South park: su Comedy Central l’ultimo episodio con Obama e…


la campagna elettorale USA al centro della puntata finale


Chi ama il politicamente scorretto, stasera non potrà fare a meno di sintonizzarsi su Comedy Central, dove andrà in onda l’ultimo episodio della sedicesima stagione di South Park. L’appuntamento con l’amato è fissato per le 22.00, quando  vedremo i bambini del celebre cartone alle prese con i cinesi, Topolino, Star Wars, Morgan Freeman e Barack Obama.

Al centro dell’ episodio infatti, ci sono proprio le elezioni americane con l’attuale inquilino della Casa Bianca che si confronta con Mitt Romney. Ma la sfida tra i due candidati, come da tradizione dell’amato cartone, avrà dei risvolti inaspettati perché grazie all’aiuto di un’organizzazione cinese, Cartman riuscirà a distruggere gran parte delle schede a favore del candidato repubblicano.
Obama si riconferma così Presidente degli Stati Uniti e può fare pressione sulla Disney affinché questa ceda i diritti di Star Wars ai cinesi, in modo che gli asiatici possano girare un nuovo film. Le cose però non vanno come previsto: non solo Cartman non ottiene il ruolo cui aspira, quello di Skywalker, ma anzi, scopre di non essere mai stato preso in considerazione per entrare nel cast del film.
Non rimane che rivolgersi ai piani alti della Disney, al suo capo indiscusso: Topolino. Intanto Kile, Butters e gli altri bambini del gruppo cercano di rintracciare le schede occultate, imbattendosi in Morgan Freeman, in un generale cinese e in altri personaggi dello stravagante mondo di South park.
Cala dunque il sipario su una stagione caratterizzata dalla comparsa del fantasma di Elvis Presley, a cui si sono aggiunti il regista James Cameron e un tributo alle Arti Marziali Miste con un omaggio animato al nostro Alessio Sakara. Si è riso sulla chiusura di Blockbuster, sui compro oro, sul bullismo e sull’annosa questione che contrappone generazioni di uomini e donne: la tavoletta del water.
I fan comunque non hanno di che preoccuparsi: i produttori infatti, hanno firmato con Comedy Central un contratto che prevede il rinnovo della serie fino alla ventesima stagione, superata in longevità solo dai Simpson.
Creato da Matt Stone e Trey Parker, lo show viene trasmesso per la prima volta nel 1997. Nonostante le critiche ricevute per il linguaggio forte e alcune tematiche trattate, riscuote un successo crescente, tanto da dar vita, due anni dopo, a un film intitolato South Park: il film – Più grosso, più lungo & tutto intero. Il lungometraggio ottiene una nomination all’Oscar.
Di anno in anno, South Park non si è mai arrestato, e nel 2013 ha vinto un Emmy come Miglior Programma Animato.
La prossima stagione, la diciassettesima, avrà una durata inferiore; dieci episodi al posto dei soliti 14 e una nuova sigla. In attesa di vederla in Italia, non rimane che godersi lo scontro tra Romney e Obama.
Come al solito, l’episodio si può commentare sui social, sia sulla pagina Facebook che sull’account Twitter  @comedyitalia.



0 Replies to “South park: su Comedy Central l’ultimo episodio con Obama e…”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*