Ginnaste, Vite parallele, la terza edizione su MTV


40 nuove puntate per raccontare gli allenamenti e la vita personale di giovani atlete.


Da oggi, 28 ottobre su MTV (canale 8 del DTT) va in onda Ginnaste- Vite parallele. L’appuntamento con il docu-reality dedicato ai talenti della ginnastica artistica, è fissato ogni giorno, dal lunedì al venerdìì alle ore 16 e alle 18,20.

Le nuove puntate sono 40 complessivamente, ognuna della durata di 22 minuti. Vengono raccontate le vicende degli atleti dagli Europei di Mosca ai Giochi del Mediterraneo fino ai Mondiali di Anversa appena conclusi

Si tratta della terza serie del docu-reality lanciato da MTV nel 2011. Questa volta alle protagoniste femminili Carlotta Ferlito, Elisabetta Preziosa e Francesca De Agostini si aggiungono tre nuove atlete: Elisa Meneghini, Alessia Praz e Sara Barri. In questa stagione ci sarà modo di conoscere bene anche il nuovo Direttore Tecnico, Enrico Casella. Ci saranno personaggi nuovi anche nel team maschile, dove oltre a Nicola Bartolini, Filippo Landini, Marco Sarrugerio e Ludovico Edalli quest’anno si allenerà al Centro Tecnico Federale anche Andrea Cingolani.

{module Google richiamo interno} I ragazzi saranno impegnati in competizioni importanti: gli Europei di Mosca, i Giochi del Mediterraneo e i Mondiali di Anversa.  Prove di grande prestigio, gare internazionali importanti da raggiungere e sostenere,  insieme a quelle nazionali tra cui le finali del campionato italiano e i campionati assoluti.  Sarà estremamnete educativo per il target giovanile che segue MTV, seguire i giovani atleti attraverso un percorso sportivo molto faticoso, tra lunghi allenamenti, impegni scolastici e una vita da adolescenti che crescono lontano da casa.

Sotto questo aspetto, Ginnaste – Vite Parallele assoglia ad un reality perchè racconta i sacrifici sportivi e la quotidianità dentro e fuori dalla palestra, gli allenamenti sull’asse Milano-Brescia e le giornate trascorse tra il residence Greenhouse e l’appartamento dove si è trasferita Betta insieme alle piccole della squadra. E, naturalmente, come ogni reality, si dà spazio alla parte più intimista e personale dei ragazzi. Vengono infatti evidenziati i rapporti di amicizia e rivalità all’interno della squadra, le vicende familiari, la paura degli infortuni, l’ansia delle selezioni, gli insegnamenti e le lezioni degli allenatori Paolo, Claudia, Tiziana e Serguei, i ritiri a Brescia con Enrico Casella, nuovo Direttore Tecnico della squadra femminile. Alla base del programma ci sono dunque secondo gli autori, passione, determinazione, disciplina, sacrificio, forza d’animo, amicizia e coraggio.

Sul web le news e le curiosità saranno disponibili sul sito dell’emittente www.mtv.it  Su www.mtv.it/ondemand  sarà possibile vedere le puntate integrali e i tanti contenuti extra. Naturalmente essendo la rete a vocazione prettamente giovanile, l’interazione con il web e i social network è molto stretta. In particolare Ginnaste è su Facebook e su Twitter.  La caratteristica di MTV è di dare spazio ai problemi e alle tematiche giovanili attraverso il racconto stesso dei protagonisti che hanno vissuto specifiche storie,



0 Replies to “Ginnaste, Vite parallele, la terza edizione su MTV”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*