Melaverde puntata del 29 dicembre, Raspelli e Hidding si occupano di pastorizia



 Siamo arrivati alla puntata 552 di Melaverde. Il settimanale dedicato all’agricoltura ed alle eccellenze gastronomiche del nostro paese, è in onda alle 11,50 su Canale 5, con la tradizionale conduzione on the road di Edoardo Raspelli, critico gastronomico, ed Ellen Hidding.

Dopo la puntata di sette giorni fa, oggi si parla di pastorizia a Paspardo (Brescia) con la Hidding e poi si va in provincia di Cuneo per il formaggio Murazzano insieme a Raspelli.

Prima della messa in onda, alle 11, arrivano Le Storie di Melaverde che rievocano le puntate tra la zona Cuneese e la Valtellina.

Alle 11.50 Ellen Hidding racconterà di Paspardo, un piccolo paese nella provincia di Brescia, Il viaggio della Hidding inizia conoscendo il territorio, la riserva del parco dell’Adamello e un particolare Centro Faunistico dove sono accolti centinaia di animali selvatici che, una volta curati, vengono reintrodotti nel loro ambiente naturale. Conosceremo poi le persone che vivono questa terra incontrando l’ultimo pastore, un ragazzo di 18 anni che con tre vacche continua una storica tradizione e il norcino del paese che prepara salumi straordinari da tre generazioni. Il viaggio si conclude poi seguendo i percorsi organizzati alla scoperta delle incisioni rupestri, oggi patrimonio dell’Unesco, e tutte le attività proposte ai visitatori.

Raspelli EdoardoPolesineParmense 700

Edoardo Raspelli invece raggiungerà l’Alta Langa cuneese, una regione storica piemontese dove l’erosione millenaria dei fiumi ha creato un fitto sistema collinare che per secoli ha ospitato agricoltura e pastorizia. Se nei territori attorno a Murazzano gli uomini coltivavano e seguivano il bestiame, le donne accudivano le greggi di pecore, lavorando il loro latte. Si diffuse così una particolare razza ovina, la pecora delle Langhe e una piccola robiola che oggi è il Murazzano DOP. Se queste tradizioni sono ancora vive è solo grazie a persone che non hanno mai voluto abbandonare questa terra, continuando a realizzare prodotti di eccellenza oggi tutelati e valorizzati.

Melaverde Raspelli

Ne sa qualcosa la famiglia che ospiterà questa domenica il conduttore e critico gastronomico. Una famiglia che, forte di una tradizione pluridecennale nel commercio di formaggi, ha pensato di lanciarsi nella produzione lattiero casearia dedicandosi ai prodotti storici della propria terra: il Piemonte. Sono nati così diversi poli produttivi e tra questi uno in particolare dove conosceremo questa particolare razza di pecora, il suo Murazzano DOP e molto altro.

Nata il 20 settembre 1998 da un’idea dell’agronomo Giacomo Tiraboschi, Melaverde è  una delle trasmissioni più longeve di tutta la televisione italiana. Edoardo Raspelli, critico gastronomico, si è recentemente messo alla prova anche come attore. Infatti è stato tra i protagonisti del film Il diavolo ha fatto i cuochi, pellicola con protagonista la cucina italiana.



0 Replies to “Melaverde puntata del 29 dicembre, Raspelli e Hidding si occupano di pastorizia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*