Tomorrowland 2017: il 30 luglio diretta su Rai4 e Radio2


La serata finale di Tomorrowland 2017 in onda su Rai4 e Radio2.


Domani sera, 30 luglio 2017, dalle 21:00, Rai4, e in contemporanea Radio2, trasmettono la serata finale di Tomorroeland con il commento della Dj girl Ema Stokholma e l’idolo del rap italiano Emis Killa. Previsti in giornata altri appuntamenti preliminari.

Imperdibile per tutti gli amanti della musica dance ed elettronica l’appuntamento di domani sera con collegamenti in diretta dai 4 palchi principali e la messa in onda della spettacolare cerimonia di chiusura dalla località di Boom in Belgio. Si potrà così assistere ai djset di Nervo, David Guetta e Martin Garrix. Non mancheranno i contenuti esclusivi e i commenti affidati alle voci esperte dei due speaker. 

Nato nel 2005 come risposta al Mysteryland olandese, Tomorrowland si svolge nel parco de Schorre, nella mitica location di Boom in Belgio, tra spettacoli pirotecnici mozzafiato e scenografie da sogno. Sul palco principale del festival si sono esibiti negli anni tutti i più noti dj internazionali, alternando grandi classici della musica elettronica da ballo a novità esclusive prodotte per l’occasione. In questa edizione è il turno di Steve Aoki, Armin Van Buuren, Nina Kraviz, Afrojack, Wolfpack, Paul Kalkbrenner, Deadmau5, MATTN, Markus Schulz, Alan Fitzpatrick e Benny Benassi. Per l’Italia il 22 luglio si è esibito anche Benny Benassi.

emis killa conduttore tomorrowland 2017

Meta ambita da milioni di ragazzi di ogni nazionalità, Tomorrowland è più di un grande evento musicale. Negli anni è diventato un simbolo unico e globale di unità e fratellanza, omaggiato nel 2015 di un riconoscimento ufficiale da parte del Segretario Generale dell’Onu Ban Ki-Moon. Per questo motivo durante il festival principale si svolgono degli eventi collatarali in diverse parti del mondo facenti parte dell’insegna “Unite with Tomorrowland“. Quest’anno si terranno a Dubai, Gelsenkirchen (Germania), Kaohsiung (taiwan), Malta, Barcellona (Spagna), Byblos (Libano), Rishon LeZion (Israele) e Incheon Metropolitan City (Corea de sud).

Rai4 inizia però sin da oggi a seguire l’evento: dalle 14:00 va in onda “This Was Tomorrow”. 77 minuti di immagini, musiche e interviste uniche, in grado di riassumere i concerti delle tre edizioni svoltasi nel 2015 in Belgio, Brasile e Usa. Si prosegue domani pomeriggio, alle ore 16:00, con lo speciale “Tomorrowland 2016” in cui si rivivrà l’atmosfera della dodicesima edizione del festival. Anche in questo caso lo spazio principale sarà ricoperto dalla musica ma verranno trasmesse interviste, fuori onda, dietro le quinte e immagini spettacolari.

Come sempre fondamentale la componente tecnologica, rappresentata dal web, con i telespettatori e gli appassionati che potranno interaggire su Twitter con gli hashtag ufficiali #Tomorrowland e #Rai4. A questo punto non resta che aspettare le 21 di domani sera per scatenarsi anche davanti alla tv e alla radio.



0 Replies to “Tomorrowland 2017: il 30 luglio diretta su Rai4 e Radio2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*