Bake off Italia, buon esordio su Real Time


il programma dedicato ai prodotti da forno ha collezionato un buon ascolto di pubblico


La stagione della pasticceria made in Italy è stata inaugurata, lo scorso 5 settembre su Real Time, da Bake off Italia- Dolci in tavola. Il talent cooking show dedicato al ‘bakery’ condotto da Benedetta Parodi, ha esordito con un notevole riscontro di pubblico. La prima puntata della seconda edizione ha ottenuto, infatti, il 6,1% di share, con oltre 1,4 milioni di ascoltatori nel minuto medio e 3,4 milioni di contatti netti.

 La puntata è andata in onda anche in simulcast sui canali del digitale terrestre free del gruppo Discovery Italia (Real Time, DMax, Giallo, Focus, K2 e Frisbee). Con questo risultato, fanno sapere da Real Time, Bake off Italia- Dolci in forno si conferma il programma più visto di sempre sul digitale terrestre, registrando una crescita di share del +45% rispetto al primo episodio della precedente stagione.

{module Google richiamo interno} Real Time durante la messa in onda è risultato il 7° canale nazionale sul totale individui con una share del 4,1% e 934.000 ascoltatori nel minuto medio. Considerando il target donne 15-54, Real Time è stato il 5° canale nazionale con l’8% di share e Bake off Italia- Dolci in forno, il 2° programma più visto durante la messa in onda con l’11% di share.

La partecipazione del pubblico è stata consistente anche sui social media: con 11.000 messaggi totali tra Facebook e Twitter e 9,6 mila tweets, il programma dedicato alla pasticceria è risultato il più commentato nella giornata di ieri. Durante la messa in onda di Bake off Italia- Dolci in forno, l’hashtag ufficiale #bakeoffitalia ha raggiunto la 1° posizione nei trend topic italiani.

Nella prima puntata della seconda edizione del talent con protagonisti giovani pasticcieri amatoriali, il primo a dover lasciare il programma è stato il milanese Riccardo Cena. In gara rimangono quindici aspiranti al titolo che dalla prossima settimana continueranno a sfidarsi a suon di dolci per conqusitare il titolo di miglior pasticciere amatoriale d’Italia. Bake off- Dolci in forno è un format internazionale targato BBC prodotto da Magnolia per Discovery Italia.

Ma attenzione, il primato del programma e dei giudici di gara Ernst Knam, il ‘re del cioccolato’, e Clelia D’Onofrio autrice e curatrice in passato de Il Cucchiaio d’Argento.potrebbe essere messo in pericolo dall’arrivo di due programmi dedicati alla pasticceria sulle reti Rai. Si tratta di Dolci dopo il Tiggi in onda da lunedì 8 settembre su Rai1 e Il più grande pasticciere affidato a Caterina Balivo su Rai2 a partire da novembre prossimo.



0 Replies to “Bake off Italia, buon esordio su Real Time”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*