Mediaset Premium per la Giornata Internazionale sull’infanzia


programmazione speciale per il 20 dicembre a favore dell'infanzia e dell'adolescenza


 

Anche la tv celebra la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ricordata, in quasi tutti i paesi del mondo il 20 novembre, dal 1989. In quella data, infatti, fu approvata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite la Convenzione Internazionale sui diritti dell’infanzia.

Premium Play e Premium Cinema Emotion (del bouquet Mediaset Premium)  hanno deciso di sensibilizzare il loro vasto pubblico dedicando una programmazione apposita all’argomento. Premium Play dal 18 al 24 novembre propone il palinsesto “I diritti dell’infanzia, un cammino che viene da lontano”, in cui viene ripercorsa la storia dei diritti parallelamente alla visione di alcune pagine della miglior produzione televisiva italiana degli ultimi anni.

Si parte dal Diritto alla Vita (con le fiction “Don Gnocchi, l’Angelo dei bimbi”, che ha per protagonista Daniele Liotti nelle vesti del sacerdote al servizio delle giovani vittime della Seconda guerra mondiale e “I ragazzi della via Pal” con interpreti quali Virna Lisi, Nancy Brilli e Giuseppe Battiston nella Budapest di fine Ottocento a difendere l’importanza dello spazio per il gioco dei bambini) al Diritto all’Istruzione (“Maria Montessori una vita per i bambini” con Paola Cortellesi, nel ruolo della grande e innovativa pedagogista, affiancata da Massimo Poggio e Gianmarco Tognazzi ed anche il film “La scuola “ di Daniele Luchetti con Silvio Orlando e Anna Galiena che interpretano due goffi ma appassionati insegnanti in una periferica scuola media superiore italiana) per arrivare al Diritto all’Ascolto da parte degli Adulti (tema centrale in “Incompreso”, ambientazione anni ’50 del famoso romanzo ottocentesco di Montgomery, con Luca Zingaretti e Margherita Buy).

 Completano la ricca programmazione due films: “L’Amore e altri luoghi impossibili” (regia di Stephen Daldry, con protagonisti i premi Oscar Sandra Bullock e Tom Hanks nel ruolo dei genitori di Oskar/ Thomas Horn) e “Molto forte, incredibilmente vicino” (diretto da Don Roos, con interprete principale il premio Oscar Natalie Portman, una giovane donna che ha difficoltà a relazionarsi al figlio dell’uomo che ama), improntati sulle problematiche del rapporto tra genitori e figli e che sono visibili anche su Premium Cinema Emotion proprio il giorno 20 novembre, in prima (ore 20.30) e seconda serata (ore 23.00 circa).

Alla luce della più stretta attualità e della cronaca giornaliera che ci riporta drammatici episodi di violenze e abusi su minori anche nel nostro Paese, risulta importante insistere sulla strada della piena attuazione dei diritti dei più piccoli. Perciò, affermano i responsabili di Mediaset Premium, vogliamo offrire questa occasione per far riflettere e nel contempo far divertire con fiction e cinema di qualità. I bambini sono la risorsa del nostro futuro.



0 Replies to “Mediaset Premium per la Giornata Internazionale sull’infanzia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*