Mihaela Dorlan: “ecco come sarà la mia Irene ne I Cesaroni 6”


Intervista alla giovane attrice, new entri nella sesta stagione della serie


Novità per la 6° edizione de I Cesaroni, la fiction italiana prodotta da Publispei per RTI, in onda da mercoledì 3 settembre, in prima serata, su Canale 5. La serie più all’avanguardia della rete ammiraglia Mediaset, ispirata alla serie spagnola Los Serrano, quest’anno si rinnova, a partire dal cast e dalle tematiche che spazieranno da temi importanti come l’emancipazione della donna, l’ecosostenibilità, fino ad arrivare alle cosiddette “questioni di famiglia”, il tutto condito con una grande comicità.

                                                                                                    

La novità principale di questa stagione è rappresentata senza dubbio dal personaggio di Sofia (Christiane Filangieri), che si trasferirà alla Garbatella e sarà la nuova vicina della famiglia Cesaroni. La bella quarantenne, assente da Roma da 20 anni, farà ritorno nella Capitale, accompagnata dai suoi tre figli: Nina (Margherita Vicario), Irene (Mihaela Dorlan) e Ivan (Riccardo Russo). La donna porta con sé un inconfessabile segreto che riguarda Giulio Cesaroni (Claudio Amendola), un segreto attorno al quale ruoterà gran parte della sceneggiatura di questa 6° edizione.

Cominciamo a conoscere meglio le new entry. Abbiamo intervistato Mihaela Dorlan, 17 anni, romana, che nella fiction è Irene, figlia di Sofia (Christiane Filangieri).

Mihaela, sei una delle new entry di questa nuova edizione de I Cesaroni. Che ruolo interpreti?

Interpreto la figlia di Sofia Scaramozzino, architetto, madre di tre figli, già vicina di casa dei Cesaroni vent’anni prima. Sono Irene ed ho un carattere forte e ribelle. Sono la sorella sia di Nina, interpretata da Margherita Vicario, la figlia maggiore, sia di Ivan, il più piccolino dei tre, furbo e simpatico, protettivo con le sue sorelle e la mamma, interpretato da Riccardo Russo. Sono piena di idee, volitiva, tanto che mi chiamano l’uragano Irene”.

Come sei stata scelta per questo ruolo?

Tramite la mia agenzia, hanno visto le foto, mi hanno convocato. Mi hanno fatto un primo provino, poi un secondo, poi mi hanno voluto rivedere, ed eccomi qua. Sono stata lunghe ore lì a parlare, poi ho convinto il regista, Francesco Pavolini, e finalmente ho passato la prova”.

{module Google richiamo interno} Avevi già visto in precedenza le altre serie de I Cesaroni?

Sì, non in maniera accanita, ma avevo seguito un po’ la trama ed i risvolti delle varie vicende familiari. Mi ricordo che quando vedevo la serie ero innamorata persa del personaggio di Mimmo, l’attore Federico Russo; mai avrei pensato di trovarmi accanto a lui sul set della nuova serie”.

La tua famiglia è stata contenta della partecipazione a questa 6° serie?

Sì, contentissimi. I miei mi sono sempre stati vicini, hanno assecondato le mie passioni, mi sono stati accanto quando ho fatto i vari provini e hanno capito che questo lavoro per me è una cosa seria, non sto giocando”.

Parliamo di te. Sei fidanzata?

Sì, da 8 mesi con un ragazzo che ha 19 anni ed è un batterista di un complesso musicale. E’ lontano da questo mondo della tv, delle fiction, comunque è una persona tranquilla, calma, molto più di me”.

Che scuola frequenti?

Il liceo linguistico, studio spagnolo, tedesco, inglese. Ho anche frequentato una scuola di recitazione. Ultimamente però sto frequentando una scuola privata. Mentre giravo la fiction, non potevo fare assenze nella scuola pubblica. Così ho dovuto optare per una scuola privata. Ma spero di tornare a quella pubblica

In futuro sogni di continuare a fare l’attrice o sei per un lavoro, tra virgolette, normale?

Eh, bella domanda. Non ho dubbi voglio continuare a fare l’attrice, non potrei fare altro. Certo, voglio continuare a studiare, magari prendermi anche una laurea, ma ho le idee ben chiare, fare l’attrice”.

Pregi e difetti?

Devo dire che nella vita privata somiglio molto ad Irene dei Cesaroni. E, quindi, non mi è stato difficile interpretare il suo ruolo. Irene è come se avesse una corazza, sa nascondere bene i sentimenti. Però quando succede qualcosa di terribile, questa maschera crolla e allora viene fuori la sua fragilità. Parlando di me, comunque, sono una persona molto allegra, a cui piace scherzare, far impazzire i genitori. Sono molto orgogliosa e devo sempre avere ragione io”.

I Cesaroni, il cast

Che guardi in televisione? I tuoi programmi preferiti?

Devo dire la verità, sto pochissimo a casa, o sono a scuola di recitazione o con gli amici. Le rare volte che sto a casa, mi piace molto guardare i film americani in dvd, su internet, o certe serie televisive americane ricche di azione”.

Hai il classico sogno nel cassetto?

Io mi definisco una tipa incontentabile, voglio sempre avere di più. Certo, devo riconoscere che con I Cesaroni ho raggiunto un bellissimo traguardo, ma il mio sogno è ‘spaccare’, sfondare. La gente si deve ricordare di me. Mi piacerebbe diventare come Angiolina Jolie, Nicole Kidman, ammiravo il povero Robin Williams. Modesta eh!

Progetti futuri?

Ho fatto una piccola parte nella nuova serie della fiction Un passo dal cielo, e poi sono in attesa di nuove proposte. Vediamo che succede”.           

             



0 Replies to “Mihaela Dorlan: “ecco come sarà la mia Irene ne I Cesaroni 6””

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*