Sanremo 2018 | Renzo Rubino | racconto l’incomprensione moderna


Sanremo 2018 | Renzo Rubino | racconto l'incomprensione moderna. L'artista annuncia anche un tour musicale che parte da Roma il 13 febbraio e si conclude a Milano


Renzo Rubino è in gara, alla 68esima edizione del Festival di Sanremo con il brano Custodire. Si è esibito nella prima serata ed è stato inserito dalla giuria demoscopica nella “zona rossa” quella dove si sono classificati i brani meno graditi.

Rubino spiega, nel corso della conferenza stampa di cui è stato protagonista, ha spiegato che il motivo racconta la storia di due genitori che dopo anni di incomprensioni, si ritrovano a dialogare. Custodire è prodotto da Giuliano Sangiorgi.

Il cantante svela di essere tornato alla musica dopo un periodo trascorso in campagna, lontano dai clamori del mondo dello spettacolo. Quando gli è stato suggerito di ascoltare la sua vocazione, si è lascito convincere, forte anche della constatazione che “la paura” è un sentimento con il quale aveva imparato a convivere giorno dopo giorno.

So di non piacere a molti, mi basta piacere a pochi” dice Rubino “anche perchè sono consapevole di aver portato a Sanremo un brano complicato”. Ciononostante ho sentito un bel feeling che si è subito instaurato con il pubblico. Nessun rimpianto per l’orario tardo in cui sono andato in onda. L’importante è essere in grado di comunicare”.

Renzo Rubino

L’artista anticipa che il 9 febbraio sarà disponibile nel repack del suo ultimo lavoro dal titolo “Il gelato dopo il mare“. “E’ un lavoro molto privato che ondeggia in una dimensione musicale ricca di contrasti. E’ un vero e proprio inno alla vita, ho cercato di conciliare le emozioni con una certa letteratura”, conclude Renzo Rubino sottolineando che ha voluto rendere anche un omaggio al nonno al quale è profondamente legato. Perciò gli ha dedicato la copertina dell’album.

Sui progetti professionali futuri, Rubino è esplicito: “vorrei diventare un interprete, cantare le canzoni degli altri è sempre più facile e si è meno coinvolti emotivamente”.

Rubino è impegnato, a febbraio, in un tour instore. La prima data è Roma, il 13 febbraio. L’ultima il 21 febbraio a Milano.

Essendo originario di Taranto, Rubino dice la sua opinione sull’Ilva. “Voglio prima sottolineare che Taranto è bellissima. Bisogna però ripulirla di questa cosa qua che dà enormi problemi”

Renzo Rubino si esibisce domani sera. E nell’attesa dice di riunire tutte le sue forze per non sfigurare.

Successivamente vedremo l’artista nella serata di venerdì dedicata alla reinterpretazione dei brani in gara. Il duetto avrà come protagonista Serena Rossi che torna su Rai 1 dopo lo show Celebration, andato in onda a ottobre.



0 Replies to “Sanremo 2018 | Renzo Rubino | racconto l’incomprensione moderna”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*