Formula 1, GP di Singapore su Sky e Rai


gli appuntamenti per seguire la competizione sulle reti di viale Mazzini e della piattaforma satellitare


La F1 approda nel continente asiatico per dare il via all’ultima fase della stagione. I riflettori si accendono sul Gran Premio di Singapore e sul circuito di Marina Bay, con la gara in notturna in diretta su Sky Sport F1 HD (canale 207) e sulle reti Rai.

                                                                                           

Vediamo gli appuntamenti di Sky. Dopo l’uscita di scena di Montezemolo, cresce la curiosità intorno alla Scuderia di Maranello per capire quali potrebbero essere i nuovi scenari in vista della prossima stagione. Senza dimenticare il mercato piloti, in pieno fermento, con voci che si inseguono e conferme che tardano ad arrivare, rendendo sempre più incerto il futuro di molti grandi piloti del circus.

 Sky garantirà una copertura completa con il team di Sky Sport F1 HD, la telecronaca di Carlo Vanzini, i commenti di Jacques Villeneuve e Marc Gené (live dal box Ferrari), con la presenza ai box di Luca Filippi e Davide Valsecchi.  Le interviste saranno di Antonio Boselli e Mara Sangiorgio, inviati nel paddock, con le incursioni tecniche di Fabiano Vandone e Marta Abiye, supportati dalle grafiche tridimensionali della Realtà Aumentata.

Si comincia venerdì 19 settembre, alle 11.45 con l’introduzione delle prime prove libere (alle 12), seguite dal Paddock Live delle 13.30. Alle 15.30, poi, nuovamente in pista per la seconda sessione di libere (pre alle 15.15 e post dalle 17). Alle 17.30, la parola ai Team Principal Eric Boullier (McLaren), Monisha Kaltenborn (Sauber), Vijay Mallya (Force India), Manfredi Ravetto (Caterham), Franz Tost (Toro Rosso), Claire Williams (Williams). Il venerdì si chiude con il Paddock Live Show delle 18.15, dedicato all’analisi dei temi di giornata, con highlights e interviste. A seguire, alle 18.45, nuovo appuntamento con “Five Club”: questa settimana, il protagonista sarà Jenson Button.
Sabato 20 settembre si inizia alle 12 con la terza sessione di prove libere (pre dalle 11.45 e post alle 13). Seguiranno alle 15 le qualifiche, precedute dal Paddock Live  delle 14 (post qualifiche dalle 16.15). Poi, alle 16.45, la riproposizione delle qualifiche (anche alle 18.30 e alle 21). Il Paddock Live Show delle 18 riepilogherà i contenuti della seconda giornata in pista.

{module Google richiamo interno} Domenica 21 settembre il programma si apre alle 12.25 con il Paddock Live d’introduzione alla gara. Il semaforo verde del GP di Singapore si accenderà alle 14 per la diretta della gara (differita alle 17 e alle 20, sintesi dalle 23). Dopo la bandiera a scacchi, il Paddock Live post gara (dalle 16).  Alle 16.30, poi,  appuntamento con Paddock Live Ultimo Giro, con le domande via Twitter dei telespettatori, mentre alle 19, la linea passa a Race Anatomy, condotto da Fabio Tavelli.

Venerdì 19 settembre
ore 11.45: Paddock Live
ore 12: prove libere 1 F1
ore 11.30: Paddock Live
ore 15.15: Paddock Live
ore 15.30: prove libere 2 F1
ore 17: Paddock Live
ore 17.30: conferenza stampa Team Principal
ore 18.15: Paddock Live Show
ore 18.45: Five Club – Jenson Button

Sabato 20 settembre
ore 11.45: Paddock Live
ore 12: prove libere 3 F1
ore 13: Paddock Live
ore 14: Paddock Live qualifiche
ore 15: qualifiche F1 (in differita alle 16.45, alle 18.30 e alle 21)
ore 16.15: Paddock Live qualifiche
ore 18: Paddock Live Show

Domenica 21 settembre
ore 12.25: Paddock Live gara
ore 14: gara F1 (in differita alle 17 e alle 20)
ore 16: Paddock Live
ore 16.30: Paddock Live – Ultimo Giro
ore 19: Race Anatomy F1

Passiamo agli appuntamenti sulle reti di viale Mazzini.

I canali Rai seguiranno i prossimi tre giorni in cui si corre il Gran Premio di Singapore. Prevista la diretta per la competizione. Nonostante i numerosi problemi durante la stagione, le Ferrari proveranno a contrastare il dominio Mercedes sul circuito cittadino di Marina Bay.

Si comincia venerdì 19 settembre con la dirette delle due prove libere in programma alle 12.00 e alle 15.00 su RaiSport 2.

Sabato 20 alle 12, sempre su RaiSport 2, spazio all’ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche previste dalle 15.00 su Rai2 e Rai Hd.

Domenica 21 alle 13.10 su Rai1 e RaiHd, sarà la rubrica Pole Position a fare il punto sulla gara a pochi minuti dal via del gran premio previsto per le 14.00. Le telecronache saranno affidate a Gianfranco Mazzoni, supportato dal commento tecnico di Ivan Capelli, Giancarlo Bruno e Giorgio Piola.

Al termine della corsa spazio alle interviste ai protagonisti del Gp ai microfoni degli inviati RaiSport Ettore Giovannelli e Stella Bruno. Le rubriche saranno condotte da Lorenzo Bortuzzo con la cura di Maurizio Losa.



0 Replies to “Formula 1, GP di Singapore su Sky e Rai”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*