Stasera in tv: i nostri consigli per oggi 1 aprile


I programmi in onda sulle reti pubbliche e private


Martedì 1 aprile. Questa sera è all’esordio su Rai1 la nuova serie La buona stagione. L’appuntamento è alle 21,10 su Rai1. Nel cast ci sono  Jean Sorel, Ottavia Piccolo, Alessandro Bertolucci, Riccardo Dal Moro, Marina Giulia Cavalli, Ivano Marescotti con la partecipazione straordinaria di Luisa Ranieri. 

Al centro della storia ci sono le vicende della famiglia Peruzzi, da sempre stimati viticoltori i quali cercano di fare quel salto di qualità, portando il loro vino nell’Olimpo dell’enologia e del mercato mondiale.
Il loro sogno, però, incontrerà un bel po’ di difficoltà e i membri della famiglia Peruzzi si troveranno di fronte ad una serie di ostacoli, peripezie e misteri da affrontare. Marco, per esempio, il più piccolo della famiglia decide di lasciare la sua famiglia dopo la morte del padre, scomparendo per ben 10 anni.
La famiglia, inoltre, dovrà affrontare un periodo di ristrettezze economiche che li porterà ad un passo dal fallimento. A rendere la situazione ancora più complicata sarà una donna che i Peruzzi credono loro “alleata”: in realtà questa donna nutre un forte sentimento di vendetta nei confronti della famiglia Peruzzi e farà di tutto per rendere la loro vita un inferno.

Made in sud“, lo Rai 2 dedicato alla comicità terrona, torna con il quarto appuntamento alle 21.10. Dopo il successo di pubblico e il grande riscontro sul web di martedì scorso con  500.000 fan raggiunti su facebook e l’hashtag #madeinsud tra la seconda e la terza posizione della classifica delle tendenze, ritornano Gigi e Ross, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci.  Con loro il prof. Fischetti, con la sua nuova rubrica dedicata ai “tweet”, e il dj Frank Carpentieri, autore delle musiche dello show. Ospite della quarta puntata il Mago Forest con i suoi  incredibili giochi di magia.
In questa puntata rivedremo Mariano Bruno in Pigroman, Pasquale Palma nelle vesti del rapper Arancino e la coppia del sud ”culturalmente” poco evoluta  interpretata dagli Arteteca. Non mancheranno i duetti di Enzo e Sal, di Ivan e Cristiano e dei CD Rom .

Il prime time di Rai3 è come sempre targato Ballarò. E’ il Senato la nuova frontiera di Matteo Renzi. Sulle riforme Il premier conta di nuovo i voti a Palazza Madama, proprio mentre si avvicina la scadenza degli 80 euro in busta paga.  La  scommessa del Primo ministro nella puntata in onda alle 21.05 su Rai3. Tra gli ospiti di Giovanni Floris, il responsabile per l’economia del Pd Filippo Taddei, Nunzia De Girolamo del Ncd, Mariastella Gelmini di Forza Italia, l’imprenditore Fernando Napolitano, la segretaria confederale della CGIL Vera Lamonica, Elisabetta Rubini di Libertà e Giustizia, l’economista Tito Boeri, il direttore del “Messaggero” Virman Cusenza, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. La copertina satirica è di Maurizio Crozza.  

Subito dopo, il  primo appuntamento della settimana con Gazebo, in diretta dal Teatro delle Vittorie alle 23.20 su Rai3. Al centro della puntata lo scontro sulle riforme tra il Premier Renzi e il Presidente del Senato Pietro Grasso. Ne parlerà Diego Bianchi insieme al commento del giornalista Marco Damilano e alle vignette di Makkox-Marco D’Ambrosio. La musica sarà come sempre live insieme a Roberto Angelini e Giovanni Di Cosimo, accompagnati domani dal basso di Gabriele Lazzarotti e dalla batteria di Fabio Rondanini. Ospite musicale, il chitarrista del gruppo “Marta sui Tubi” Carmelo Pipitone.

Su Canale 5 la terza puntata di Giass, il varietà satirico di Antonio Ricci che va in onda per la prima volta nella collocazione infrasettimanale del martedì. Tra le novità, la nuova parodia di Virginia Raffaele che imita Sabrina Ferilli.

Su Italia 1 serata tutta dedicata ai telefilm. Si comincia con Arrow, si prosegue con The tomorrow people e si conclude con Revolution. Subito dopo puntata  notturna del programma Le iene show. Teo Mammucari e Ilary Blasi sono in onda alle 23,50.



0 Replies to “Stasera in tv: i nostri consigli per oggi 1 aprile”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*