Radio1: ecco il nuovo palinsesto di Flavio Mucciante


il nuovo corso dell'emittente che diventa all news con molte novità rispetto al passato


Rai Radio 1 cambia aspetto e si trasforma in una radio quasi totalmente all news con una forte attenzione alla multimedialità. E’ stato, infatti, approvato con circa l’80 per cento dei consensi il piano editoriale dell’emittente presentato dal direttore Flavio Mucciante.

                                                                                        

Il nuovo corso di Radio 1 con la gestione Mucciante coniuga informazione, sport e musica in un’ottica che guarda con attenzione alla piattaforma web. Il mutamento è radicale, in quanto l’emittente diventa una “all news” 24 ore su 24 che non trascura appuntamenti all’insegna di approfondimenti e rassegne stampa. 

Intanto si trasmetteranno Gr ogni mezz’ora, viene dato spazio a nuovi programmi di inchiesta, lo sport diventa ancora più centrale nella struttura come anche l’attualità internazionale. Il giorno comincia con le rassegne stampa alle 5.30, 7.30 e dopo il notiziario della mezzanotte, è prevista una revisione in chiave più moderna e attuale di trasmissioni come Radio Anch’io e Zapping.

Giorgio Zanchini, Ilaria Sotis, Ruggero Po, Riccardo Cucchi, Annalisa Manduca, Giancarlo Loquenzi, Silvia Boschero rappresentano alcuni dei protagonisti della Radio1 targata Mucciante.  Non mancherà “Fuori programma” appuntamento cult con Fiorello, ogni mattina in onda alle 8,30 e in replica alle 13,30. Un appuntamento che è stato confermato anche per la prossima stagione autunnale.

  La virata verso le all news è visibile nelle 35 edizioni quotidiane del Gr, ognuna arricchita di rubriche dedicate a ricerca, innovazione,  risparmio, start up, piccole imprese, paesaggi italiani, cinema, costume, ambiente, benessere.

E’ soprattutto il mattino a cambiare radicalmente con i nuovi appuntamenti tra i quali: “Le voci del mattino”, dalle 6.00 alle 7.00 che avrà un taglio internazionale, “L’Italia sotto inchiesta“, dalle 16.00 alle 18.00, che si occupa dell’Italia e delle sue radicali trasformazioni e “Bianco e nero”, che ospiterà personaggi con opinioni differenti sul fatto del giorno di cui ci si occupa, in onda dalle 18.00 alle 19.00.

Tutto lo sport sarà al centro di Radio1 con 1500 ore all’anno di programmazione: dal calcio alla Formula1, dal tennis al moto Gp.

“Il mercato dei diritti parcellizza sempre di più l’offerta televisiva – spiega Mucciante mentre per la radio tutto lo sport che conta è su una sola rete, Radio1, in forma completamente gratuita”.

Infine la musica, piatto forte di ogni emittente radiofonica. Radio 1 prevede una vera e propria rivoluzione con le trasmissioni “King Kong” e “Music club” e un nuovo formato per “Stereonotte”,  jingle e sound di rete originali, composti dai Calibro 35, una delle band italiane più innovative.  E poi l’informazione in chiave social, la cronaca secondo twitter con il programma “#Radio1” e una nuova redazione multimediale.



0 Replies to “Radio1: ecco il nuovo palinsesto di Flavio Mucciante”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*