Linea gialla: ecco il programma di Salvo Sottile su La7


Anticipazioni sul nuovo programma di Salvo Sottile


Salvo Sottile esordirà martedì 17 settembre in prima serata su La7 con il suo nuovo programma Linea gialla che si occuperà di cronaca, soprattutto di cronaca nera. Spieghiamo, innanzitutto, il motivo per il quale Sottile ha scelto questo titolo: la linea gialla si riferisce al nastro adesivo, appunto di colore giallo,con il quale le Forze dell’Ordine delimitano quelle zone nelle quali è accaduto un evento delicato e ne impediscono, così, l’accesso al pubblico per non inquinare le eventuali prove.

 Già questa spiegazione fa capire chiaramente qual è, o vuol essere,il fine della trasmissione: penetrare, idealmente al di là della linea gialla per essere proprio sui luoghi incriminati e raccontare quanto è accaduto. Naturalmente si tratta quasi sempre di zone o spazi che sono stati teatri di fatti violenti. Quindi Salvo Sottile racconterà nella maniera più dettagliata possibile tutti i misteri e gli enigmi che si nascondono dietro un fatto di sangue, si dice negli ambienti vicini a La7.  E di tragedie da raccontare ce ne sono tante. In questi giorni, alla vigilia della messa in onda, nella redazione del nuovo programma si susseguono riunioni su riunioni a ritmo vertiginoso per mettere a punto la prima puntata.

Salvo Sottile avrà, questa volta, tutta la responsabilità del programma sulle sue spalle: infatti sarà da solo alla conduzione. Invece, a Quarto grado, Sabrina Scampini dà una mano a ai padroni di casa nel sottolineare le ultime notizie sui casi di cui ci si occupa. Sottile potrà, però, fare affidamento su un “inviato speciale” o meglio un inviato di punta che sarà presente in tutte le puntate, sui luoghi sono sono avvenuti i fatti di cui si parla. Il giornalista è Fiore Di Rienzo, a sua volta al debutto su La7. Di Rienzo, però, ha una lunga storia alle spalle, infatti ha lavorato per oltre venti anni nel programma di Rai3 Chi l’ha visto?.

Linea gialla, però, sarà un programma molto aperto alle opinioni del pubblico che potrà intervenire durante il programma in qualsiasi modo, attraverso i social network ma anche chiamando semplicemete al numero 02/87317. Ci sarà, insomma, una interazione molto forte tra chi è in studio e chi sta a casa. Secondo gli autori del programma, il pubblico rappresenta proprio l’altro protagonista del programma che darà con i suoi interventi una spinta propulsiva importante.

Dunque Salvo Sottile affronta il suo banco di prova su una nuova rete con l’incertezza che accompagna sempre i passaggi dei conduttori da un’azienda televisiva a un’altra. Sottile si è lasciato alle spalle un programma collaudato, Riuscirà a riproporne un altro altrettanto gradito al pubblico?



0 Replies to “Linea gialla: ecco il programma di Salvo Sottile su La7”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*