Ascolti in tv: i più visti dal 7 al 13 ottobre


le trasmissioni con il maggiore indice di ascolti nei sette giorni appena trascorsi


Quella appena trascorsa è stata la settimana dell’evento televisivo della stagione autunnale in corso: il live di Gianni Morandi dall’Arena di Verona, che ha tenuto davanti allo schermo generazioni di spettatori. Ma è stata anche la settimana in cui Michelle Hunziker è stata sostituita da Gerry Scotti a Striscia la notizia, o di Radio Belva e delle sue risse.
Vediamo dunque gli ascolti nei sette giorni appena trascorsi.

LUNEDì 7 OTTOBRE: Come ampiamente prevedibile, Gianni Morandi fa sold out del pubblico, sia fuori l’Arena di Verona che dentro: il suo Gianni Morandi Live in Arena sale al 23,89% di share con 5milioni 834mila spettatori. Complici gli ospiti Raffaella Carrà e Fiorello, lo show registra un picco del 33,7%, con 7milioni 188mila spettatori davanti allo schermo.
Nel frattempo Rai1 si affida all’inossidabile Commissario Montalbano: La pazienza del ragno ottiene il 21,33% e 5milioni 632mila spettatori.
In seconda serata Porta a Porta registra l’11,73% per un milione 87mila spettatori; su Canale5 la replica de Le tre Rose di Eva 2 viene vista da 660mila spettatori (10,61% di share). Da segnalare anche i numeri di Made in Sud su RaiDue: 10,11% e 900mila spettatori.
Nell’access prime time Michelle Hunziker e Virginia Raffaele ottengono il 19,46% (5milioni 506mila spettatori); subito dietro Striscia la notizia, il rivale di sempre Affari Tuoi: 19,11% di share con 5milioni 395mila spettatori.

MARTEDì 8 OTTOBRE: Anche stavolta, l’attenzione del pubblico è tutta rivolta al ragazzo di Monghidoro; la prima parte del live trasmesso da Canale5 è stata vista da 6milioni 428mila spettatori, scesi poi nella seconda a 5milioni 393mila; in percentuali il 22,81% e il 22, 42%.
Di molto distanziato negli ascolti, segue Ballarò su RaiTre: il talk politico condotto da Giovanni Floris registra il 13,51% per un totale di 3milioni 487mila spettatori.
Per quanto riguarda la seconda serata, Luca Telese sfrutta il traino di Morandi dedicando una puntata di Matrix all’artista, aggiudicandosi così il primato degli ascolti: 12,43% e 971mila spettatori. Su Rai1 invece ci sono 960mila spettatori sintonizzati su Porta a porta, 10,49% di share.
Nella fascia dell’ access prime time Striscia la notizia si aggiudica il 19,32% per un totale di 5milioni 428mila spettatori; Affari Tuoi su RaiUno invece si ferma al 18,34% (5milioni 145mila spettatori).

MERCOLEDì 9 OTTOBRE: Passato il ciclone Morandi, è Rai1 che registra gli ascolti più alti in prima serata: Tale e quale show, eccezionalmente spostato al mercoledì, ottiene il 19, 97% di share per un totale di 4milioni 927mila spettatori. Segue su Canale5 la fiction Le tre rose di Eva 2, che si attesta al 18, 3% con 4milioni 840mila spettatori.
Da segnalare il flop di Radio Belva su Retequattro: appena il 2,79% e 670mila spettatori per Giuseppe Crucinai e David Parenzo.
In seconda serata è Porta a porta il più visto: 13,50% e 901mila spettatori. Su Canale 5 invece la replica di Baciamo le mani raccoglie un milione 70mila spettatori per il 9,89% di share.
Nella fascia dell’ access prime time Affari Tuoi registra il 19, 73%  per 5milioni 484mila spettatori; nel frattempo su Canale5 il Gabibbo sostituisce Michelle Hunziker alla conduzione di Striscia la notizia, che ottiene il 19,35% equivalenti, in termini assoluti, a 5milioni 384mila spettatori.

GIOVEDì 10 OTTOBRE: Su Rai1 la serata in compagnia di Provaci ancora Prof 5 con Veronica Pivetti ottiene il 21,55% per un totale di 5 milioni 533mila spettatori. Segue a circa sei punti di distanza il film su Canale5 La vita è una cosa meravigliosa, che registra il 15,11% di share per un totale di 3milioni 710mila spettatori.
In seconda serata l’appuntamento con Porta a porta registra il 13,53% per un milione 154mila spettatori. Il secondo programma più visto è invece la rubrica di Antonello Sarno Supercinema su Canale5: share del 7,92% con 992mila spettatori.
Per quanto riguarda l’ access prime time, è Striscia la notizia a vincere la solita sfida contro Affari Tuoi: 20, 71% di share contro 20,14% a fronte, in valori assoluti, di 5milioni 731mila spettatori contro 5milioni 561mila. A proposito di Striscia, questa è la prima puntata in cui Virginia Raffaele , per tutto il fine settimana, fa coppia con Gerry Scotti che sostituisce la bionda Michelle, in ospedale dopo il parto.

Striscia la notizia

VENERDì 11 OTTOBRE: è la sera di Danimarca-Italia, e l’attenzione, come è facile immaginare, è tutta concentrata sulla Nazionale. La partita trasmessa da Rai1 tiene davanti allo schermo 6milioni 736mila telespettatori per uno share del 25,05%. Subito dopo –ricordiamo infatti che la partita è stata trasmessa dalle 20.00- il film Il caso Jennifer Corbin scende al 7,06% (un milione 536mila telespettatori). Nel frattempo su Canale 5, Virna Lisi e Sabrina Ferilli raggiungono il 21,24% e 5milioni 343mila telespettatori con la puntata finale della fiction Baciamo le mani.
In seconda serata Drive Angry con Nicholas Cage si attesta all’11,78% di share con un milione 408mila telespettatori in valore assoluto; intanto su Canale5 Matrix viene visto da 956mila telespettatori per l’8,40% di share.
Nella fascia dell’ access prime time infine, mentre Affari Tuoi salta per lasciare spazio alla Nazionale, su Canale5 Striscia la notizia registra il 22,63% con 6milioni 252mila telespettatori.

SABATO 12 OTTOBRE: la serata viene vinta da Canale 5: Italia’s Got Talent registra il 30,05%  per un totale di 6 milioni 102mila telespettatori. A nove punti percentuali di distanza, Rai1 e i vip di Ballando con le stelle: 21,25% di share e un totale di 4milioni 420mila telespettatori.
In seconda serata si riconferma ancora Canale5 con lo Speciale Tg5 al 15,24% con 885mila telespettatori; share all’8,54% invece per Rai1, dove per la Giornata Mariana è stata trasmessa la Veglia di Preghiera dal Santuario del Divino Amore (393mila spettatori). A poca distanza le Storie Maledette di Franca Leosini su RaiTre: 8,42% e 770mila spettatori.
Nell’ access prime time è ancora Canale 5 ad aggiudicarsi la gara degli ascolti: Striscia la notizia ottiene il 20, 58% con 4milioni 962mila telespettatori; su Rai1 invece Affari Tuoi si ferma al 18,39% e 4milioni 398mila telespettatori.

DOMENICA 13 OTTOBRE: Su Rai1 Vittoria Puccini debutta al 20,07% di share con Altri Tempi, la serie dedicata alle case chiuse. La fiction è stata vista da 4milioni 804mila spettatori.
I bambini di Io Canto 4 su Canale5 arrivano al 13, 45% per un totale di 2milioni 968mila spettatori.
In seconda serata però a vincere è lo speciale Io canto e poi… che registra il 15, 05% per un milione 453mila spettatori; subito dopo la replica de La cortigiana ottiene il 10, 42% (537mila spettatori). Intanto su Rai1 lo Speciale Tg1 si attesta all’11,55% con un milione 297mila spettatori, poi scesi a 523mila (9,27%).
Nell’access prime time sono stati festeggiati i 10 anni di Affari Tuoi, in una puntata in cui, sul palco, insieme a Flavio Insinna, c’erano anche gli ex conduttori Pupo e Max Giusti. Gli ascolti sono del 19,22% con 5milioni 141mila spettatori.
Su Canale5 Paperissima Sprint con Juliana Moreira ha invece registrato il 16,57% e 4milioni 351mila spettatori.



0 Replies to “Ascolti in tv: i più visti dal 7 al 13 ottobre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*