Sanremo 2018 | 8 febbraio | le Nuove Proposte


Sanremo 2018 | 8 febbraio | le Nuove Proposte. Il profilo dei quattro giovani che si esibiscono questa sera nella categoria Nuove Proposte


Dopo l’esibizione delle quattro nuove proposte di mercoledì 7 febbraio, questa sera, i telespettatori ascolteranno l’esibizione degli ultimi esponenti della categoria. Saranno Mudimbi, Eva, Utimo, Leonardo Montero a cercare di superare il turno e arrivare alla finale di domani sera. Ecco chi sono i protagonisti.

Sanremo 2018 | Mudimbi

Mudimbi sarà il primo a esibirsi sul palcoscenico del Teatro Ariston di Sanremo. Il giovane rapper è di San Benedetto del Tronto. Di origini italo-congolesi,è  nato e cresciuto a San Benedetto Del Tronto. ha cominciato a fare il rapper nel 2000. Ma i primi tentativi non piacevano neppure a lui che ha ammesso con sincerità: “ ho impiegato circa 6 anni prima di riuscire a scrivere una rima decente”. Deve attendere il 2013 quando la traccia e il video di “Supercalifrigida” spopola su trapmusic.net e da lì arriva fino a Radio Deejay, la quale chiede a Mudimbi di realizzare un jingle per il programma condotto da Albertino. 
Nel 2014 esce il suo primo disco intitolato M con cinque motivi che spaziano su diversi generi musicali, ed un nuovo videoclip per il primo singolo estratto “Balb & Tando”. 
Mudimbi è autore di tutti i suoi testi. Ha curato personalmente tutti i suoi videoclip tra cui “Pistolero”.
 Nel 2017 ha pubblicato il suo primo album ufficiale.

Sanremo 2018 | Eva 

I telespettatori ricordano Eva Pevarello perché ha partecipato a X Factor 10, nel 2016 dove si classificò al terzo posto.  terza e distinguendosi per una storia particolare. Nel talent show di Sky Uno era nella squadra di Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours. Riuscì a catalizzare l’attenzione dopo aver raccontato di aver avuto una grave malattia, da cui è guarita. Eva Pevarello canterà questa sera al Festival di Sanremo “Cosa ti salverà”, una sua nuova canzone pubblicata una settimana fa. La giovane artista è nata in provincia di Vicenza, dove era tatuatrice. Fino ai sei anni ha vissuto con i genitori in un luna park, spostandosi spesso. Ha studiato disegno e ha iniziato a cantare in una band dal nome Le quote rosa, composta da giovani donne.

Sanremo 2018 | Ultimo

 Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, ha 22 anni. Questa sera interpreta la canzone “Il ballo delle incertezze”, che era stata pubblicata già a dicembre, anticipando il disco Peter Pan previsto in uscita il 9 febbraio. Ultimo è originario di Roma. La sua musica spazia in vari generi, dal rap che negli ultimi tempi frequenta poco, al pop e all’ hip hop. “Il ballo delle incertezze” è stato accompagnato da un video su un ragazzo impacciato che cerca di ballare ma è impacciato. Nel 2016 ha vinto un concorso di musica hip hop organizzato dall’etichetta Honiro, che ha iniziato a produrlo. Lo scorso ottobre ha pubblicato il suo primo disco, Pianeti. Dopo Festival di Sanremo, ha in programma un lungo tour in giro per l’Italia per presentare Peter Pan.

Sanremo 2018 | Leonardo Montero

 Leonardo Monteiro è nato a Roma nel 1990 da due ballerini brasiliani. I giovani telespettatori lo conoscono perchè ha partecipato all’edizione 2008-2009 di Amici, nella categoria dei ballerini. A Sanremo è stato ammesso per aver vinto il concorso “Area Sanremo”, insieme ad Alice Caioli, anche lei in gara: interpreta la canzone “Bianca”, scritta da Marco Ciappelli e Vladi Tosetto.

Dopo l’esperienza della scuola di Maria De Filippi, Leonardo Monteiro ha lavorato con diverse compagnie di danza contemporanea a New York fra il 2010 e il 2011. Ma non ha mai dimenticato di sentirsi principalmente un cantante. Infatti ha sempre detto che ha studiato fin da piccolo suonando il pianoforte. Nel 2017 ha anche partecipato come cantante al talent show The Winner is, condotto da Gerry Scotti, ma è stato eliminato dopo la sua prima esibizione.



0 Replies to “Sanremo 2018 | 8 febbraio | le Nuove Proposte”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*