Rai3: ecco il day time della rete dal 23 settembre


Tutti i programmi del mattino e del pomeriggio della rete


Dal prossimo lunedì 23 settembre, la programmazione del day time di Rai3 entra nel vivo. Cinque sono i programmi che saranno in palinsesto dalle otto del mattino alle 18,40 del pomeriggio: Agorà,Mi manda Rai3, Elisir, Pane quotidiano e Geo

A dare il buon giorno ai telespettatori alle otto del mattino, è Agorà  che propone i temi del giorno e le discussioni più calde al centro dell’attenzione. Il programma condotto da Michele Greco, va in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, con la regia di Maurizio Malabruzzi.  Alle dieci, subito dopo, torna un marchio storico della terza rete, Mi manda Rai3 in versione quotidiana. Il programma condotto da Elsa Di Gati, infatti è previsto dal lunedì al venerdì e la regia è affidata a Max Di Nicola. Molte le novità di questa edizione rinnovata anche per quanto riguarda la conduzione, per la prima volta al femminile. Ci si occuperà soprattutto delle problematiche e delle disfunzioni con le quali vengono a scontrarsi i cittadini, nella routine quotidiana.
Alle 11, ecco il ritorno di Michele Mirabella con “Elisir”. La storica testata di salute e benessere, riparte e si rinnova: durerà più a lungo (dalle 11.00 a mezzogiorno),  sarà più aperta al dialogo con il pubblico a casa che potrà rivolgere le proprie domande agli specialisti presenti in studio. Allo scopo, oltre alle telefonate e alle e-mail sarà incrementata l’interazione con i social network per conoscere le opinioni e raccogliere le domande della gente. Mirabella promette un programma ancora più pieno di tematiche e di filmati grazie alle nuove rubriche settimanali che si occuperanno di problemi come la paraginnastica, il corretto rapporto con gli animali domestici, la ricerca sulle malattie rare. Si darà spazio anche alle testimonianze dirette di chi lavora ed opera per il benessere degli altri. Senza trascurare i corretti stili di vita, la sana alimentazione, la prevenzione e il dialogo tra medico e paziente.

Sempre dal lunedì al venerdì, alle ore 12.45, ci sarà il programma dal titolo “Pane quotidiano”. In questo spazio, ogni giorno, si parlerà di libri, di  cultura, politica, stretta attualità con uno sguardo attento storie in grado di trasformare il nostro Paese. Concita De Gregorio con ospiti in studio che cambiano quotidianamente, affronterà in un viaggio alla scoperta degli italiani e delle italiane. Sarà un segmento utile per ragionare sui protagonisti del nostro tempo e sulle cause che scatenano i fatti di tutti i giorni, con uno sguardo sempre rivolto alle nuove generazioni e ai nuovi linguaggi.  In studio ci saranno studenti di licei, università, accademie d’arte e musicali che interverranno con domande, curiosità e osservazioni.

Infine, alle 16, l’ultimo appuntamento del day time: Geo. La Terra al centro. La nuova edizione si presenta all’insegna delle novità ma anche delle conferme. Le novità partono dallo studio che sarà nuovissimo: il Nomentano 1 della Dear, rivisto e arricchito dalla luminosa scenografia di Agostino Agostinelli. Anche la conduzione è all’insegna del rinnovamento: accanto alla conduttrice storica Sveva Sagramola, quest’anno ci sarà il giovane fotografo naturalista genovese Emanuele Biggi in un connubio, fanno sapere i responsabili del programma, che mira a sottolineare il legame di Geo con l’ambiente e la natura. Inoltre gli argomenti saranno sempre all’insegna di uno stretto legame con l’attualità: si parlerà di salvaguardia del territorio e lotta alle sofisticazioni alimentari, di ricerca scientifica e prevenzione delle malattie, di eco-cucina, nutrizione e acquisti consapevoli. Ma l’attenzione è rivolta anche ai giovani che cambiano stili di vita e tornano all’agricoltura o sviluppano start-up innovative nel campo ambientale. Il sito della Rai www.rai.it fornisce quotidianamente, a partire dal 23 settembre, tutte le nesw e gli aggiornamenti sui programmi.



0 Replies to “Rai3: ecco il day time della rete dal 23 settembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*