Tutti a scuola, il 23 settembre con Fabrizio Frizzi


L'augurio del Presidente della Repubblica agli studenti che tornano a scuola.


Molti scolari sono già tornati nelle loro classi e alcuni istituti scolastici hanno già riaperto i battenti, ma sarà il giorno 23 settembre siglare ufficialmente las riapertura delle scuole in tutt’Italia. E Rai1 per la ricorrenza affida a Fabrizio Frizzi  il compito di salutare allievi e professori in compagnia del Presidente della Repubblica.

 Sarà infatti il familiare e rassicurante conduttore a inaugurare l’anno scolastico con il programma “Tutti a scuola”. L’appuntamento è fissato per il 23 settembre, quando, dal Cortile d’ Onore del Quirinale – alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano e del Ministro dell’ Istruzione, dell’ Università e della Ricerca  Maria Chiara Carrozza – la prima rete di viale Mazzini trasmette anche quest’ anno, la cerimonia con la quale si dichiara ufficialmente aperto il nuovo anno scolastico.
Non sarà soltanto un programma per così diren istituzionale.  “Tutti a scuola” – in onda a partire dalle  16.45, consentirà al pubblico della tv generalista, di assistere al discorso del Capo dello Stato e del Ministro dell’ Istruzione. Il Presidente e il Ministro augureranno a tutti gli studenti un ottimo, sereno e proficuo anno scolastico. Naturalmente ci sarà una folta rappresentanza di studenti di tutte le età e di tutte le scuole ad ascoltare in diretta le parole delle due cariche dello Stato. Gli allievi del 2013-2014 saranno rappresentati dai 3000 presenti al Quirinale.
Ma non basta. Il lato non istituzionale del programma prevede molte sporprese. Durante la manifestazione, infatti, interverranno anche  Claudio Baglioni e Chiara, i musicisti Solis String Quartet,  gli attori Luca Zingaretti e Flavio Insinna. E a dare il loro augurio agli studenti italiani ci saranno anche rappresentanti del mondo dello sport. Tra questi  la schermitrice  Arianna Errigo Campionessa del mondo nel 2013, Tania Cagnotto prima donna ad aver conquistato una medaglia mondiale nei tuffi e il calciatore El Shaarawy. L’ orchestra sarà diretta dal Maestro Leonardo De Amicis e la regia sarà affidata a Maurizio Ventriglia.


Dunque viale Mazzini, almeno in questa occasione, riserva attenzione al popolo dei giovani che tornano a scuola. La manifestazione dell’augurio agli studenti, va in onda per il secondo anno consecutivo e vuole rappresentare un momento di incontro tra le istituzioni e i giovani passando attraverso alcuni noti personaggi che maggiormente si sono distinti nel campo dello spettacolo e dello sport. Due mondi sempre molti cari agli under 18.Buona anche la scelta di affidare la conduzione a Fabrizio Frizzi che, tra l’altro, torna su Rai1 nel cast del programma Tale e quale show, condotto da Carlo Conti.



0 Replies to “Tutti a scuola, il 23 settembre con Fabrizio Frizzi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*