Junior MasterChef, la vittoria di Emanuela fa volare gli ascolti


Positivo il responso dell'Auditel per la finalissima del talent show culinario


Con la vittoria di Emanuela Tabasso nel corso dell’ultima puntata di Junior MasterChef si è chiusa  la prima edizione del talent culinario dedicato ai ragazzi under 13. La simpatica bambina barese di soli 9 anni, la più giovane dei concorrenti, si è aggiudicata il titolo di primo Junior Masterche Italia, ieri sera su Sky Uno HD.

I due episodi trasmessi  su Sky Uno sono stati visti in media da 622.277 spettatori, registrando una crescita del 10% rispetto allo scorso giovedì . In particolare il 9° episodio  ha catturato 553.319 spettatori medi, mentre la finale è stata seguita da 691.236, con uno share che sfiora il 2% e raggiunge picchi del 2,7%, e un indice di permanenza  di quasi il 70%. L’intera edizione è stata seguita in media da 650 mila spettatori medi – per quanto riguarda il primo passaggio -, un numero che raddoppia nei 7 giorni raggiungendo 1 milione 300 mila spettatori medi ad episodio.
Il mini talent ha fatto discutere anche il popolo del web. SuTwitter la conversazione totale attorno alla prima edizione di Junior MasterChef ha generato 40.000 tweet. Le due puntate finali di Junior MasterChef hanno prodotto oltre  6700 tweet di cui più di  5200 con hashtag  #JrMasterChefIt, facendo stabilizzare tra i Trending Topic  il nome della vincitrice Emanuela. Una bambina che, a soli 9 anni è riuscita a interessare il pubblico della piattaforma satellitare, ha soddisfatto i palati dei giudici Bruno Barbieri, Lidia Bastianich e Alessandro Borghese, e che ha un grande desiderio: vuole aprire un ristorante a Bari, appena diventata “grande”. 
In finale sono arrivati Federico, il 12enne di Milano che più di ogni altro ha dimostrato fantasia e creatività ai fornelli, autore di un blog di cucina, ed Emanuela, la  più piccola dei concorrenti rimasti in gioco, caparbia e sicura di sé che ha saputo rischiare il tutto per tutto nei momenti più delicati della gara.
Emanuela  si è aggiudicata la vittoria durante una finale nella quale hanno prevalso il fair play e il sostegno reciproco che sono stati alla base del messaggio positivo lanciato dalla competizione. Durante la preparazione dei due menu, infatti, Emanuela e Federico si sono più volte aiutati. Commossi e stupiti per l’alto livello dei piatti, i giudici Lidia Bastianich, Bruno Barbieri e Alessandro Borghese hanno apprezzato ambedue i menu a base di pesce, ma alla fine a convincerli è stato quello di Emanuela che ha proposto una cucina semplice e saporita in linea con le tradizioni del Sud Italia.
Emanuela, oltre al titolo di primo Junior MasterChef d’Italia, si aggiudica una borsa di studio da 15 mila euro offerta da Banca Sistema che ritirerà  il 15 Aprile a Milano nella sede della banca, e un viaggio per tutta la famiglia a Disneyland Paris.



0 Replies to “Junior MasterChef, la vittoria di Emanuela fa volare gli ascolti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*