Giffoni film festival 2017 tutti gli ospiti che intervengono giorno dopo giorno


Tutti gli ospiti che intervengono nel corso della manifestazione dedicata al cinema per ragazzi.


  Sarà Jasmine Trinca la madrina della giornata di apertura di Giffoni Film Festival 2017: reduce dalla vittoria del premio come Miglior Attrice Protagonista a Cannes 2017 nella sezione Un Certain Regard e ai Nastri d’Argento 2017 per l’interpretazione in “Fortunata” di Sergio Castellitto, l’attrice torna a Giffoni a pochi mesi dalla presentazione speciale di “Slam – Tutto per una ragazza” di Andrea Molaioli.

Sabato 15 spazio al primo ospite internazionale: Amy Adams che torna per incontrare i giurati Generator e raccontare le sue cinque nomination agli Oscar (per “Junebug”, “Il dubbio”, “The Fighter”, “The Master”, “American Hustle”) e 2 Golden Globe vinti per “American Hustle” e “Big Eyes”.

Domenica 16 ci sarà la star hollywoodiana Julienne Moore, insignita del Premio Truffaut. Racconta le tappe della sua carriera, dai primi passi sui palcoscenici di off Broadway al Premio Oscar e il Golden Globe conquistati nel 2015 come migliore attrice protagonista per il film drammatico “Still Alice” di Richard Glatzer e Wash Westmoreland. Attesi lo stesso giorno inoltre gli idoli teen Clara Alonso e Diego Dominguez e lo chef Alessandro Borghese.

Lunedì 17 luglio arriva Lodovica Comello, mentre martedì 18 tornerà al Festival Margherita Buy. Strizzerà l’occhio ai giffoners più social lo youtuber Favij che, sempre il 18 luglio, incontrerà i giurati Elements.

Mercoledì 19 luglio ‘arriva la star di Game of Thrones” Kit Harington: l’attore britannico, volto di uno dei personaggi chiave della serie cult, regalerà curiosità sulla settima stagione de “Il Trono di Spade”, a pochi giorni dal debutto in tv. Nello stesso giorno la giuria Generator incontrerà anche Cristiana Capotondi, attualmente sul set del nuovo film di Marco Tullio Giordana.

Giovedì 20 luglio si apre all’insegna di Bryan Cranston, attore di culto consacrato dalla magistrale interpretazione in “Breaking Bad”. Premiatissimo il personaggio di Walter White. Presente anche Carolina Crescentini che ha interpretato su Rai 1 “I Bastardi di Pizzofalcone” e attesa dai giurati Generator. Volto giovane della fiction italiana, arriva a Giffoni anche Pio Stellaccio visto ne “Il clan dei camorristi” e “Il sistema”. 

Nel penultimo giorno di Festival, venerdì 21, sono attese Ambra Angiolini e Rocio Munoz Morales. Chiusura, sabato 22 luglio, con Michele Bravi: per il vincitore della settima edizione di X Factor uno speciale incontro con i fan.

Giffoni Masterclass, la sezione speciale di approfondimento del Giffoni Film Festival propone nove mattinate di cinema e 22 incontri con oltre 25 testimonial, riservati a 120 ragazzi tra i 18 ed i 25 anni. Ci sarà la guida del critico cinematografico Francesco Alò, mentre alcuni incontri saranno moderati dal giornalista Gianmaria Tammaro.

Si parte venerdì 14 luglio con il mistero di “Sicilian Ghost Story” svelato da Antonio Piazza, regista e sceneggiatore del film insieme a Fabio Grassadonia.

Cinque le sessioni programmate per sabato 15 luglio: torna a Giffoni il cantante Mika.

 Nella stessa giornata ospiti anche lo scrittore Paolo Giordano, gli attori Francesco Montinari e Francesco Apolloni, impegnati di recente al cinema con “Ovunque tu sarai” (2017) – di cui Apolloni è anche sceneggiatore. La giornata si chiude con Monolith: Lezione di cinema dal fumetto al film. Il film, prodotto da Sky Cinema Hd e Lock & Valentine, indaga sul nostro rapporto con una tecnologia iperprotettiva, che si sostituisce sempre più a noi nelle nostre scelte.

Domenica 16 luglio Fabio & Fabio parleranno del loro esordio con il primo lungometraggio “Mine” (2016). Sempre domenica 16  c’è Iginio Straffi fondatore e presidente del Gruppo Rainbow, il più grande studio di animazione in Europa.

rocco schiavone 2

Lunedì 17 luglio i masterclasser avranno l’occasione di confrontarsi sia con il regista, attore e sceneggiatore Alessandro D’Alatri che con Marco Giallini interprete della serie Rocco Schiavone di Rai2.

Poi ci sono Levante e in chiusura The Jackal, partiti da YouTube, dove hanno all’attivo ben 50.000.000 di visualizzazioni, e che oggi lavorano per costruire una nuova dimensione di fiction che possa accomunare web e cinema, entertainment e riflessione.

Martedì 18 luglio la Masterclass Giffoni accoglierà Claudio Amendola e Pietro Valsecchi che con la Taodue ha dato vita a serie come “Distretto di polizia” a “Ris – Delitti imperfetti” , da Ultimo” a “Borsellino”. Al cinema ha prodotto tutti i film di Checco Zalone.

Ad aprire gli incontri mercoledì 19 luglio sarà il regista Enrico Pau, reduce dal recente successo de “L’Accabadora”. Toccherà al direttore del quotidiano Il Mattino Alessandro Barbano catturare l’attenzione dei ragazzi sul “Canto notturno di un pastore errante dell’Asia” di Giacomo Leopardi, mentre il regista Giovanni Veronesi parlerà del suo film “Non è un paese per giovani” (2017), l’esodo silenzioso dei giovani dall’Italia.

Cambio di guardia, giovedì 20 luglio, con Edoardo De Angelis e il suo pluripremiato “Indivisibili”. A guadagnarsi l’attenzione dei masterclasser anche le due protagoniste dell’opera Marianna e Angela Fontana.

Venerdì 21 luglio la sezione ospiterà Giorgio Colangeli, decano del teatro italiano e coprotagonista della fiction tv “Tutto può succedere”, e il Premio Oscar Gabriele Salvatores che riceve il Premio Truffaut. Insieme al regista ci sarà anche Ludovico Giardiniello, protagonista de “Il ragazzo invisibile”.

A chiudere la speciale sezione, sabato 22 luglio, sarà il regista Gabriele Muccino a cui sarà consegnato il Premio Truffaut.

L’anteprima ufficiale di lunedì 10 luglio è dedicata, per il terzo anno consecutivo, ai piccoli degenti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Per la prima volta sarà il Parco Nazionale del Cilento, dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, a fare da cornice all’iniziativaOspite d’onore l’attore e conduttore tv Paolo Conticini



0 Replies to “Giffoni film festival 2017 tutti gli ospiti che intervengono giorno dopo giorno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*