George Clooney guest star a Downton Abbey


anticipazioni sulla presenza del divo di Hollywood nella serie inglese


La notizia è senza dubbio interessante: il mondo di Hollywood sbarca a “Downton Abbey”. Dopo l’arrivo di Shirley MacLaine nel cast della terza stagione della serie-fenomeno inglese firmata dal Premio Oscar Julian Fellowes, e la partecipazione speciale di Paul Giamatti nel quarto capitolo della saga della famiglia Crawley, è confermata l’apparizione straordinaria di George Clooney nello speciale natalizio della quinta serie, che sarà in onda a partire dal prossimo 21 settembre in Gran Bretagna.

Contemporaneamente, a partire da dicembre, il quarto capitolo dell’english drama, inedito per l’Italia, andrà in onda su Retequattro, in prima serata.

Sir Fellowes al Festival della letteratura di Mantova ne ha anticipato così il clima: «È la stagione che segna la fine dell’inizio. Siamo nel pieno degli Anni ‘20: cambiano i desideri dei giovani, cambia la musica, arrivano i film, le auto, i trasporti… anche se non sarà tutto rose e fiori, soprattutto downstairs».

{module Google richiamo interno} Con “Downton Abbey IV”, ad Highclere Castle giungeranno anche nuovi personaggi: dal jazzista americano di colore Jack Ross (Gary Carr) a due pretendenti (Tom Cullen/Lord Gillingham e Julian Ovenden/Charles Blake) per Lady Mary che, sei mesi dopo la perdita di Matthew, come racconta il creatore della serie record, «ritroviamo nel pieno dell’elaborazione del lutto ma disposta, in fondo, a cominciare a ricostruire la propria vita».

L’ingresso più atteso nel cast resta comunque quello di Giamatti: sarà Harold Levinson, il fratello playboy di Lady Cora.

Qualche mese fa si era sparsa la voce che George Clooney stesse pensando di sposarsi proprio nel castello che ospita le riprese della serie Downton Abbey, Poi l’idea è rientrata. Ma l’attore deve essere restato affascinato dall’english drama, al punto da accettare di farne la guest star in una puntata speciale natalizia.

Questa è la genesi di Downton Abbey: il produttore esecutivo Gareth Neame pensava di adattare in una serie televisiva il romanzo di Julian Fellowes Snob, invece si decise di creare una serie completamente nuova, ambientata nell’età edoardiana. La prima stagione viene commissionata nell’agosto 2009 e trasmessa nel Regno Unito dal canale britannico ITV1. Grazie agli ottimi ascolti ottenuti, ITV rinnova la serie per una seconda stagione di otto episodi.

La seconda stagione viene mandata in onda dal 18 settembre 2011 al 6 novembre 2011. All’anteprima della seconda stagione ad Highclere Castle, tenutasi il 29 luglio 2011, viene annunciato che Julian Fellowes sta scrivendo la terza stagione, ambientata durante gli anni Venti.

Nel frattempo, la prima stagione viene trasmessa in Italia su Rete 4 a partire dall’11 dicembre 2011, mentre la seconda, inizialmente prevista alla fine di novembre 2012 sempre su Rete 4, viene poi fatta slittare al 2 dicembre.

Da sottolineare che nel nostro paese, la serie non ha avuto grande successo.



0 Replies to “George Clooney guest star a Downton Abbey”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*