Ballando con le stelle: in semifinale Mastrangelo e Lea T


cronaca minuto per minuto di tutto ciò che accade nel talent show


L’ottava puntata  di Ballando con le stelle 9 inizia con un messaggio di solidarietà di Milly Carlucci verso la Sardegna: si invita il pubblico a donare due euro. Poi partono subito i titoli. Si tratta di una doppia gara: da un lato i finalisti, dall’altro gli “speranzosi” che confidano nel ripescaggio per poter partecipare alla prossima puntata.

 In un video iniziale si ripercorrono i momenti salienti del programma, inclusa ovviamente la querelle Oxa. Si passa dunque alla presentazione della giuria come da copione. La Carlucci annuncia i ballerini per una notte; stavolta si tratta di due pugili, Clemente Russo e Roberto Cammarelle, medaglie olimpiche mondiali. La prima prova tra le coppie riguarda la street dance presentata sabato scorso: si tratta di un ballo che fonde l’hip hop e la break dance.
La prima a gareggiare è Elisa Di Francisca che sembra a suo agio nella nuova disciplina. Il secondo è Lorenzo Flaherty: il ragazzo si impegna, ma la sua sembra più che altro una seduta di aerobica. Entra la ripescata della settimana scorsa, Francesca Testasecca. Anche lei se la cava e, in più, sembra anche divertirsi. Arriva Roberto Farnesi, piuttosto calato nel ruolo di coatto dei bassifondi. Il momento della street dance comunque, televisivamente parlando, è un bel momento di spettacolo perché si avvale anche di un gruppo di ballerini che accompagna le varie performance. Dopo il legnoso Farnesi, tocca ad Amaurys Perez; dal pubblico piovono reggiseni. Dopo la scorsa puntata, le donne ci hanno preso gusto.In questa prima manche, la giuria deve scegliere a chi assegnare il bonus di 25 punti: il premio va a Elisa Di Francisca, perciò inizieranno la prossima puntata con ben 25 punti di vantaggio rispetto ai colleghi. Collegamento con la sala delle stelle, dove ci sono le coppie eliminate: Carolyn Smith chiama Alessandra Barzaghi. Paolo Belli le chiede se ha trovato giusta la sua eliminazione, ma lei non si sbilancia: “non sono tecnica, devono dirlo loro”. Ad ogni modo, ora ha la possibilità di riscattarsi. L’attrice scende in pista insieme al maestro Roberto Imperatore, in un tango ispirato a Vacanze Romane. Intanto, prima di un parere della giuria, pubblicità.

Ballando

Mariotto le dice che sembra sempre un videogame, Amargo che si è impegnata molto nella coordinazione, la Smith che esistono i miracoli (ma tanto le dà 5): 26 punti in totale a cui si aggiungerà il responso del televoto. Prosegue il momento ripescaggio: tocca a Veronika Logan, visibilmente delusa dopo l’uscita della settimana scorsa. Salsa per lei e Maykel Fonts, ma la Logan non ha niente a che vedere né con la vitalità né con la sensualità del ballo caraibico. Per i due, 27 punti. Finalmente i ballerini per una notte, i campioni di boxe Russo e Cammarelle. Una curiosità: entrambi raccontano di aver iniziato con questo sport per dimagrire. I due campioni vanno in sala prove per preparare l’esibizione; il palco adesso è tutto di Massimo Boldi. Il comico ed Elena Coniglio si ispirano al film Disney La bella e la bestia, omaggiando con un valzer la scena del ballo; all’epoca, correva il 1991, una sequenza storica per il mondo dell’animazione. Il punteggio finale è di 29, tutti guadagnati con la simpatia. E’ la volta di Jesus Luz, che in settimana sembrerebbe aver trovato una maggiore complicità con Agnese Junkure, infortunatasi durante le prove. La coppia balla sulle note di She’s the one. Secondo blocco

Sembrerebbe essere nato l’amore, e la giuria tenta di cavalcare la cosa: Mayer pensa subito alla copertina e chiede cosa ne sarà di loro in caso di eliminazione. Luz, garbato, risponde che è un loro problema.
L’amore può tutto; infatti la rumba romantica ottiene 37 punti, come se Luz si fosse mosso. E’ ora è la volta di di Gigi Mastrangelo e Sara di Vaira, eliminati sabato scorso. Per loro salsa; lui come al solito mostra i pettorali. La giuria torna sulla polemica della settimana, quando Mastrangelo si è lasciato sfuggire di non credere all’infortunio della Oxa; il pallavolista si è difeso dicendo di non avere dimestichezza con i giornalisti. Alla fine sono 35 punti (che hanno il sapore di un invito al silenzio).
Prossima coppia: Federico Costantini e Vera Bondareva. Nel filmato introduttivo vediamo che la ballerina ha sottoposto Costantini ad un allenamento intensivo; prima di vederli all’opera, ancora pubblicità. Il tango dell’attore riscuote l’apprezzamento di Rafael Amargo, ma in tutto guadagna solo 24 punti. Sorvoliamo sul fatto che Luz, un vero e proprio tronco, aveva riscosso successo, mentre Costantini sembra un caso disperato; cos’è, si guarda all’intreccio amoroso o al ballo?

Ballando
Collegamento con i pugili nella sala prove e poi è la volta della settima coppia del ripescaggio: Lea T. e Simone Di Pasquale.Tango anche per loro; il brano è La cura di Battiato. Lea T. riconferma la sua solita classe, anche dopo il ballo. Massimo Giletti, ospite in giuria, le chiede perché abbia litigato con Anna Oxa; la ragazza risponde  di essersi scusata per aver alzato voce, ma che il motivo rimane personale. La giuria le assegna 46 punti.

E’ il momento di Anna Oxa. Viene riproposta ancora la polemica: un frangente francamente evitabile, tanto Italia’s Got Talent è finito.
La cantante è seduta in studio, e si parla di lei. Mariotto parte col pistolotto sulle “personalità particolari” degli artisti. Il problema è che la cantante è a bordo pista per infortunio, caso unico nella storia del programma: deve ritirarsi oppure no? Invece di deciderlo per conto loro, i giurati scelgono di portare avanti il dibattito in diretta. Che l’intento sia scatenare la polemica? Dopo alcuni minuti, la discussione finalmente raggiunge lo scopo per cui è stata intavolata: i toni si alzano e Zazzaroni chiede in maniera provocatoria alla Oxa se sta cercando la rissa. La Carlucci placa gli animi invitando i due a prendere un caffè a fine trasmissione.
Classifica provvisoria: Lea T, Jesus Luz, Gigi Mastrangelo i primi tre;  ultimo Federico Costantini. Arrivano i ballerini per una notte: Clemente Russo apre le danze con un boogie.La giuria gli dà 14 punti. Anche il boogie di Cammarelle mette in cantiere un 14, ma si tratta in realtà di un voto simbolico composto da 4-5-5-0-0, cioè il numero per donare due euro alla Sardegna.Il tesoretto di 28 punti viene donato a Lea T, che era già in cima alla classifica; ora ne ha ben 74. Via al televoto; la Carlucci invita a non lasciarsi influenzare dalla clasifica. I concorrenti raggiungono il centro dello studio per sapere chi passa il turno: Lea T. e Simone Di Pasquale, Jesus Luz e Agnese Junkure, Gigi Mastrangelo Sara Di Vaira.

Ballando
Tutti loro balleranno un’altra volta per passare allo spareggio finale della puntata; gli altri sono definitivamente eliminati e si congedano dal pubblico. Nel frattempo, tornano in scena i semifinalisti: si esibiranno in coreografie ispirate al cinema. Questa volta, i punti in palio nella manche sono 50. Flaherty si cimenta con La febbre del sabato sera. La Di Francisca è una figlia dei fiori di Hair. Roberto Farnesi è il texano dagli occhi di ghiaccio di Per un pugno di dollari; la musica omaggia anche il cult Lo chiamavano Trinità. Francesca Testasecca e Stefano Oradei ballano all’ombra del Vesuvio, con Malafemmena in sottofondo. Amaurys Perez a bordo ring nei panni di un Rocky Balboa danzereccio. Stop al televoto; la Carlucci chiede i voti di Carolyn Smith: Flaherty 7, Di Francisca 8, Farnesi 6, Testasecca 10, Perez 9. Il voto da casa però, lo ricordiamo, potrà ribaltare i giudizi della giuria.
La busta decreta che i 50 punti della manche vengono vinti da Elisa Di Francisca, come prima: sabato prossimo dunque, la schermitrice avrà 75 punti di vantaggio sugli altri. Ballano le coppie che si contendono il ripescaggio: Lea T. si esibisce in un jive sulle note di Michael Bublé. Jive anche per Jesus Luz, innamorato ma sempre legnoso. Gigi Mastrangelo invece si gioca l’ultima possibilità di rientrare in gara con un valzer. Prima del verdetto finale, ancora pubblicità.

E’ mezzanotte e mezza passata, scorrono i titoli di coda: Mastrangelo e Lea T. passano alla semifinale. Puntata lunghissima, quasi una finale di Miss Italia…
Appuntamento a sabato prossimo!



0 Replies to “Ballando con le stelle: in semifinale Mastrangelo e Lea T”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*