Si può fare! il nuovo show di Carlo Conti


anticipazioni sul nuovo programma di Carlo Conti su Rai1


Cinque puntate all’esordio il 2 maggio ma precedute da una speciale anteprima lunedì 28 aprile. Si tratta del nuovo varietà condotto da Carlo Conti, dal titolo “Si può fare!“in onda in prima serata su Rai1.

 Dal titolo si comprende che alla base del programma c’è il concetto della sfida, sia verso se stessi che verso gli altri partecipanti. E tutti i partecipanti sono: Marco Columbro, Maddalena Corvaglia, Sergio Friscia, Vanessa Hessler, Andrea Howe, Andrea Lo Cicero, Maria Amelia Monti, Sergio Muniz, Federica Nargi, Massimiliano Ossini, Catherine Spaak, Karin Proia.

Lo spirito della competizione è il seguente: ogni settimana ciascuno dei concorrenti dovrà mettersi alla prova in una disciplina nella quale non si è mai cimentato in precedenza ma sempre attinente al mondo dello spettacolo, della musica, delle varie arti senza escludere le grandi attrazioni internazionali. Vince il personaggio che è riuscito meglio a imparare la disciplina dimostrandolo in una serie di esibizioni.

Questo è un altro aspetto del varietà a metà strada tra lo show e il talent: nel corso delle puntate verranno ospitati in studio i grandi maestri delle stesse discipline nelle quali si esibiranno i dodici Vip. Questi “docenti” avranno a loro disposizione, una settimana di tempo per insegnare ai loro allievi famosi tutti i segreti e le tecniche necessarie per realizzare un’ottima performance.

Infatti, gli insegnanti prima si esibiranno loro stessi e saranno attentamente osservati e studiati dai dodici Vip i quali, in un momento successivo, dovranno scegliere quale tecnica è la più adatta a loro e in quale esibirsi. Solo la settimana successiva, dopo un allenamento accurato, naturalmente sotto i riflettori, potranno affrontare la gara. I concorrenti si sfideranno a coppie e avranno così modo di mostrare la propria preparazione.

A giudicare le performance ci sarà, come in ogni talent che si rispetti, una giuria. Quella di Si può fare! è composta da Pippo Baudo, Amanda Lear e Yuri Chechi. La presenza di Baudo rappresenta il valore aggiunto del programma e consente allo stesso storico conduttore di tornare in video, su Rai1. E’ proprio sull’interazione di Baudo con il conduttore, i concorrenti, il resto della giuria, che Si può fare! si gioca il tutto per tutto. Il fine è di avere risultati d’audience migliori rispetto a La pista, l’attuale show ballerino condotto da Flavio Insinna.

Si può fare! è nato da un’idea di Carlo Conti che ha scritto il programma insieme a Lucia Alcini, Filippo Cipriano, Mario d’Amico, Emanuele Giovannini, Giona Peduzzi, Ivana Sabatini, Leopoldo Siano. La regia è di Maurizio Pagnussat, le coreografie di Fabrizio Mainini.

Dopo Tale e quale show si sperimenta un altro format che, però, si ispira ai molti talent presenti in tv.



0 Replies to “Si può fare! il nuovo show di Carlo Conti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*