Miss Italia 2014: Alessandro Preziosi in giuria


le ultime news dulla kermesse di bellezza che si terrà il 14 settembre su La7


 

Entra nel vivo la kermesse di bellezza in onda per il secondo anno consecutivo su La7 con Alessandro Preziosi componente della giuria e un palcoscenico super- tecnologico.  Nell’attesa della serata finale di domenica 14 settembre alle 21, giovedì 11 e venerdì 12 in seconda serata,  come abbiamo già sottolineato, vanno in onda le selezioni delle ragazze che, arrivate a Jesolo in 191, sono rimaste in 60. I due speciali saranno replicati i giorni successivi nel pomeriggio. Inoltre, domenica 14, alle 20,30 la finale sarà preceduta da una sintesi delle due trasmissioni introduttive della durata di circa mezz’ora.

                                                                                        

 Tra gli altri giurati di Miss Italia 2014 ci saranno Marco Belinelli ed Emis Killa. Il primo cestista italiano ad aver conquistato l”anello’ di campione Nba e il rapper saranno due dei quattro giudici della 75/a edizione del concorso.
   Il 14 settembre, sul palcoscenico di Jesolo, arriveranno solo 24 ragazze, contrariamente a quanto accadeva nel passato.  Patrizia Mirigliani patron del concorso di bellezza da circa un decennio, sottolinea come la gara tra le ragazze non è solo all’insegna della bellezza ma anche del talento. Perciò, nel corso delle fasi preliminari, si cercherà di far conoscere meglio ai telespettatori le candidate al titolo di Miss Italia e le loro potenzialità artistiche.

{module Google richiamo interno} Sarà l’alta tecnologia l’altra novità dell’attuale edizione di Miss Italia. Tutto è all’insegna degli ultimi ritrovati tecnologici, a partire dal palcosceniico, “un trionfo di luci e di colori, con atmosfere da discoteca” si dice negli ambienti della kermesse. La conduttrice Simona Ventura e le ragazze sembreranno immerse in fantasmagorici effetti di luci e colori realizzati dagli esperti della Mahnolia, la casa di produzione che realizza Miss Italia 2014 e che ha voluto la Ventura come padrona di casa.

Molte le candidate “talentuose” in gara per diventare la più bella d’Italia. Tra queste spicca la Miss della Campania  Anna Cataletti, 23 anni di Ercolano. E’ infatti ballerina professionista, diplomata al teatro San Carlo di Napoli. Coniuga i due canomi della bellezza e del talento, secondo i dettami di quest’anno. “Sono abituata alle sfide, venendo dal mondo della danza”, ha affermato l’aspirante Miss e non temo le valutazioni delle giurie al cui giudizio mi sono tante volte sottoposta. E già i quotidiani della sua città la definiscono “Anna, la grande bellezza del Vesuvio”.

Altra novità nell’edizione Miss Italia 2014, è l’ammissione al concorso anche a ragazze straniere che non hanno ancora ottenuto la cittadinanza italiana. Corrisponde a questi canoni Soleli Anastacia Sorge, di madre americana e padre abruzzese. Ha unito le tradizioni della sua terra italiana al cosmopolitismo della città di Los Angeles dove ha vissuto. La giovane, svela di aver scelto di tornare in Italia perchè le mancavano proprio le tradizioni abruzzesi.

Quest’anno Miss Italia potrebbe addirittura trasformarsi in una succursale di Chi l’ha visto? La piacentina Giulia Salemi, 21 anni di origine persiana, spera di poter trovare la sorella che ha vissuto con lei fino all’età di 13 anni e della quale poi si sono perse le tracce.



0 Replies to “Miss Italia 2014: Alessandro Preziosi in giuria”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*