Ieri e oggi | 2 marzo 2018 | ospiti Nino Frassica e Fausto Leali


Ieri e oggi | 2 marzo 2018 | ospiti Nino Frassica e Fausto Leali. Due protagonisti del mondo dello spettacolo e della musica sono ospiti ogni settimana di Carlo Conti. Nino Frassica e Fausto Leali si raccontano a tutto campo attraverso un excursus che documenta anche i mutamenti della società e dei costumi italiani.


Nuova puntata questa sera del programma Ieri e oggi condotto da Carlo Conti su Rai 3 alle 23:15. Il conduttore ospita in ognuno degli appuntamenti due personaggi del mondo dello spettacolo che si raccontano. Attraverso l’excursus della propria carriera, viene narrato anche uno spaccato dell’Italia della seconda metà del 900. Infatti l’attività professionale dei personaggi televisivi che si alternano ogni settimana nello studio di Rai 3 si interseca proprio con la società e la storia del nostro paese.

 

E stasera i telespettatori ritrovano due grandi protagonisti del mondo dello spettacolo. Si tratta di Nino Frassica e Fausto Leali.

Ieri e oggi | Nino Frassica

La carriera di Nino Frassica inizia con Renzo Arbore. È stato il grande showman ad intuire le potenzialità dell’artista ancora molto giovane ed a volerlo nel programma cult “Quelli della notte“. Qui Frassica interpretava un personaggio divenuto subito molto amato dal pubblico: frate Antonino da Scasazza che raccontava aneddoti particolari da lui chiamati “nanetti”. Ma la consacrazione avvenne solo qualche anno dopo quando Renzo Arbore lo chiamò anche in un altro programma cult “Indietro tutta“. Qui Frassica diventa il Bravo Presentatore. E da quel momento la sua comicità surreale comincia a fare scuola sul piccolo schermo.

L’artista partecipa ai più importanti programmi televisivi come “Fantastico“, “Domenica In“, “Scommettiamo che…“, “I migliori anni” per approdare a “Che tempo che fa” alla corte di Fabio Fazio. Infatti l’artista è ospite ogni domenica del talk show in onda su Rai 1 in prima serata nella seconda parte chiamata “Il tavolo di Che tempo che fa“.

Sollecitato dalle domande di Carlo Conti, Frassica racconterà anche la sua esperienza nella fiction televisiva. Infatti da 11 edizioni interpreta il maresciallo Cecchini nella notissima serie campione d’ascolti Don Matteo. E poi l’ultima parte del segmento riguarda la sua attività cinematografica. Gli spettatori sul grande schermo lo hanno visto ad esempio recitare in “Baaria” di Giuseppe Tornatore ed in altri film tra i quali “Somewhere” di Sofia Coppola.

Ieri e oggi | Fausto Leali

Nel salotto di Ieri e oggi arriva Fausto Leali, uno dei protagonisti dell’universo musicale italiano. La sua carriera inizia negli anni ’60 quando grazie a brani come “A chi“, manifesta tutta la propria potenza vocale al punto da essere etichettato come il negro bianco. Solo con il brano “A chi” ha venduto all’epoca 4 milioni di copie ed ha vinto 4 dischi d’oro.

Carlo Conti, con l’aiuto delle immagini delle Teche Rai, racconta anche le partecipazioni di Fausto Leali alle varie edizioni del Festival di Sanremo. Il tutto viene arricchito da commenti, osservazioni, episodi ancora inediti che l’artista svela al suo interlocutore. Ricordiamo anche che Fausto Leali è stato tra i protagonisti di “Tale e Quale Show” condotto proprio da Carlo Conti. Ed è stato così un ritrovarsi tra amici per scambiare quattro chiacchiere sul passato.

Indimenticabile anche la vittoria sul palcoscenico dell’Ariston in coppia con Anna Oxa: era il 1989 ed i due interpretarono “Ti lascerò“. Al di là delle barriere generazionali si colloca un altro brano dal titolo “Io amo“. Abbiamo visto Fausto Leali cimentarsi anche nella danza nel talent di Milly Carlucci Ballando con le stelle. Quest’anno al suo posto ci sarà un altro grande esponente della musica italiana: Amedeo Minghi.



0 Replies to “Ieri e oggi | 2 marzo 2018 | ospiti Nino Frassica e Fausto Leali”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*