La Pista, puntata finale: vincono I Virality



Nella classifica finale, dopo i vincitori si piazza il gruppo dei 167 Scampia e al terzo posto I Cosmo P. L’ultima puntata è iniziata come al solito, con il conduttore che presenta la giuria e gli otto gruppi in gara.

 La classifica della settimana scorsa ha al primo posto i Cosmo P. poi I Virality, i 167 Scampia, Adrenalina, Bad Boys, I Con-fusione, Le Tacco 10 e e all’ultimo il team dei LECCEzione. I primi a esibirsi sono gli Adrenalina con Massimo Lopez. Cantano Azzurro.  La giuria è accondiscendente questa sera.

E’ la volta dei Con-fusione che si esibiscono in I will survive. Con il gruppo c’è Cristel Carrisi. Della giuria approvano tutti o quasi: Proietti sottolinea la leggerezza, Lorella Cuccarini nota come il gruppo abbia ballato con tacchi altissimi.

Pausa dalla gara. Arriva il momento musical con Lorella Cuccarini e Flavio Insinna in Grease. Giustamente, questa volta, Gigi Proietti chiama Insinna John Stravolto. La Pavone: tu hai una strada davanti, credimi, il musical è fatto per te. Insomma gli dicono continua a divertirti. Ma a divertirsi sono stati, certamente, solo solo, perchè a noi è sembrato tutt’altro che divertente.

Adesso è il turno di Tony Hadley e del gruppo Le Tacco 10. .Ma solo per qualche minuto, perchè arriva il blocco pubblicitario. L’esibizione si concretizza subito dopo: il brano sul quale si misura Hadley e le ballerine è Fever. Alla Cuccarini piace l’impostazione coreografica ma le ballerine devono lavorare ancora sull’impostazione facciale. Rita pavone fa notare che bel ballo è importante la sensualità. Hadley ringrazia tutti, si comincia davvero a capire che è l’ultima puntata. E a questo proposito Insinna ricorda una frase di Gabriel Garcia Marquez: non disperatevi se qualcosa finisce, siate felici perchè è accaduta.

Arrivano i Virality con Amy Stuart. Il brano è Emozioni di Lucio Battisti. La performance commuove la giuria. Lorella Cuccarini parla di un numero di arte contemporanea. La Pavone concorda: avere trasmesso emozioni dice ai ragazzi. Intorno a una rosa avete creato tutti i petali. Concorda anche Proietti. E il pubblico si scatena in applausi.

A questo punto Flavio Insinna dialoga con Gigi Proetti che, alla canta “Per ammazzare il tempo”. Un momento di esibizione a solo dell’attore e regista. Intrattenimento simpatico: per fortuna non è la solita barzelletta delle scorse puntate.

Scendono in gara I Bad boys con Paola Iezzi. La cantante legge un messaggio scritto da lei e si commuove persino nel declamarlo ai ragazzi. Arriva la pubblicità.  Si riprende con l’esibizione canoro- musicale sulle note di Billie Jean di Micheal Jackson. I giudici approvano. La Pavone dice che addirittura  è la migliore esibizione fatta dal gruppo finora.

Flavio Insinna inizia a fare i ringraziamenti, manca però un’ora alla conclusione della puntata. Scendono in pista I Cosmo P con Antonino che si esibiscono sulle note di In alto mare  di Loredana Bertè. La Cuccarini nota che in alcune situazioni non erano troppo in sintonia, ma addolcisce il giudizio sottolineando l’energia sprigionata. La ìPavone tesse le lodi del gruppo. Proietti fa i complimenti.

Momento di discussione tra i giudici, il conduttore e i capogruppo. Cristel sottolinea che è stata molto aiutata da tutti i colleghi coach in virtù del fatto che è la più piccola. E’ il momento dei LECCEzione che, prima di esibirsi lamentano il comportamento della giuria: ci fanno tanti complimenti, però, alla fine siamo ultimi in classifica. Il gruppo si esibisce con Sabrina Salerno sulle note di Dancing Qeen. Dopo, Lorella Cuccarini risponde alla provocazione dei ragazzi: state migliorando ma non siete ancora completi, siete i più giovani e non dovere crucciarvi se notiamo alcuni difetti che servono per farvi crescere. La Pavone concorda. Sabrina Salerno fa sentire la sua voce: mettetevi nei miei panni, non è semplice fare il lavoro di insegnamento.

Ultimo gruppo in gara gli 167 Scampia con Dario Bandiera. Si sono esibiti sulle note di Figli delle stelle. Realtà meravigliosa, dice la Cuccarini, di voi ammiro la teatralità. Risposta di Bandiera: ci dici bravi poi ci dai 3. Insinna continua ancora nei ringraziamenti a tutti coloro che hanno lavorato al programma. Non dimentica neppure gli uffici stampa.

Scende in campo anche la Gerini che si presta a fare la parodia di un’inviata della tv colombiana. Abbiamo un conduttore che siama Vespigna e una trasmissione dal titolo Puerta a puerta, dice. Evviva l’originalità delle battute.

Dopo c’è un riassunto di tutte le esibizioni e poi ecco le squadre che vanno in finale: I Virality con Amy Stuart, I Cosmo P con Antonino e gli 167 Scampia. Ci resta male Massimo Lopez che guidava i Virality, ma è la legge della gara.

 

Momento di Rita Pavone che canta I want you with me di Elvis Presley.Dopo la cantante reclamizza il suo prossimo tour che parte da Milano il 6 maggio prossimo.

Adeeso si dà il via alle esibizioni dei tre gruppi finalisti. Il primo a scendere in pista è Antonino con I Cosmo P sulle note di Ho in mente te. Segue Dario Bandiera con gli 167 Scampia. Dopo Amy Stuart e i Virality.

Arriva la busta con i risultati finali: al terzo posto si calssica Antonino con I Cosmo P. Prima di conoscere il vincitore, altro fiume di ringraziamenti da parte di Flavio Insinna. Alla fine vincono I Virality con Amy Stuart.

Termina così l’avventura televisiva de La Pista.



0 Replies to “La Pista, puntata finale: vincono I Virality”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*