Battiti live, diretta del 24 luglio 2019, il Festival arriva a Trani


Una nuova puntata di Battiti Live per ballare e cantare le canzoni più amate del momento in compagnia di Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri


Questa sera, alle ore 21.15 su Italia 1, andrà in onda una nuova puntata di Battiti Live. Il festival musicale di Radionorba, condotto da Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri, fa tappa a Trani. Avremo la possibilità di ascoltare i brani più amati del momento e ballare sulle note dei tormentoni estivi. Tra i cantanti che si esibiranno stasera: Annalisa, Nek, Paola Turci, Rocco Hunt e Sergio Sylvestre.

A tra poco con la diretta.

Inizia il programma. Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci presentano la scaletta della serata.

I primi ad esibirsi sono Benji e Fede che con il loro entusiasmo trascinano la folla. “Dove e quando”, “Moscow mule”, il duo propone i suoi pezzi più celebri.

Il secondo a salire sul palco è Nek, che interpreta la sua “Fatti avanti amore” – brano in gara a Sanremo nel 2015. E’ poi il momento del suo nuovo singolo: “Alza la radio”. Il cantante omaggia Radio Norba, emittente organizzatrice dell’evento, cambiando leggermente il testo del brano. Nek ci regala poi un piccolo momento amarcord con una canzone che risale al 1998, “Se una regola c’è”.

Rimanendo in tema Sanremo, Federica Carta e Shade cantano “Senza farlo apposta”, il dolcissimo brano con cui hanno gareggiato la scorsa edizione. La voce cristallina di Federica si fonde perfettamente al rap di Shade, il duo si è rivelato molto convincente.

“La bocca è fatta per tradire, il cuore per restare” – Irama seduce con la sua “Arrogante”. Il vincitore di Amici 2018 ha indovinato un brano dopo l’altro, sfornando successi radiofonici. Già lo scorso anno, con “Nera” (secondo brano che canta questa sera) si era conteso il titolo di re dei tormentoni estivi. Questo anno ci riprova ed ha ottime possibilità.

Alan gli propone un gioco: deve raccontare come si immagina tra 20 anni. “Spero non pelato. No scherzo. Spero che la mia musica sarà arrivata a più persone possibile” – risponde Irama.

Dopo Irama è il turno di Cristiano Malgioglio, che ha riportato in auge un pezzo vintage. Nel 1980 Barbara D’Urso aveva inciso un brano dal titolo “Dolceamaro” e Malgy ha deciso di rispolverare questa canzone duettando con la presentatrice. Ne è uscito fuori un pezzo dance di successo. Al termine dell’esibizione Cristiano si commuove, ma torna presto a sorridere con “Mi sono innamorato di tuo marito” e “Danzando danzando”.

Tornano Benji e Fede, che stavolta duettano con Annalisa sulle note di “Tutto per una ragione”. Rimane poi solo sul palco Annalisa, che fra pochi giorni festeggerà 10 anni di carriera. Maria sole le domanda cosa si regalerà  e lei risponde senza tentennamenti: una vacanza!

E’ poi il momento per la cantante di presentare il nuovo singolo “Avocado toast” e di interpretare “Un domani” insieme a Mr Rain.

I Giant Rooks cantano “Wild Stare” e “100mg”. La band tedesca ha debuttato nel 2014, ma nell’ultimo anno ha ottenuto un grande successo internazionale.

Gabry Ponte fa ballare la piazza con il suo dj set. Fumogeni, acrobati e luci colorate rendono la festa ancor più trascinante. Anche Elisabetta Gregoraci si scatena danzando sul palco.

“I festival sono grandi club a cielo aperto” – commenta Gabry.

E’ poi il momento di Giordana Angi, seconda classificata ad Amici 2019. Il suo emozionante brano, “Casa”, commuove il pubblico. Con la grintosa “Chiedo di non chiedere” invece lo provoca, in italiano ed in francese. Il suo timbro graffiato è particolarissimo ed i testi delle sue canzoni fanno la differenza. La giovane cantautrice sembra poi sempre più a proprio agio sul palco. Davvero due ottime performance.

E’ stata Britney Spears, apparsa in sogno, ad ispirare Giordana ed a suggerirle di fare la cantante. Lo racconta la Angi rispondendo alle domande di Maria Sole e dei ragazzi del pubblico.

Jake la Furia canta “El Party” feat Alessio La Profunda Melodia e “6 del mattino” feat Brancar. Quest’ultima è Roberta Branchini, una delle cantanti del trio milanese Il Pagante.

Paola Turci porta sul palco “Fatti bella per te”. Sempre più sensuale, ma al tempo stesso elegante, la cantante mostra di essere una donna consapevole del suo carisma e del suo fascino. Il secondo brano che interpreta è “Viva da morire”, suo nuovo singolo.

I ragazzi del pubblico le chiedono se le piacerebbe duettare con un rapper e Paola ricorda di aver duettato con Shade. Non si sente però ancora pronta a scrivere un suo rap personale.

Federica Carta interpreta “Raro”, il nuovo singolo. Federica racconta che il titolo del suo album, “Pop corn”, le ricorda un momento molto importante della sua vita: Sanremo ed il rapporto con una persona che purtroppo non vede da un po’.

Arriva poi Martina Attili, rivelazione di X Factor 2019. La sua “Cherofobia” racconta la paura di essere felici che attanaglia molti giovani d’oggi ed è forse per questo che Martina è riuscita ad entrare nei cuori di molti adolescenti, è riuscita a spiegare i loro sentimenti.

La Attili duetta poi con Mr Rain sulle note di “La somma”. Il cantautore regala poi un piccolo estratto della sua dolcissima “Ipernova”.

Bianca Atzei canta “Esisti solo tu” e “La mia bocca”. La cantante sarda, dopo la dolorosa fine del suo amore con Max Biagi e la sua partecipazione all’Isola dei famosi, sembra aver ritrovato la serenità.

Enrico Nigiotti propone “Notturna”, un brano sensuale e giocoso, provocatorio e sfrontato. Cambia poi registro cantando “Nonno Hollywood”, una dolcissima dedica al nonno scomparso. L’atmosfera si fa intensa e malinconica.

Arrivano Le Vibrazioni. Nonostante il difficile momento personale del frontman Sarcina (si è recentemente separato dalla moglie accusata di averlo tradito con il suo migliore amico Riccardo Scamarcio), la band mostra la consueta grinta e propone i brani più celebri.

Sergio Sylvestre, il “big boy” di Amici, canta “Parolacce”. Sorprende quanto gli doni la giacca rosa confetto che non intacca per nulla la sua virilità, ma anzi la esalta. Alla faccia dei pregiudizi!!

Al termine dell’esibizione, Elisabetta gli chiede un abbraccio “da orsacchiotto”.

Shade torna per proporre un medley dei suoi brani più famosi ed amati. Viene anche raggiunto da Federica Carta per duettare sulle note di “Irraggiungibile”. A Shade è affidato il compito di concludere la serata e con i suoi energici rap la missione è decisamente riuscita. Fuochi d’artificio, coriandoli e pubblico che canta e balla. “Qui a Trani spacchiamo tantissimo” – urla Shade, prima di scattarsi un selfie con Elisabetta, Alan ed il pubblico.

Il programma termina qui. Prossima settimana appuntamento a Gallipoli!



0 Replies to “Battiti live, diretta del 24 luglio 2019, il Festival arriva a Trani”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*