Pechino Express 3, la terza puntata


La diretta del programma condotto da Costantino della Gherardesca


Il terzo appuntamento di Pechino Express, l’adventure show di Rai Due condotto da Costantino della Gherardesca, si  concluso senza alcuna uscita. Al termine della seconda puntata, lunedì scorso, è stata eliminata la coppia dei Benestanti.

Ma ripercorriamo quanto successo.

 Siamo in Birmania: la tappa di oggi è di ben 292 chilometri, fino a yamethin; la prova immunità si terrà a Nanpham. Sorpresa: arriva una nuova coppia, composta da Stefano Corti (il twerkatore de Le Iene) e l’amico Alessandro Onnis: loro sono i Coinquilini. Costantino ironizza quando i compagni di viaggio sono sconvolti dall’annuncio di altri concorrenti: gli unici impassibili sono gli Eterosessuali, che probabilmente non hanno capito.

Coinquilini

Visto che sono gli ultimi arrivati, dunque meno pratici con i passaggi, e visto che vanno accolti con calore, i Coinquilini hanno il permesso di partire 5 minuti prima.

La prova consiste nel trovare alcune valigie di Pechino Express in una stazione di autobus; da lì la prova proseguitrà grazie ad alcune indicazioni che i partecipanti troveranno. Al loro interno, oggetti che dovranno vendere al mercato: è qui infatti che troveranno dei banchetti con le chiavi che permettono di aprire le valigie. Solo dopo potranno ripartire.

Nel frattempo, ci dicono i Coinquilini, pare che Godzilla vada via come il pane.

Ora la direzione è Red Mountain State. Ad attenderli,i viaggiatori troveranno otto bottiglie di vini rossi: prima di potersi registrare alla prova immunità, bisogna assaggiarli tutti per trovare quello di Pechino Express ed ottenere le indicazioni per proseguire.

prova vino

Ovviamente l’alcol fa effetto, specie quando dopo bisogna pedalare. Angelina ne commenta la qualità: sapore di anticalcare; le Immigrate urlano come se non ci fosse un domani.

I primi ad arrivare al libro rosso sono i Fratelli. Per gli altri invece, c’è ancora tanto autostop da fare e soprattutto, per candidarsi alla prova immunità, dovranno remare sul lago Inle.

Dopo numerosi tentativi per riuscire a pagaiare dritti, si qualificano i Coinquilini e gli Eterosessuali: la sfida per l’immunità quindi, sarà tutta al maschile.

Emiliano nella scuola

Stop alla gara; si può proseguire solo a piedi. Le coppie cercano un alloggio per la notte: La Pina ed Emiliano entrano in una scuola, e fanno conoscenza con i bambini.

Intanto, Coinquilini ed Eterosessuali. come bonus, ottengono di navigare sul lago Inle per ammirarne le bellezze; stavolta c’è un rematore esperto alla guida. Inoltre, avranno la possibilità di dormire nelle palafitte; in queste case sull’acqua vivono circa 70mila persone.

pechinoExpress-palafitte

I Coreografi e le Cougar trovano casa insieme, e ne approfittano per trascorrere la serata lanciandosi acqua.

La prova immunità si svolge al mattino presto. Manca meno di un’ora; Costantino si reca personalmente nelle palafitte svegliando  i malcapitati con un gong: devono essere svegli, ché non stanno mica alla Prova del Cuoco. Il colpo riesce male con i Coinquilini che, purtroppo per il conduttore, sono già in piedi.

Coppie prova immunità

La prova immunità si svolge sul lago Inle: trasportare alcune nasse con i pesci dentro da un capo all’altro; chi pagaia è bendato. Nelle varie nasse  si trova un numero di pesci diverso; vince chi arriva prima a 15.

Vincono i Coinquilini, automaticamente qualificati alla prossima tappa. Come bonus assisteranno a uno spettacolo di imbarcazioni storiche sul lago ma, siccome tanto non la capirebbero, sottolinea Costantino, il premio comprende anche una notte in un albergo di lusso.

Stefano Corti e Alessandro Onnis possono decidere a chi dare l’handicap, che consiste nel pulire il pesce pescato.  La scelta ricade sulle Immigrate.

PechinoExpress15sett-Immigratehandicap

La gara riprende. Mentre gli altri però fanno l’autostop, le due ragazze sono asssitite da una famosa cuoca del posto: Romina Giamminelli piagnucola perché lei non ha mai pulito il pesce prima. Solitamente vengono paragonate alle Modelle dellos corso anno, ma la Romero e la Fioretti piangevano quando dovevano mangiare insetti.

I concorrenti sono diretti verso Yamethin; inizia a piovere. La Pina ci mostra il suo “bambolina  twist twist”, sempre divertita durante il viaggio. Le Cattive trovano un passaggio, am il loro autosta si ferma in un locale a mangiare.

Segnaliamo intanto un avvincente scambio di battute tra Cougar: Grimaldi “C’ho un coso duro qui dietro“; “E non ti piace?” ; “Non in queste circostanze“. In realtà, è solo l’ultimo: di doppi sensi se ne sono sentiti diversi, inclusa qualche parola un po’ più colorita.

Celentano e Betti

Telfonata di Costantino che dà lo stop: le Cougar si trovano in mezzo al nulla.

Finalmente arriva la Celentano che conosciamo: l’insegnante di Amici rimprovera a Luca Betti i modi da “furbetti degli Eterosessuali, che non si sono fatti problemi a cattare per rubare un passaggio ai Coreografi. per farsi capire meglio, la Celentano specifica che sono modi da “poveracci”. Lo sportivo però, non polemizza.

Rivediamo poi Eva Grimaldi e Roberta Garzia, che hanno trovato un posto in cui mangiare; c’è solo un piccolo inconveniente, e cioè le formiche nel piatto. Per dormine invece, trovano posto in un tempio in cui, poco dopo, arrivano gli Eterosessuali.

Ultima telefonata mattutina: i viaggiatori, a cui il girono prima erano state date delle macchine fotografiche, dovranno immortalare un’immagine che descriva la loro coppia, ma senza ritrarsi in foto. Consegneranno lo scatto all’arrivo, fissato al monastero di Yamethin.

Coreografi arrivo

la correttezza della Celentano viene ripagata: le Cattive infatti, trovano un passaggio e si preoccupano di aiutare anche i Coreografi.

Le prima ad arrivare sono le Cougar: i 5mila euro della medaglia vengono donati a un’associazione che si occupa della formazione scolastica. Secondi sono gli Etrosessuali, terze le Immigrate.

Rischiano l’eliminazione i Fratelli e gli Sposini; le Cougar scelgono di eliminare i Fratelli puntando sulla strategia, in quanto si tratta della coppia più forte. Le due sperano che la busta nera non sia eliminatoria.

PechinoExpress15sett-rischio eliminazione

Va così: per loro l’avventura prosegue.

Zaino in spalla, l’appuntamento è per lunedì prossimo.



0 Replies to “Pechino Express 3, la terza puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*