My name is Pippo su Mediaset Italia 2 dal 31 luglio


Si chiama "My name is Pippo" la sketch comedy che dal 31 luglio andrà in onda su Mediaset Italia 2 dal lunedì al venerdì alle 18:55.


Si chiama “My name is Pippo” la sketch comedy che dal 31 luglio andrà in onda su Mediaset Italia 2 dal lunedì al venerdì alle 18:55.  Sarà possibile rivedere il programma in replica il giorno successivo alle 13:55.

Protagonista è Pippo Crotti che i telespettatori conoscono per aver partecipato a “L’Edicola Fiore” di Rosario Fiorello. Ma Crotti ha lavorato anche al “Cirque du Soleil“, nel film “Quo vado” di Checco Zalone e adesso torna in tv con una serie di pillole comiche, nell’attesa di apparire nella fiction “Squadra Mobile 2” con Giorgio Tirabassi e Daniele Liotti prevista in autunno su Canale 5.

My name is Pippo” è ideata e prodotta dallo stesso Crotti per la Taodue di Pietro Valsecchi.

La particolarità è che si tratta di una sketch comedy muta. Saranno delle pillole di 3 minuti ciascuna interpretate soltanto con i gesti e con le espressioni del volto e del corpo. Ci saranno però gli accompagnamenti delle musiche che daranno forza alle immagini.

Pippo Crotti è il protagonista assoluto degli sketch. Si cala nel personaggio di Pippo, un piccolo uomo molto maldestro, dagli atteggiamenti singolari, un personaggio a metà strada tra un adulto ed un bambino, un uomo vendicativo ma che nello stesso tempo si ritrova in situazioni in cui mostra tutta la propria fragilità.

Pippo vive la sua vita quotidiana sul piccolo schermo di Mediaset Italia 2. Impegnato in azioni più che normali, il protagonista si ritrova sempre in situazioni singolari, bizzarre, persino surreali e addirittura rocambolesche.

pippo crotti sketch comedy

I 3 minuti di sketch saranno un continuo divenire di eventi che passano dall’ironia alla totale catastrofe.

Il linguaggio di “My name is Pippo” è un mix tra la commedia caratteristica dei film muti e un taglio più contemporaneo, soprattutto per quanto riguarda le situazioni narrate. Un aspetto particolare avranno anche la regia ed il montaggio. L’obiettivo che si propone la Taodue è dunque di miscelare classico e moderno. I testi oltre che di Pippo Crotti sono anche di Alessandro Paparelli, Andrea Fazzini, Gregory Eve e Armando Vertorano. La regia è affidata a Paolo De Lucia. La serie è stata girata nel paesino di Romanengo in provincia di Cremona.

Crotti ha fatto parte della squadra di Fiorello ne “L’Edicola Fiore” sia sul web che nel programma vero e proprio andato in onda su Sky Uno e su TV8.  In questo programma è stato uno degli inviati. Inoltre ha partecipato anche ad alcune trasmissioni televisive americane come ad esempio il Tonight Show di Jay Leno e il Today Show della NBC.

Ricordiamo che l’appuntamento è su Mediaset Italia 2 dal lunedì al venerdì alle 18:55 e in replica alle 13:55 il giorno dopo.



0 Replies to “My name is Pippo su Mediaset Italia 2 dal 31 luglio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*