Spit, su MTV: le rap battle con Morgan e Marracash


Presentazione della seconda edizione di Spit, dall'8 maggio su MTV con Marracash


Dal prossimo mercoledì 8 maggio, alle 23, ritorna su MTV, Spit,  lo show, amatissimo dai ragazzi, dedicato alle rap battle, con la conduzione di Marracash. Anche quest’anno è prevista una giuria d’eccezione, formata da Morgan, Paola Zakar, Ensi e Max Pezzali.

Dunque la giovane rete MTV torna in pista con Spit, e dà il via alla  seconda edizione dello show dedicato alle rap battle tra gli appassionati di rime e freestyle. Sono previsti quattro appuntamenti  su MTV (canale 8 DTT) per seguire le sfide tra gli MC e scoprire chi sarà, a parere della commissione giudicatrice, il nuovo King of Spit. E, naturalmente, il programma consente di entrare nel mondo dell’hip-hop per capire la realtà dei giovani attraverso le loro stesse voci. Anche per l’attuale edizione ai nastri di partenza, così come avvenuto nell’edizione 2012, a introdurre e arbitrare le sfide ci sarà il King del Rap Marracash.

A ricoprire un ruolo fondamentale e a dare i voti a ogni MC ci sarà una giuria particolare, formata da personalità  differenti tra di loro. La commissione sarà pronta a valutare rime, testi e capacità rap mostrate durante ogni battle, e sarà composta da Morgan volto notissimo e giudice di X Factor, Paola Zukar, Ensi e Max Pezzali.

In gara, 12 rapper emergenti selezionati tra le centinaia di ragazzi che hanno caricato il loro video sulla pagina Facebook ufficiale di MTV Spit (facebook.com/mtvspit). I concorrenti si sfideranno nel corso delle quattro puntate settimanali che dovranno decretare il vincitore finale. Ad essere valutati saranno, come sempre, la tecnica, la comunicatività, il talento nell’improvvisare e nel raccontare la più stretta attualità con l’autenticità e la forza che caratterizza il linguaggio dei rapper. Le prime tre puntate saranno dedicate alla selezione di altrettanti vincitori, che nell’ultimo appuntamento si confronteranno in tre battle da cui usciranno i due finalisti. Solo dopo l’ ultima sfida si arriverà all’elezione del re della gabbia di Spit 2013.

Naturalmente, anche il pubblico presente nell’arena di MTV Spit avrà un ruolo fondamentale. Infatti, in caso di parità fra i rapper in gara,  sarà chiamato a esprimere il proprio gradimento applaudendo l’MC preferito. Inoltre i rapper scopriranno solo sul ring le tematiche da affrontare nelle battle eliminatorie. Invece, per lasciare libera la creatività degli artisti e non imbrigliarla in schemi predefiniti, le battaglie finali saranno di freestyle puro e senza temi.

Online su mtv.it/spit foto, video e news aggiornate per conoscere i 12 MC (i partecipanti), la giuria e scoprire i meccanismi del programma. Su MTV On Demand è possibile riguardare le puntate dello show e i contenuti video extra. Su App Store è disponibile in download gratuito la app per iPhone iMTV, con una sezione interamente dedicata a MTV Spit, per vivere le rap battle in maniera completamente nuova, in prima persona in tempo reale. Tutte le notizie anche sulla pagina facebook ufficiale del programma, www.facebook.com/MTVSpitOfficial. Per commentare lo show su Twitter, durante la messa in onda insieme ai suoi protagonisti e a @mtvitaly, l’hashtag ufficiale è #mtvspit.

Loading...

Loading...



0 Replies to “Spit, su MTV: le rap battle con Morgan e Marracash”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*