The last ship, la serie che ha anticipato la paura dell’ebola


anticipazioni sulle nuova serie in onda da questa sera


Da questa sera, 12 settembre, al via su Italia 1 la nuova serie dal titolo The last ship. In prima serata viene raccontata la storia drammatica di un virus pandemico che riesce a sterminare addirittura l’80 % dell’umanità. Trasmessa in anteprima per l’Italia, tutte le successive puntate sono previste  ogni venerdì sempre in prime time.

                                                                    

L’argomento di cui si occupa The last ship potrebbe sembrare drammaticamente attuale, in un periodo nel quale la paura del virus dell’Ebola sta letteralmente terrorizzando molti paesi nel mondo. Secondo molti la serie avrebbe addirittura anticipato la paura oggi esistente per il virus dell’Ebola perchè immagina un virus pandemico che decima la popolazione mondiale all’80%.

The last ship va ad aggiungersi, sotto questo aspetto, alla lista dei telefilm che in qualche modo hanno anticipato la realtà (tra gli ultimi, “Person Of Interest” sul “Datagate”, in programmazione dalla 1° stagione su Italia 1 dall’8 settembre).

Il virus assassino può essere combattutto solo dall’equipaggio di una nave della Marina con a bordo 217 membri, che lottano contro il tempo per la ricerca del vaccino. Eric Dane di “Grey’s Anatomy” è al timone della serie di cui è già stata confermata la seconda stagione in Usa.

{module Google richiamo interno} Rhona Mitra, colei che ha dato “forme” alla Lara Croft del videogioco best-seller “Tomb Raider”, interpreta la scienziata che funge da contraltare femminile del capitano protagonista. Adam Baldwin è tra gli altri volti noti. La serie è firmata da Michael Bay, regista-produttore della cine-saga sbancabotteghini di “Transformers”. La Marina americana ha dato il benestare per le riprese a bordo delle sue navi.

Il critico del prestigioso “Variety” ha commentato: “Eric Dane si candida ad essere il nuovo John Wayne in una serie apocalittica sulla paranoia di un virus pandemico”. Questa osservazione è stata pubblicata prima dello scoppio dell’ultima epidemia di ebola.

The Last Ship è una serie televisiva post apocalittica statunitense creata da Hank Steinberg e Steven Kane per il network TNT. La serie si basa sull’omonimo romanzo del 1988 di William Brinkley.

La prima stagione, composta da dieci episodi, è andata in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 22 giugno 2014. Il 18 luglio la serie è stata rinnovata per una seconda stagione da 13 episodi. In Italia la serie andrà in onda in prima visione su Italia 1 da domani, 12 settembre 2014.



0 Replies to “The last ship, la serie che ha anticipato la paura dell’ebola”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*