Presadiretta: questa sera gli Utilizzatori finali


anticipazioni sull'argomento della prima delle quattro puntate in onda su Rai3 con Riccardo Iacona


L’argomento con cui inzia la nuova stagione di Presadiretta su Rai3 è quello venuto prepotentemente alla ribalta con il nome di “baby prostitute”. Gli “utilizzatori finali” anticipa il conduttore Riccardo iacona, sono gli uomini che hanno spudoratamente approfittato di minorenni. L’appuntamento è in prima serata con una lunga e dettagliata inchiesta che varcherà anche i confini nazionali.

                                                                                                                                                                                          

 Dimentichiamo tutto il voyeurismo e l’approccio trash con cui il problema è stato sfruttato in tutti i contenitori televisivi a cominciare da Domenica live. Riccardo Iacona anticipa una serie di reportage sul campo che si avvalgono anche della ricostruzione filmata attraverso l’ausilio di un team di attori. Il fine è focalizzare bene il problema per andare avanti nell’inchiesta.

Innanzitutto Presadiretta, questa sera, ricostruisce l’inchiesta della Procura di Roma sulle due giovanissime di 14 e 15 anni che, nel corso di mesi, si sono prostituite in un appartamento dei Parioli, uno dei quartieri più rinomati ed esclusivi della capitale.

 La vicenda ha assunto una rilevanza incredibile: son venuti fuori centinaia di uomini, anche professionisti insospettabili, che hanno contattato le due ragazzine. Iacona va al cuore del problema cercando di far luce sulla identità e sulle professioni di questi uomini che non hanno avuto nessun  rispetto per le due minorenni.

Lo scandalo dei Parioli è solo la punta di un iceberg: casi simili sono avvenuti in altre città italiane. Presadiretta cerca di entrare nel mondo di queste adolescenti per capire i motivi per i quali si vendono anche per una ricarica del cellulare o per un ingresso in discoteca. Il lungo excursus tenta di far luce sulla fragilità di una generazione abbacinata da falsi miti e senza alcun ideale. Quanto c’è dietro questi comportamenti? E soprattutto: come fare per riportare le ragazzine ad una corretta visione della vita e al rispetto per il proprio corpo?

Gli inviati di Presadiretta sono andati anche all’estero, sulle rotte del cosiddetto turismo sessuale. Documenteranno il viaggio degli “utilizzatori finali” italiani in Austria e in Thailandia cercando di capire quello che cercano i milioni di nostri connazionali che pagano donne per avere rapporti sessuali. Che accade a questi uomini che non si fermano dinanzi a nulla, neppure a dinanzi a minorenni?

Infine gli inviati di Iacona hanno seguito anche la trasformazione dei rapporti sessuali nel mondo femminile: hanno intervistato donne che hanno scelto la relazione libera, quelle dal sesso “usa e getta” e hanno cercato di entrare nel loro mondo per capire i motivi che spingono ad un tale comportamento.



0 Replies to “Presadiretta: questa sera gli Utilizzatori finali”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*