Il Trono di spade, la quarta stagione su Sky Atlantic



Mentre in Italia, inizia oggi la quarta stagione, da oltre oceano arriva la notizia che Il Trono di Spade avrà una quinta e una sesta serie. Sempre targate HBO. Intanto, l’attesa è davvero grande per il quarto sequel della serie cult che domenica ha debuttato in America polverizzando i suoi stessi ascolti e conquistando 6.6 milioni di spettatori medi.

 La première di Game of Thrones è la puntata HBO più vista dai tempi del finale di serie de I Sopranos, andato in onda nel 2007. I fan hanno risposto in maniera incredibile sul web:  lo streaming HBO GO è  stato preso d’assalto mandando in crash il sistema. Game Of Thrones si conferma infatti la serie più scaricata con oltre un milione di download del primo episodio Two Swords nelle 12 ore successive alla messa in onda.

Tocca adesso al pubblico italiano: la serie distribuita in più di 30 paesi e premiata agli Emmy Awards e ai Golden Globe, arriva per l’Italia su Sky Atlantic HD (canale 110 di Sky) in versione originale da oggi 9 aprile alle 23, mentre lo stesso episodio in italiano è previsto venerdì 18 aprile.

Torna la storia delle dinastie che lottano per la conquista del trono;  scontri feroci, intrighi di corte, potere, amori clandestini convolgono le dinastie dei Targaryen, degli Stark, dei Baratheon, dei Lannister. Questi elementi sono alla base della spietata guerra per impossessarsi dell’ambito Trono di Spade. La vicenda è tratta dal best seller di George R. R. Martin dal titolo Cronache del ghiaccio e del fuoco. Un impegno notevolissimo per la produzione che ha investito 50 milioni di dollari.

Grande l’impegno anche nel backstage pubblicitario con una super clip intitolata Ice and fire: A. Foreshadowing realizzata dagli stessi autori della serie. Molti attori del cast , nel video, rispondono alle domande dei fan su Twitter, anche con note di carattere personale. Davide Benioff, ad esempio, ha raccontato il matrimonio tra Joffrey (Jack Gleeson) e Margaery Tyrel (Natalie Dormer) che ha richiesto un grandissimo impegno. In questa stagione, la quarta, dice l’attore c’è più azione e accadranno eventi spiacevoli.

Tyrion, il nano de Il trono di spade, (Peter Dinklage) si troverà spesso in situazioni rischiose, ma sarà aiutato da Janie (Nikolay Coster-Waldau) Altro personaggio che affascina i fan è Daenerys, interpretata da Emilia Cllarke, che, con i suoi draghi addomesticati, ha liberato la città.

Il pubblico di Sky Atlantic HD potrà seguire il ritorno della produzione HBO ed immergersi nel quarto capitolo che si preannuncia  ricco di colpi di scena: tornano i regni fantastici e gli affascinanti personaggi che li popolano, creati dal genio di George R. R. Martin. Tornano gli intrighi e le mire delle casate, gli amori clandestini e i giochi di potere, e tutto si alterna a battaglie a viso aperto in uno scontro all’ultimo sangue per prendere possesso dell’ambito trono.

La terza serie si era conclusa lo scorso giugno.



0 Replies to “Il Trono di spade, la quarta stagione su Sky Atlantic”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*