Maddalena Corvaglia: ad Agon Channel un talent sui body gard


anticipazioni sul programma dell'ex velina ingaggiata dal nuovo canale del digitale terrestre


Un talent show dedicato alla preparazione e all’addestramento dei body gard. E’ questo il futuro professionale che attende l’ex velina Maddalena Corvaglia ad Agon Channel. Ma il canale ha in cantiere anche un talent sul giornalismo di cui la colonna portante sarà Alessio Vinci, il responsabile delle news e un altro sul calcio. Agon Channel è il nuovo canale televisivo che dal mese di novembre, sarà attivo in Italia e fruibile al nemero 33 del digitale terrestre. Già dalla scorsa primavera i responsabili del canale e il titolare Francesco Bechetti stanno intessendo trattative per arruaolare volti noti della tv made in Italy in cerca di nuova collocazione professionale.

 Il talent show sull’addestramento delle future guardie del corpo, è tagliato sulle corde dell’ex velina che è appassionata di sport e di discipline molto impegnative, quasi maschili. L’abbiamo vista infatti, la scorsa primavera nel cast di Si può fare! il programma condotto da Carlo Conti su Rai1. La Corvaglia si è esibita in prove alquanto complicate ed è riuscita a vincere tre puntate su cinque.

{module Google richiamo interno} Ad Agon Channel sarà la conduttrice di un talent molto forte il cui obiettivo è formare gli aspiranti body gard affinchè sappiano come fare per proteggere sia l’incolumità delle persone di cui si occupano, sia la privacy delle persone stesse. Come ogni reality che si rispetti, ci saranno prove da affrontare e superare e una giuria che valuterà la preparazione raggiunta dai singoli concorrenti.

Dovrebbe trattarsi di un format originale come originali saranno molti dei format sui quali si baserà la programmazione di Agon Channel.  Anche il talent sul giornalismo gestito totalmente da Alessio Vinci, è inedito. Si tratta di una vera e propria competizione tra giovani aspiranti giornalisti ai quali vengono affidate da Alessio Vinci e da una commissione di esperti, compiti molti difficili. Bisognerà trasformarsi in cronisti d’assalto, cercare di penetrare in alcune sedi nelle quali l’accesso è vietato, oppure tentare di intervistare personaggi tradizionalmente ostili alla stampa e a parlare con i mass media. Bisognerà mettere alla prova tutte le proprie capacità e l’amore per la professione che si vorrebbe fare, in una gara competitiva all’ultima dichiarazione. E, come in ogni talent che si rispetti, il premio finale sarà la firma di un contratto professionale.

Previsto anche un talent sul gioco del calcio che dovrebbe partire in un secondo momento.

Agon channel trasmetterà dall’Albania e le trasmissioni verranno diffuse in diretta in Italia. Gli studi sono già pronti ed attendono solo che si riempiano di conduttori e di personaggi che accenderanno la nuova tv generalista.



0 Replies to “Maddalena Corvaglia: ad Agon Channel un talent sui body gard”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*