Battiti Live | diretta del 17 luglio 2019 | il Festival fa tappa a Brindisi


Una nuova puntata di Battiti Live per ballare e cantare le canzoni più amate del momento in compagnia di Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri


Questa sera, alle ore 21.15 su Italia 1, andrà in onda una nuova puntata di Battiti Live. Il festival musicale di Radionorba, condotto da Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri, fa tappa a Brindisi. Avremo la possibilità di ascoltare i brani più amati del momento e ballare sulle note dei tormentoni estivi. Tra i cantanti che si esibiranno stasera: J Ax, Takagi e Ketra, Giusy Ferreri, Baby K.

A tra poco con la diretta.

Elisabetta ed Alan presentano gli artisti che si esibiranno stasera. Chiamano poi sul palco Maria Sole, star del web ed inviata speciale del programma. Maria Sole vedrà lo spettacolo insieme al pubblico ed intervisterà i ragazzi che sono sotto il palco.

Il primo ad esibirsi è J Ax. Il rapper propone il suo tormentone estivo “Ostia lido”, una dedica d’amore alla spiaggia della località romana. Perchè in compagnia delle persone giuste anche il lido vicino casa diventa “Puerto Rico”. Fantastiche le “signorone” che ballano sullo sfondo con tanto di cappello a tesa larga.

Arriva poi anche Tormento, che canta “Acqua su Marte” insieme ad Ax.

E’ poi il momento di Achille Lauro con la sua “1969”. Travolgente, strafottente, fuori dagli schemi, Lauro ha il suo stile irresistibile. Anche chi lo “disprezza” non può fare a meno di canticchiarlo. Propone anche un secondo brano “C’est la vie”. Parla con i ragazzi del pubblico, che gli chiedono delle sue canzoni, del suo sound e lui risponde: “Siamo solo all’inizio”.  Attacca poi a cantare “Rolls Royce”.

Baby K è sinonimo di tormentone e questa è una verità ormai assodata. La rapper italiana si presenta sul palco con un look da sexy Barbie e, accompagnata da quattro ballerine ed un dj, coinvolge il pubblico. “Voglio ballare con te, bailar contigo”..dice uno dei brani proposti e Baby K riesce perfettamente nell’intento. “Ci sono molte contaminazioni dietro alle mie canzoni. Mi piace giocare con il mondo estero, riportandolo a quello italiano” – risponde interrogata da Alan e canta poi da “Zero a cento”.

Takagi e Ketra duettano con Giusy Ferreri sulle note della hit 2018 “Amore e Capoeira” e subito dopo propongono il nuovo brano “Jambo”. Il sound è ballereccio ed esotico, il testo è romantico ma non troppo. “Jambo” ha tutte le carte in regola per vincere (o contendersi?) il titolo di canzone dell’estate 2019. Maria Sole chiede a Giusy chi è più dispettoso tra Takagi e Ketra e lei rivela che in realtà la monella del gruppo è proprio lei.

Gabry Ponte sale in console e regala un dj set che fa impazzire il pubblico. Lascia poi il post ad Alberto Urso, vincitore di Amici 2019. Il giovane cantante interpreta il suo inedito “Sceglierei te”. L’atmosfera si fa romantica ed il pathos lirico provoca malinconia. Inevitabile emozionarsi. Il secondo brano proposto, “Ti lascio andare”, è altrettanto dolce, ma meno d’impatto.

Luca Carboni duetta con Giorgio Poi sulle note di “Prima di partire”. Non è la più bella delle sue canzoni, ma Carboni è sempre un grande artista. Carboni interpreta poi “Luca lo stesso”.

Anna Tatangelo, sempre bellissima, canta la sua “Essere una donna”. Sensualità e dolcezza si fondono, ma d’altronde questa è l’essenza stessa dell’essere donna. E’ poi il momento del nuovo singolo di Anna, “Tutto ciò che serve”, estratto dal suo settimo album di inediti “La fortuna sia con me”.

Emma Muscat e Biondo si sono conosciuti ad Amici ed il loro percorso nel talent show li ha portati a scoprire una profonda sintonia artistica e personale. Innamorati da allora, i due giovani cantanti hanno deciso di collaborare e propongono stasera il loro inedito “Avec moi”. Il brano è stato composto a Parigi, città che fa da sfondo anche al video.

Salgono sul palco i Tiromancino che interpretano “Sale amore e vento”, la loro proposta per l’estate. La chitarra suggerisce atmosfere del sud, l’inconfondibile voce di Federico Zampaglione accarezza. Questo brano mette serenità, è perfetto da ascoltare in macchina col finestrino aperto ed il vento ed il sole che ci circondano. E per rimanere in tema, la seconda canzone che propone il gruppo è proprio “Vento del sud”. Questo brano è dedicata alla Puglia, regione dalla quale proviene la compagna di Zampaglione e che è – per sua stessa amissione – grande fonte d’ispirazione per l’artista.

Arriva Aiello, che interpreta “Arsenico”. Il cantautore cosentino canta di cuori infranti e di atmosfere underground. Il video del brano è davvero innovativo perché è una Instagram story che dura 3 minuti e non si cancellerà mai. Special guest: l’influencer Emma De Longis.

Chadia Rodriguez aveva davanti a sé una carriera da atleta, ma poi un infortunio le ha cambiato la vita e così è diventata una star del rap. Il suo brano, “Coca Cola”, ha sonorità estremamente moderne. Chadia è il nuovo idolo delle adolescenti e non stentiamo a capire il perchè. E’ giovane ma è estremamente padrona del palco, è disinvolta, ha un’immagine ed un sound internazionale.

Clementino propone un medley di suoi celebri pezzi. Il rapper napoletano è un “forever young” dall’entusiasmo contagioso. Personalizza la performance coinvolgendo il pubblico di Brindisi e dedicandogli frasi d’amore. Si rivolge a loro dicendo: “Buonasera guagliù, facciamo saltare la piazza”. Con “Chi vuol essere milionario”, brano feat Fabri Fibra, ci riesce alla grande.

Finisce qui questa puntata di Battiti Live. Appuntamento alla prossima settimana, da Trani!



0 Replies to “Battiti Live | diretta del 17 luglio 2019 | il Festival fa tappa a Brindisi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*