherà di tirare fuori una serata divertente. 

Il padrone di casa è Alvin, uno dei volti nuovi di questa stagione televisiva. Secondo la direttrice è una persona: “Umile, pulita, informale, giovanile che non abbiamo mai visto nei panni della pop star”. Bring the noise è un format americano, “i concorrenti si sono divertiti molto, tanto che hanno chiesto di tornare cosa che non era mai accaduta prima”. Un video introduce Alvin, la grande novità del palinsesto di Italia 1. Il conduttore non è nuovo alla conduzione di programmi musicali, possiamo citare Top of the pops ma nella sua carriera Alberto Bonato è stato sia Dj che speaker radiofonico. 

La parola passa ad Alvin: “Sono pieno di gratitudine per Mediaset che mi ha dato l’opportunità di tornare a fare il mio lavoro. Io ho iniziato così a Disney Channel e finalmente ritorno a giocare. Molti mi chiedono se sono teso ma è una delle emozioni che non considero perchè l’entusiasmo fa da padrone. Saranno sei puntate e io finita questa già non vedevo l’ora di fare l’altra”

alvin bring the noise

Riprende il microfono la direttrice Casarotto che spiega il perchè ha deciso di introdurre uno show che invece in America non ha avuto molto successo: “Abbiamo deciso di riadattare lo show al pubblico italiano, noi puntiamo su un mix di divertimento”. A chi chiede al conduttore se questa sarà l’occasione della sua vita Alvin risponde che non è nel suo DNA farsi questo tipo di domande, “Mi metterebbero una pressione addosso di cui non ho bisogno, così invece riesco a mettere del mio”. 

Qualcuno prova a scoprire chi saranno gli ospiti della seconda puntata, ma senza successo, Laura Casarotto anticipa solo che: “Qualcuno tornerà ma non possiamo anticipare nulla”. Alvin intanto anticipa: “Canterò ma saranno canti corali, non sentirete la mia voce”. Sulle aspettative di ascolto la direttrice risponde: “Nessuna, mi piacerebbe fare una cosa bella, la cosa più importante è l’apprezzamento del pubblico e che il programma possa diventare un appuntamento. E’ uno show che manca dalla televisione da un po’, con una conduzione nuova e quindi speriamo che possa piacere”

Appuntamento a mercoledì 28 settembre, in prima serata su Italia 1. 

{module Macchianera}



0 Replies to “Bring the noise, la conferenza stampa”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*